Il Pianoforte > Quale pianoforte?

Bachmann opinioni

(1/1)

Sonia Joy:
Ciao a tutti! Sto valutando l'acquisto di un piano acustico verticale. A scuola ha sempre usato Yamaha o Kawai, a casa ho a disposizione una tastiera Yamaha dgx, ma dopo questi mesi di lockdown non resisto più senza suonare un vero piano! Mi è stato proposto un Bachmann nuovo (costo sui 3700) o uno Yamaha U1H matricola 152... (stesso prezzo) garantiti entrambi dal venditore (uno storico qui a Novara, a mia impressione molto competente). Settimana prossima proverò a suonarli ma vorrei sapere qualcosa di più della marca Bachmann (esteticamente è bella, si presenta come uno Yamaha U) ma non trovo altre notizie. Chi la produce? Dove? La conoscete? Vi siete fatti un'opinione? Per nome punterei allo Yamaha U1 o meglio trovandolo U3, ma non vorrei sottovalutare la possibilità di un piano NUOVO alla mia portata. Suono da circa 5 anni e la passione non manca. Lo scopo principale è musica jazz/pop. Grazie in anticipo per le info!

Nitehappy:
Io ho un Bachmann da fine anni 80, ho ripreso da poco a suonarlo e ovviamente ho chiamato l'accordatore che mi ha confermato che è un piano abbastanza discreto, buono direi!

Orlando-1:
Avevo un pianoforte acustico Bachmann, ma l'ho avuto da precedenti inquilini, quindi non posso dirvi nulla sul produttore. Ma in termini di qualità, è eccellente. Ma ad essere onesti, non so quanto costa, quindi non posso davvero giudicare il suo rapporto qualità-prezzo. In generale, gli inquilini del passato erano abbastanza benestanti, anche il sistema di sicurezza ajax non ha aumentato il costo della casa, quindi non credo che avrebbero comprato qualcosa al di sotto degli standard. Ma in generale, puoi andare in un negozio di musica e lì dovresti essere in grado di provare lo strumento e vedere se ti piace o no.

Navigazione

[0] Indice dei post

Vai alla versione completa