0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

stefanix3

pianoforte restaurato
Settembre 14, 2014, 10:30:25 am
Buon giorno a tutti. Mi serve un consiglio. ho avuto modo di visitare una piccoal ditta di restauro pianoforti di ottimo livello e che ha alcuni pianoforti in vendita.
due in particolare mi hanno colpito: un bosendorfer coda 170 del 1914 già in ottimo stato, l'ho anche provato, e un feurich del 1910 che è in restauro.
A me interesserebbero sia per poterci suonare ma anche per fare un investimento su uno strumento di valore nel tempo.
Vorrei sentire le opinioni del forum. Ne vale la pena?
Grazie
Stefano

*

sergiomusicale

Re:pianoforte restaurato
Settembre 14, 2014, 08:04:09 pm
...io sto restaurando il mio vecchio Klingmann  ;)  questo già ti dice come la penso sugli strumenti "usati", certo un Bosendorfer è tutta un'altra cosa!!!.
qui puoi vedere l'introduzione del Maestro Campanella per il concerto dato con il restaurato Bechstein di Liszt
Michele Campanella - Introduzione al Concerto - Il Bechstein di Franz Liszt del 1859
A livello di investimento al contrario non mi esprimo perché, a parer mio, lo strumento deve vivere e dare soddisfazioni....