Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - allievic

Pagine: 1 2 [3]
31
Di tutto e di più / Re:Volo del calabrone
« il: Maggio 15, 2012, 03:45:27 pm »
so che è un po' tardi per rispondere ma sono incappata in questo messaggio e siccome recentemente ho visto il  video di Yuja Wang che lo suona su you tube .....

qualcuno ha detto che la ripresa è stata accellerata....ma se così non fosse ? davvero incredibile

32
Di tutto e di più / pianocity milano
« il: Maggio 15, 2012, 03:41:12 pm »
ho partecipato come spettatrice a piano city che si è tenuto a Milano lo scorso week end. Purtroppo ho potuto solo assistere a un paio di concerti, quello di Campanella e la moglie ( a 4 mani) molto bravi davvero, e un secondo domenica sera in una casa privata. La sorpresa è stata che il pianista aveva solo 13 anni. Ma che talento. Ha suonato in maniera veramente incredibile per l'età, tutto a memoria e con una capacità interpretativa sorprendente per un ragazzino di 13 anni . Si chiama Francesco Granata, e dobbiamo tenerlo d'occhio perchè si parlerà di lui ....
ho trovato questa iniziativa davvero strepitosa.

33
Tecnica / Re:i legati
« il: Aprile 30, 2012, 04:28:19 pm »
si infatti l'ho sempre vista eseguire a 4 mani. la mia è una trascrizione a 2 mani di Jacques Durand. ma 2 mani moooolto grandi!!
C.

34
Tecnica / Re:i legati
« il: Aprile 30, 2012, 02:40:12 pm »
grazie  carm, si certo ma io intendevo la fraseggiatura che a volte si espande anche oltre 2 o 3 battute per una nota ma nel contempo tu devi suonare con le altre dita all'interno della stessa anche su intervalli molto ampi. il che come dice "re cremisi" contemplerebbe l'uso di una mano molto ampia .... la mia domanda era più che altro per capire quanto importante sia in questo caso la richiesta dell'autore per la riuscita del pezzo. il pedale è l'unica soluzione in certi casi. nello stesso tempo mi chiedevo che senso avesse richiedere una cosa che non si può fisiologicamente fare.
grazie
C.

35
Tecnica / i legati
« il: Aprile 28, 2012, 05:40:53 pm »
buongiorno, sono una nuova "adepta" del sito che ha ripreso a suonare il pianoforte dopo, mi vergogno a dirlo, quasi 30 anni. E ovviamente ho un po' di difficoltà.
qualcuno mi potrebbe spiegare come si fa a tenere le note legate come in alcune composizioni di Debussy , "En bateau" per esempio, che richiederebbero delle mani stile tentacoli? basta il pedale ?
grazie
cecilia

Pagine: 1 2 [3]