Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - sergiomusicale

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 198
31
Libri e Materiale didattico / Un contributo per partire...
« il: Febbraio 19, 2022, 09:04:19 am »
Christian Salerno propone un libro per i principianti, magari non proprio per chi mette le mani per la prima volta al piano ::), ma sicuramente un qualcosa da sperimentare presto, nel lungo percorso di crescita pianistica  :), perchè il leggere la musica è fondamentale, e l'iniziare attraverso brani semplici che diano soddisfazione è importantissimo!!! Grazie Christian per il tuo lavoro  ;)
https://www.youtube.com/watch?v=-Z2h1gxp7EI

33
Quale pianoforte? / Re:Consiglio Acquisto Pianoforte
« il: Febbraio 18, 2022, 08:52:58 am »
Benvenuto!!!, visto che questo è il tuo primo post!!! :D riguardo al pianoforte il mio suggerimento è di non provare il fai-da-te, almeno che tu non sia un grande esperto di bricolage, i rischi di fare dei guai sono altissimi, considera poi che lo strumento, anche se riuscissi ad eliminare diversi inconvenienti meccanici, avrebbe bisogno di una accordatura in più volte, di tutto rispetto, cosa che se tenti di farla da solo può provocare anche la rottura delle corde. Morale della favola: cercati un tecnico accordatore, consigliati con lui ed i soldi che ti chiederà per la perizia saranno assolutamente ben spesi e forse potrebbe farteli rientrare nel primo intervento  ;)

34
Le mie composizioni / Re:Riprendere - brano nuovo
« il: Febbraio 17, 2022, 02:33:22 pm »
L’idea che mi è venuta in testa è abbastanza complessa.
Consiste in un video musicato, che riesca a dare una sensazione di trasporto spaziale mista a sensazioni di riflessione ambientale e di etica sociale e morale.
L’azione dovrebbe partire dalla percezione da parte del soggetto della sua presenza sulla Terra, in movimento rotatorio rispetto al Sole.
La partenza è dalla mattina di una giornata ordinaria, un affaccio alla finestra di un terrazzo con in mano un caffè, il sole che lentamente si alza sull’orizzonte, ma che si tramuta in un moto accelerato verso l’alto e contemporaneamente l’immagine del terrazzo etc. che sprofondano in basso in una discesa confusa che si muta in una discesa di montagne russe, quindi  il tutto si mescola nel movimento rotatorio di una giostra e infine nel cestello di lavatrice.
Rapidamente l’immagine del cestello muta arricchendosi di dettagli diversi, da grandi a più piccoli in rotazione ed in allontanamento, che sulla palla ruotano assieme al soggetto: un volto umano bianco, nero, giallo etc, grandi, piccoli, diversi tipi di piante, animali vari, altri esseri umani al lavoro, eventi vari di sport, immagini di guerre, catastrofi ed altro, quindi in progressivo allontanamento viene mostrata in momenti alterni la terra come divisa geo-politicamente (colori diversi di diverse nazioni – prese da un mappamondo) e semplicemente dal punto vista fisico (solo immagini non delineate da confini – senza nazioni), anche in questo caso mostrando alternativamente come le acque (nel caso di presenza) diano dei confini alle terre stesse, ed invece nel caso di immagini senza la presenza delle acque il tutto divenga un unico panorama di valli, pianure ed alture (con zoom vari) di posizione indistinguibile  (questa immagine deve avere una certa rilevanza).…(le immagini possono essere ricavate da video scientifici di ricerca), mescolate ad immagini di altri pianeti (a creare una sorta di indistinguibilità).
A questo punto l’orizzonte si allarga velocemente verso il sistema solare, la via lattea e l’universo, sfumandosi.
L’immagine finale ritorna al soggetto iniziale, ancora con la tazzina in mano ed una espressione che esprima di “aver capito”!
La musica dovrebbe variare da quella calma e poetica, di tipo relax sognante (la tua mi ha sollecitato l’idea), a parti di decafonia etc, con stridori e suoni ambientali vari, per rallentare nella parte dell’universo, potendo inserire magari qualche battuta di canzoni adeguate.
Il tutto deve essere rapido e durare pochi minuti, riservando alle immagini sprazzi e flash adeguati.
Non ho idea ancora se sarebbe opportuno partire dalla musica ed inserire le immagini od il contrario. Non credo che vi sarebbero degli ostacoli enormi sia in una caso che nell’altro, dato che anche le immagini non devono rappresentare una storia, ma fornire solo emozioni.
Cosa ne pensate? Sarebbe realizzabile? Sarebbe opportuno cercare collaborazione con videomaker?. Qualcuno ne conosce? 

35
Le mie composizioni / Re:Riprendere - brano nuovo
« il: Febbraio 16, 2022, 03:10:52 pm »
Bravissimo!!! bella musica, belle immagini... unico dubbio? hai scritto prima la musica o hai preparato prima il video? ;D ;D a parte gli scherzi, mi sembra un gran bel lavoro!, anch'io ho provato a fare piccoli montaggi ed ho scoperto le grandi difficoltà che si nascondono dietro. A questo punto mi piacerebbe davvero che tu potessi mettere a disposizione degli amici del forum le tue esperienze. Quali software hai utilizzato, come si è svolto il lavoro? quali sono state le maggiori difficoltà? etc.. etc...
Sul fronte musicale niente da eccepire, ottima musica rilassante e sognante  ::) ma...uno spartitino da condividere? magari parziale ;)
e poi... viste le tue abilità stò meditando di sottoporti un'idea che ho da tempo e che meriterebbe, secondo me, un video musicato che dovrebbe portare ad una meditazione ed emozione particolari.... ma nel caso ne riparliamo ::)

36
Quale pianoforte? / Re:Dubbi su pianoforte digitale
« il: Febbraio 12, 2022, 09:58:52 pm »
Benvenuto!!!, hai pensato a trasformare i collegamenti delle casse con dispositivi WIFI o Bluetooth? elimineresti la cavetteria, se questo è il problema... A dire il vero anch'io sono in una situazione simile, avendo un MP10, sempre suonato in cuffia ed un vecchio verticale, l'MP10 lo suono rarissimamente con l'audio esterno (dopo diverse prove, alla fine l'ho collegato ad un vecchio impianto HIFI), non capisco perchè non usi di più l'acustico, ha qualche problema? l'acustico, anche se vecchio e con qualche problemino mi offre grande soddisfazione  ;)

37
Quale pianoforte? / Re:Pianoforte principianti
« il: Febbraio 08, 2022, 11:34:09 am »
Non voglio darti un'indicazione precisa, per non fare pubblicità  :-\, ma oltre quanto detto già da guc (88 tasti pesati!) ti direi che è possibile con la cifra che hai messo in campo acquistare un valido strumento per partire! :D se hai un negozio vicino a te chiedi se possono darti qualcosa di valido a quel prezzo - un buon negozio di riferimento sarebbe il massimo, altrimenti su internet impostando "pianoforte digitale" e  la cifra tra i 300 - e i 400 euro trovi molte scelte.
esempi?... un'infinità!!!
https://www.thomann.de/ro/thomann_dp_26.htm a questo aggiungi panchetto e supporto a tre pedali (ne ha uno adatto a lui!) e sei a posto
https://www.amazon.it/s?i=mi&bbn=5021877031&rh=n%3A5021877031%2Cp_36%3A30000-40000&dc&qid=1644314568&rnid=490259031&ref=sr_nr_p_36_1
https://www.gear4music.it/it/pianoforti-tastiere/pianoforti-digitali?page=1&filters[price]=347,448
analogo al DP26 https://www.musicalstore2005.com/it/tastiere-musicali/pianoforti-digitali/medeli-sp3000.html
etc.. etc...
Compra solo un pianoforte con 88 tasti pesati, se ha un supporto valido è meglio, se non è ad X ma tipo tavolo ancora meglio, altrimenti anche senza supporto!, se puoi abbinarci un panchetto da pianoforte è meglio, altrimenti parti anche usando una semplice sedia. Devi pensare che è il primo strumento!!! ed esiste un mondo di cose da imparare su una tastiera pianistica anche se il suono non è meraviglioso ed il tocco altrettanto!!!, tutta la teoria è a disposizione, tutta la scioltezza delle mani altrettanto.... il futuro poi ti guiderà a scelte più evolute, ma il grande passo sarà già stato fatto  ;)

38
Presentiamoci / Re:Che follia: voler imparare la musica a 76 anni
« il: Febbraio 08, 2022, 10:59:12 am »
Benvenuto!!! , incamminati, senza pretese, con la volontà e l'entusiamo molto giovanile che hai vedrai che ti leverai delle soddisfazioni!!!
e poi considera che la musica non è solo suonare uno strumento, ma che quando ti ci avvicini scopri un mare immenso con isole ed altre meraviglie che non avresti mai pensato esistessero ::), ed inizi a comprendere cose ed aspetti che mai avresti creduto... :o quindi approccia anche la teoria, la storia... assaggia altri e nuovi sapori, scopri e... buon divertimento!!!  ;)

39
Presentiamoci / Re:Ciao a tutti.
« il: Febbraio 06, 2022, 08:55:51 pm »
Benvenuto :D , raccontaci qualcosa delle tue preferenze musicali  ;)

40
Armonia / Re:Cmaj7 ?
« il: Gennaio 28, 2022, 04:04:22 pm »
Ti dico la mia, aspettando migliori e più esperti commenti... ::) può esistere una differenza tra le note dell'endecalineo e la notazione compatta degli accordi, dettata proprio dal fatto che magari nel brano si ripetono costantemente delle sigle per maggiore semplicità, mentre nelle note "sfuse" si tende ad una maggiore precisione. Ho trovato spesso sigle di accordi che non rispecchiano fedelmente le note verticali connesse, alcune volte perché sarebbe praticamente impossibile identificare con una sigla l'insieme delle note dettagliate, altre proprio per semplificare l'andamento dello spartito  (errori a parte!) ;).
Tieni poi di conto che solitamente gli spartiti con indicazione degli accordi vanno "interpretati" ossia l'accordo non deve essere suonato così come appare, magari una sola volta ad inizio battuta, ma magari arpeggiato, ripetuto senza qualche nota all'interno della battuta stessa, usando solo parte di esso etc... mentre se esiste la notazione completa al basso questo è praticamente obbligato.  La pratica del pianoforte "moderno" tipo "jazz" è diversa da quella classica e gli accordi devono essere pensati come "suggerimento" e non come note perfettamente definite. Pensa soltanto al fatto che l'accordo in sigla non ti dice su quale ottava deve essere suonato e (a parte qualche nota al basso presente solo alcune volte) neppure con quale rivolto!! :o

41
Presentiamoci / Re:Presentiamoci
« il: Gennaio 28, 2022, 09:34:21 am »
Guardali a raso con la luce che ci batte sopra, dovresti riconoscerci in trasparenza delle linee ovalizzate simili agli anelli concentrici che si vedono nel taglio degli alberi, molto allungate e ovalizzate, leggerissime, ma sempre visibili, simili proprio a quelle che si vedono nel taglio dei nodi del legno. Il colore dei tasti non è mai perfettamente eguale e se parecchio usato il tasto tende a consumarsi avvallandosi al centro. Quanto sopra solo nel caso più difficile, perchè altrimenti la cosa e di una estrema evidenza. Io ho un Klingmann primi 900 con tasti in avorio a placchette separate e non ce ne sono due simili, non solo nel colore o nel "disegno" (in questo caso gli anelli di cui sopra sono evidenti e di sfumature di colore diverso) ma neppure nella sensibilità al tatto, visto che quando ci scorri sopra hanno un attrito sempre diverso  ;)

42
Presentiamoci / Re:Ciao a tutti sono Pac
« il: Gennaio 25, 2022, 04:25:05 pm »
Intanto potresti dare un'occhiata a questo link....
https://lnx.musicapardini.it/didattica/
poi ci risentiamo  ;)

43
Presentiamoci / Re:Ciao a tutti sono Pac
« il: Gennaio 24, 2022, 09:46:18 pm »
Benvenuto!!!, un consiglino... suona anche qualche canzoncina semplice che ti piace... un girino di do sulla sinistra ed una melodia semplice sulla destra! semplici improvvisazioni che ti rilassano etc etc  ::)...Perché dico questo? perché se vai solo su esercizi e studi noiosi o difficili ti demotivi e molli tutto rapidamente... :-\ devi al contrario trovare gioia ed appagamento ogni giorno in quello che fai e solo con questo slancio studiare il materiale di cui parli  :). Affianca anche lettura di post vari sul forum, estraendone spunti ed idee e... buona Musica!!!!  ;)

44
Presentiamoci / Re:Ciao a tutti, sono Marianna
« il: Gennaio 18, 2022, 05:54:33 pm »
Benvenuta!!! e...tranquilla, il tuo ragazzo ti ha fatto un dono eccezionale!!! la musica riesce a travalicare difficoltà e muri della vita che sono inimmaginabili, adesso non ti sembrerà, ma con il tempo lo scoprirai, ne sono certo. Riguardo alla possibilità di riuscire a suonare piacevolmente alla tua "età" che dire... sei una bimba  ;D ;D ;D pensa a chi ha iniziato venti anni dopo e riesce, magari non proprio da concertista, a regalarsi stupendi momenti di ascolto, e parlo per esperienza personale e non per sentito dire. Inizia, la strada è lunga ma passo passo, se vuoi , ci riuscirai, e man mano che andrai avanti scoprirai sempre nuovi affascinanti panorami. Per i consigli non c'è che l'imbarazzo della scelta, tra quelli che potrai trovare sul forum ed in altri siti internet. L'importante è non lasciarsi mai andare alle negatività, ma in caso si presentino cerca conforto sul forum, siamo qui anche per questo  ;)

45
Presentiamoci / Re:Ciao a tutti
« il: Gennaio 18, 2022, 09:51:01 am »
Ben arrivato tra noi!!  :D

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 198