Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - sergiomusicale

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 197
31
Quale pianoforte? / Re:Dubbi su pianoforte digitale
« il: Febbraio 12, 2022, 09:58:52 pm »
Benvenuto!!!, hai pensato a trasformare i collegamenti delle casse con dispositivi WIFI o Bluetooth? elimineresti la cavetteria, se questo è il problema... A dire il vero anch'io sono in una situazione simile, avendo un MP10, sempre suonato in cuffia ed un vecchio verticale, l'MP10 lo suono rarissimamente con l'audio esterno (dopo diverse prove, alla fine l'ho collegato ad un vecchio impianto HIFI), non capisco perchè non usi di più l'acustico, ha qualche problema? l'acustico, anche se vecchio e con qualche problemino mi offre grande soddisfazione  ;)

32
Quale pianoforte? / Re:Pianoforte principianti
« il: Febbraio 08, 2022, 11:34:09 am »
Non voglio darti un'indicazione precisa, per non fare pubblicità  :-\, ma oltre quanto detto già da guc (88 tasti pesati!) ti direi che è possibile con la cifra che hai messo in campo acquistare un valido strumento per partire! :D se hai un negozio vicino a te chiedi se possono darti qualcosa di valido a quel prezzo - un buon negozio di riferimento sarebbe il massimo, altrimenti su internet impostando "pianoforte digitale" e  la cifra tra i 300 - e i 400 euro trovi molte scelte.
esempi?... un'infinità!!!
https://www.thomann.de/ro/thomann_dp_26.htm a questo aggiungi panchetto e supporto a tre pedali (ne ha uno adatto a lui!) e sei a posto
https://www.amazon.it/s?i=mi&bbn=5021877031&rh=n%3A5021877031%2Cp_36%3A30000-40000&dc&qid=1644314568&rnid=490259031&ref=sr_nr_p_36_1
https://www.gear4music.it/it/pianoforti-tastiere/pianoforti-digitali?page=1&filters[price]=347,448
analogo al DP26 https://www.musicalstore2005.com/it/tastiere-musicali/pianoforti-digitali/medeli-sp3000.html
etc.. etc...
Compra solo un pianoforte con 88 tasti pesati, se ha un supporto valido è meglio, se non è ad X ma tipo tavolo ancora meglio, altrimenti anche senza supporto!, se puoi abbinarci un panchetto da pianoforte è meglio, altrimenti parti anche usando una semplice sedia. Devi pensare che è il primo strumento!!! ed esiste un mondo di cose da imparare su una tastiera pianistica anche se il suono non è meraviglioso ed il tocco altrettanto!!!, tutta la teoria è a disposizione, tutta la scioltezza delle mani altrettanto.... il futuro poi ti guiderà a scelte più evolute, ma il grande passo sarà già stato fatto  ;)

33
Presentiamoci / Re:Che follia: voler imparare la musica a 76 anni
« il: Febbraio 08, 2022, 10:59:12 am »
Benvenuto!!! , incamminati, senza pretese, con la volontà e l'entusiamo molto giovanile che hai vedrai che ti leverai delle soddisfazioni!!!
e poi considera che la musica non è solo suonare uno strumento, ma che quando ti ci avvicini scopri un mare immenso con isole ed altre meraviglie che non avresti mai pensato esistessero ::), ed inizi a comprendere cose ed aspetti che mai avresti creduto... :o quindi approccia anche la teoria, la storia... assaggia altri e nuovi sapori, scopri e... buon divertimento!!!  ;)

34
Presentiamoci / Re:Ciao a tutti.
« il: Febbraio 06, 2022, 08:55:51 pm »
Benvenuto :D , raccontaci qualcosa delle tue preferenze musicali  ;)

35
Armonia / Re:Cmaj7 ?
« il: Gennaio 28, 2022, 04:04:22 pm »
Ti dico la mia, aspettando migliori e più esperti commenti... ::) può esistere una differenza tra le note dell'endecalineo e la notazione compatta degli accordi, dettata proprio dal fatto che magari nel brano si ripetono costantemente delle sigle per maggiore semplicità, mentre nelle note "sfuse" si tende ad una maggiore precisione. Ho trovato spesso sigle di accordi che non rispecchiano fedelmente le note verticali connesse, alcune volte perché sarebbe praticamente impossibile identificare con una sigla l'insieme delle note dettagliate, altre proprio per semplificare l'andamento dello spartito  (errori a parte!) ;).
Tieni poi di conto che solitamente gli spartiti con indicazione degli accordi vanno "interpretati" ossia l'accordo non deve essere suonato così come appare, magari una sola volta ad inizio battuta, ma magari arpeggiato, ripetuto senza qualche nota all'interno della battuta stessa, usando solo parte di esso etc... mentre se esiste la notazione completa al basso questo è praticamente obbligato.  La pratica del pianoforte "moderno" tipo "jazz" è diversa da quella classica e gli accordi devono essere pensati come "suggerimento" e non come note perfettamente definite. Pensa soltanto al fatto che l'accordo in sigla non ti dice su quale ottava deve essere suonato e (a parte qualche nota al basso presente solo alcune volte) neppure con quale rivolto!! :o

36
Presentiamoci / Re:Presentiamoci
« il: Gennaio 28, 2022, 09:34:21 am »
Guardali a raso con la luce che ci batte sopra, dovresti riconoscerci in trasparenza delle linee ovalizzate simili agli anelli concentrici che si vedono nel taglio degli alberi, molto allungate e ovalizzate, leggerissime, ma sempre visibili, simili proprio a quelle che si vedono nel taglio dei nodi del legno. Il colore dei tasti non è mai perfettamente eguale e se parecchio usato il tasto tende a consumarsi avvallandosi al centro. Quanto sopra solo nel caso più difficile, perchè altrimenti la cosa e di una estrema evidenza. Io ho un Klingmann primi 900 con tasti in avorio a placchette separate e non ce ne sono due simili, non solo nel colore o nel "disegno" (in questo caso gli anelli di cui sopra sono evidenti e di sfumature di colore diverso) ma neppure nella sensibilità al tatto, visto che quando ci scorri sopra hanno un attrito sempre diverso  ;)

37
Presentiamoci / Re:Ciao a tutti sono Pac
« il: Gennaio 25, 2022, 04:25:05 pm »
Intanto potresti dare un'occhiata a questo link....
https://lnx.musicapardini.it/didattica/
poi ci risentiamo  ;)

38
Presentiamoci / Re:Ciao a tutti sono Pac
« il: Gennaio 24, 2022, 09:46:18 pm »
Benvenuto!!!, un consiglino... suona anche qualche canzoncina semplice che ti piace... un girino di do sulla sinistra ed una melodia semplice sulla destra! semplici improvvisazioni che ti rilassano etc etc  ::)...Perché dico questo? perché se vai solo su esercizi e studi noiosi o difficili ti demotivi e molli tutto rapidamente... :-\ devi al contrario trovare gioia ed appagamento ogni giorno in quello che fai e solo con questo slancio studiare il materiale di cui parli  :). Affianca anche lettura di post vari sul forum, estraendone spunti ed idee e... buona Musica!!!!  ;)

39
Presentiamoci / Re:Ciao a tutti, sono Marianna
« il: Gennaio 18, 2022, 05:54:33 pm »
Benvenuta!!! e...tranquilla, il tuo ragazzo ti ha fatto un dono eccezionale!!! la musica riesce a travalicare difficoltà e muri della vita che sono inimmaginabili, adesso non ti sembrerà, ma con il tempo lo scoprirai, ne sono certo. Riguardo alla possibilità di riuscire a suonare piacevolmente alla tua "età" che dire... sei una bimba  ;D ;D ;D pensa a chi ha iniziato venti anni dopo e riesce, magari non proprio da concertista, a regalarsi stupendi momenti di ascolto, e parlo per esperienza personale e non per sentito dire. Inizia, la strada è lunga ma passo passo, se vuoi , ci riuscirai, e man mano che andrai avanti scoprirai sempre nuovi affascinanti panorami. Per i consigli non c'è che l'imbarazzo della scelta, tra quelli che potrai trovare sul forum ed in altri siti internet. L'importante è non lasciarsi mai andare alle negatività, ma in caso si presentino cerca conforto sul forum, siamo qui anche per questo  ;)

40
Presentiamoci / Re:Ciao a tutti
« il: Gennaio 18, 2022, 09:51:01 am »
Ben arrivato tra noi!!  :D

42
Presentiamoci / Re:Ciao a tutti Ricky
« il: Gennaio 09, 2022, 08:41:32 pm »
Benvenuto!!! applicati, abbi fiducia ed otterrai grandi soddisfazioni  ;)

43
Tecnica / Re:Principiante e infiammazioni
« il: Dicembre 17, 2021, 05:04:41 pm »
Premessa: non sono un esperto, le mie sono solo esternazioni dovute all'esperienza personale, non ho esperienze di lezioni fatte da maestri. Chiarito questo mi sento di dirti alcune cose che forse ti spiazzeranno un pò...... visto come è andata e lo stato attuale di dolore percepito io cambierei totalmente impostazione. Siediti al pianoforte nella maniera più libera e naturale che senti, evita ogni tipo di "esercizio", inizia un percorso di tipo teorico/pratico orientato alle armonie jazz... tradotto vai ad orecchio e comincia a studiarti accordi semplici su melodie inventate, tanto per orientare l'udito e la sensibilità, affiancando concetti quali gli intervalli etc... Ci sono in internet svariate possibilità di ascolto di lezioni in merito, nel caso ne parliamo successivamente, ma l'importante è che tu non cerchi mai di ottenere dal tuo corpo qualcosa, ma che tu assecondi il suo volere. Prova una settimanetta questa tecnica e poi risentiamoci  ;)

44
Eventi e spettacoli / Vincenzo Balzani e Marco Cadario in concerto
« il: Dicembre 08, 2021, 07:07:59 pm »
Al Sant’Antonio di Morbegno per “Amici della Musica” di Sondalo:
http://www.gazzettadisondrio.it/cultura-spettacoli/03122021/pianoforte-fortepiano-confronto

45
Domenica 12 dicembre alle ore 10, lo Csac - Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell'Università di Parma presenta Buon compleanno Beethoven! nel 250° dalla nascita (+1), cinque concerti per Pianoforte e Orchestra di Ludwig van Beethoven:
https://parma.repubblica.it/cronaca/2021/12/06/news/buon_compleanno_beethoven_csac-329140028/

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 197