Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - sergiomusicale

Pagine: 1 ... 193 194 [195] 196 197
2911
Tecnica / Re:Mordente su terze e seste
« il: Maggio 24, 2011, 06:40:57 pm »
Mi rifaccio al dubbio di Paride... come si possono inserire le immagine sul forum?, su altri forum esiste la possibilità di caricare le immagini su siti appositi che connettono il link in maniera diretta ed offono la possibilità di vedere il post nella sua completezza (se occorre posso indicarne uno come esempio). Alcune volte sarebbe opportuno avere la possibilità di inserire delle immagini...credo sia un lavoretto per Giulio... ;-)...Grazie

2912
Tecnica / Re:Ricominciare dopo lungo tempo...
« il: Maggio 24, 2011, 03:52:29 pm »
Ciao e BENVENUTO!!!, di dove sei ...la Germania è grande!!!, io ho un figlio che adesso è ad Amburgo....;-) ...per quanto riguarda ricominciare non ci sono problemi, per uno poi che conosce già la musica è tutto più semplice. Per quanto riguarda il materiale sul sito puoi trovare un pò di tutto (ci sono poi nel forum, scorrendo tra i vari topic, molte indicazioni di dove trovarlo), io non sono all'altezza di poterti guidare da maestro (anch'io sono un novizio) però posso mandarti del materiale, se ne hai bisogno, e parlarti delle mie esperienze. Io inizierei con qualche esercizio dell'Hanon, tanto per sciogliere le mani, e fare qualche brano con accordi e linea solista, per gratificarti un pò (anche di questo ne ho già parlato -scorri i miei interventi e li trovi-) e poi vedi se altri più quotati possono darti migliori indicazioni. Buona Musica.

2913
Di tutto e di più / SIAE
« il: Maggio 24, 2011, 09:40:27 am »
Qualcuno ha idea di cosa prevede la normativa per l'esecuzione gratuita in pubblico di brani vecchi  (oltre 70 anni- credo sia questo il discrimine) o di propria produzione:

dal sito SIAE non ho ben capito se occorre comunque pagare un contributo minimo

http://www.siae.it/documents/MusicaAccordi_Tariffe_ConcertiMusicaClassica.pdf?728542

2915
Presentiamoci / Re:Carlo Fath
« il: Maggio 22, 2011, 12:50:57 pm »
Ho seguito i lavori indicati e soprattutto l'ultimo lo trovo bello ed interessante.... Complimenti!, la musica sposa il video e viceversa, il tutto crea una buona e positiva sensazione vitale, nonché una certa curiosità di ricerca, voglio esplorare anche gli altri tuoi lavori..... a presto :-)

2916
Di tutto e di più / Re:Ma come si pronuncia correttamente?
« il: Maggio 21, 2011, 09:57:35 am »
Paride mi ha dato l'idea giusta!, ho cercato su Google ed ho trovato come si possono avere delle traduzioni con pronuncia!!

http://translate.google.it/?hl=it&tab=wT#

e non solo in inglese, ma anche con il francese etc..; ho provato Ettore Pozzoli e Jean Baptiste Duvernoy, e mi sembrano OK, soprattutto quella francese mi sembra bellissima...Prima avevo provato a contattare il sito che mi aveva suggerito Paride, ma mi sembra che non risponda più alle e-mail.

2917
Di tutto e di più / Ma come si pronuncia correttamente?
« il: Maggio 16, 2011, 08:43:53 am »
Studiando da autodidatta non si può approfittare di tutte quelle informazioni che naturalmente derivano da un contatto diretto globale ed interpersonale tra mestro ed allievo. Alcune indicazioni le si possono ritrovare nei libri, altre nelle esecuzioni di brani registrati, ma alcune sfuggono, solitamente non ci facciamo caso, ma in certi casi dimostrano la non conoscenza profonda della materia. Tra queste inserirei la pronuncia corretta dei termini. L'esempio che mi ha portato ad aprire questo topic è la parola " POZZOLI", noto metodo per piano, da me indicato con l'accento sulla prima "O" finchè non sono stato corretto da un negoziante che l'ha pronunciata con l'accento sulla seconda "O". A questo punto desidererei che chi conosce l'esatta dizione di termini e nomi aiutasse chi non li conosce indicando con l'accento giusto, con lettere aggiunte o cambiate, l'esatta dicitura...forse sarebbe bello anche un video con le diciture corrette...ma forse è chiedere troppo :-)

2918
Tecnica / Re:SECONDO VOI...
« il: Maggio 15, 2011, 10:40:24 am »
....
http://rivista.consaq.it/online/04_07/47.pdf ....

anch'io sono dell'idea che la lettura a prima vista sia quella che alla lunga offre la vera soddisfazione di suonare; per questo ho iniziato a leggere più che imparare il singolo pezzo bene (qualcosa di memorizzato fa comunque sempre piacere eseguirlo), è come per la lettura dei libri, quale perdita il non poter aprire un nuovo libro ed abbandonarsi alla scoperta!!!

2919
Ben arrivato tra noi!!!

2920
Quale pianoforte? / Re:yamaha arius ydp 181
« il: Maggio 03, 2011, 09:41:15 pm »
Allora buona ricerca...e buona scelta!!!, anch'io non sono un mago della tastiera, ma me la sono regalata (appagamento del desiderio di un pensionato :-) ). Penso che qualunque cosa tu scelga ti permetterà di suonare alle ore più impensate, ed è anche questo che si chiede ad un digitale, poi ,al limite, se proprio non hai fatto la scelta giusta, puoi sempre rivenderlo...l'importante è incominciare. Buona Musica!.

2921
Quale pianoforte? / Re:yamaha arius ydp 181
« il: Maggio 03, 2011, 08:02:07 pm »
Ho visto delle demo su internet, ed il suono e le funzionalità sembrano buone. Il consiglio che posso darti è quello di provare la tastiera da spenta, sentire come ti trovi con la risposta dei tasti: un buon piano digitale non dovrebbe essere gommoso, non dovrebbe essere troppo leggero ed affondare senza resistenza, il tasto deve avere una certa consistenza ed una leggera inerzia, se premuto in maniera molto lenta e leggera dovrebbe darti la sensazione dello scappamento prima di arrivare a fine corsa -praticamente un resistenza puntuale e sensibile prima di arrivare in fondo corsa-(da acceso in queste condizioni non deve emettere suono!), se premuto con tocchi rapidi dovrebbe mostrare un certo "rimbalzamento" visibile e dare la sensazione di una maggiore resistenza -la consistenza della meccanica-, Controlla la qualità dei tasti, anche di quelli neri (non devono essere dei plasticoni, ma ricordare quelli di un buon piano -si chiama ivory touch-). Suonato da spento non dovrebbe essere rumoroso, ma farti sentire il ruomore dei tasti premuti in modo ovattato come se si battesse leggermente con una bacchetta di legno leggera su dei feltri -appena percepibile-. Se puoi prova un coda, cercando di astrarti dal suono emesso e verifica quanto ti ho detto, poi prova le tastiere digitali che desideri e fai la tua scelta. Ricordati che la varietà dei suoni è importante ma volendo si possono ottenere tutti i suoni che desideri tramite accorgimenti software appoggiati a PC e scheda audio (puoi ottenere Steinway, Fazioli, fisarmoniche ed altro) mentre la qualità della tastiera non la cambi più. Non ti accontentare della prima proposta che ti fanno, spazia su varie marche (esistono dei piano digitali con le caratteristiche che ti ho detto, e non sono inarrivabili, quindi non ti far convincere alla buona). Sempre a disposizione per ulteriori chiarimenti, io ho preso il mio piano digitale da quattro mesi, a poco più di 60 anni, ed ho ricercato quanto detto confrontandolo con un KAWAY RX2 a coda, saremo anche "maturi" ma proprio per questo dobbiamo ottenere la massima soddisfazione dalle scelte che facciamo ... ciao per ora.

2922
Presentiamoci / Re:Salve!
« il: Maggio 02, 2011, 10:23:18 pm »
Ciao Desaparesidos, apprezzo molto le tue precisazioni, rivolte all'affermazione che la "musica non ha età"...ovviamente esiste un'evoluzione...e che razza di evoluzione!!! la musica in quanto scrittura musicale, esecuzione musicale, sensibilità, strumentazione etc etc ...ha il suo tempo... ma l'affermazione voleva stare fuori dal contesto reale ed obiettivo della progressione temporale, ed essere un' immagine rivolta all'essenza del suono e della sua percezione umana, assolutamente immateriale e pertanto incorruttibile e "fuori del tempo". Ciascuno di noi può vibrare e rispondere in maniera diversa e personale all'ascolto di un brano, e, indipendentemente dal brano stesso, in maniera diversa a seconda del momento in cui si trova la propria orbita di vita, ma proprio in questo, per me, risiede la magia della musica. Comunque Desaparesidos....continua la tua opera critica e "reale" (anche molto competente) poiché altrimenti noi poeti partiamo per la tangente :-)

2923
Quale pianoforte? / Re:Consiglio importante!
« il: Maggio 02, 2011, 10:01:21 pm »
Concordo anch'io con l'acquisto: è una buona tastiera, l'ho provata un pò di tempo fa ed era tra le migliori del mercato; forse un pò più tastiera che piano digitale, ma comunque ottima. Per la cifra che vuole è un affare,  da nuova costava una cifra!!! prova i vari tasti uno per uno da spenta e da accesa, per sentire eventuali difetti, ma per la cifra richiesta non puoi neppure fare troppe eccezioni. Buona Musica!!!

2924
Presentiamoci / Re:Salve!
« il: Maggio 02, 2011, 02:58:03 pm »
Ciao e Benvenuto...io ho già da tempo sostituito molti altri aggettivi con il semplice "maturo"!!! mi sembra che che possa andare bene anche per te...che ne dici?, la musica non ha età.

2925
Quale pianoforte? / Re:Suggerimenti acquisto pianoforte digitale
« il: Maggio 01, 2011, 11:08:37 pm »
Ciao, io ho preso un Kawai MP10, dopo averne provati parecchi, e sono contentissimo, ho già scritto della cosa su altri post e non vorrei ripetermi. Se passi da Pisa posso fartelo provare, credo che abbia una delle migliori tastiere sul mercato (siamo sui 2000 euro), se desideri altri dettagli fammi sapere. Ciao per ora.

Pagine: 1 ... 193 194 [195] 196 197