Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Swing

Pagine: 1 ... 3 4 [5]
61
Suggerimenti e idee / Re:Area Spartiti - divisione
« il: Novembre 28, 2009, 09:53:13 pm »
Penso che basti scriverlo nel titolo "Cerco spartito....". Viceversa per l'offro ritengo che non sia meno utile, oltretutto ci sono già siti come www.pianofiles.com in cui si mette online i titoli di cui possiamo disporre e basta una semplice richiesta via mail.
Riguardo al riepilogo.... sarà più facile all'inizio ma poi si finirebbe allo scrivere una "divina commedia"  ;D

62
Area Spartiti / Re:Copyright: qualcuno ne capisce?
« il: Novembre 28, 2009, 07:55:23 pm »
La burocrazia e le leggi sono spesso "contrarie" all'arte. Troisi in un film diceva che "la Poesia non è di proprietà del poeta... ma di tutti quelli a cui gli serve" (più o meno il succo era questo).
Non sono avvocato né esperto, ma anche per quanto ne so io, i diritti di copyright e quindi il divieto di diffonderli copiando, valgono per gli spartiti come per la musica, i film, ecc. Quindi un MP3 riprodotto su youtube senza il permesso dell'autore è perseguibile.... però noi tutti vediamo la situazione reale...
Così anche uno spartito non si potrebbe fotocopiare, mentre CREDO che sia possibile una reinterpretazione scritta di proprio pugno. Anche per suonare in luogo pubblico, non è possibile senza contributi enpals, borderò della Siae... almeno era così fino a quando strimpellavo. Ho dovuto smettere, anche se lo facevo per amicizia con il proprietario del bar che mi ripagava con un birra :o) però io potevo suonare di sera (a casa nei condomini non è certo possibile suonare il pianoforte acustico) e soprattutto avere delle persone che ti ascoltavano... più o meno distrattamente...

63
Presentiamoci / Re:Ciao da Siena!
« il: Novembre 28, 2009, 07:40:15 pm »
Confermo la questione del prezzemolo, in realtà voleva essere solo una battuta  :-[

Giulio siamo concittadini, ma io non studio né a Siena né in altri posti  :( ...purtroppo!
Tanti anni fa però ho avuto il piacere di suonare a Montepulciano con un gradito ospite d'onore che forse è ancora a Siena. Si tratta di Klaus Lessman che si prestò volentieri. Oddio... lui suonava ed improvvisava tranquillamente, mentre il sottoscritto unito ad un contrabbassista ed un batterista (e un altro sax allievo di Klaus) si cercava di stargli dietro!!!! ;D UNa bella esperienza....

64
Presentiamoci / Re:Ciao da Siena!
« il: Novembre 27, 2009, 06:04:51 pm »
Ciao Silvia :o) Noi toscani siamo come il prezzemolo ;)

Benvenuta da un Maremmano 8)

65
Area Spartiti / The Real Easy Book (Jazz)
« il: Novembre 27, 2009, 10:20:30 am »
Per chi volesse avvicinarsi al Jazz o per chi ha la mani "arrugginite" un book ben fatto con la consueta linea melodica e accordo + Sample piano voicings (accordi aperti) + Scala da usare per l'improvvisazione + Linea di basso (walkin). Insomma... per chi ha voglia di studiare  ;D

http://www.4shared.com/file/160700999/bf3bb50e/The_Real_Easy_Book.html

saluti
Swing 8)

66
About Jazz / Re:Jazz:da dove inizio?
« il: Novembre 20, 2009, 12:34:15 pm »
Saretta, ho trovato qualcosa che potrebbe interessarti. Si tratta di spartiti jazz facili per pianoforte ma scritti con chiave di violino e chiave di basso e non con la consueta sigla dell'accordo sopra la linea melodica.
A chiunque può interessare il link è questo:
http://www.4shared.com/file/153498227/46758b6d/Spartiti_Jazz_Facili_-_Per_Pianoforte_Solo.html?s=1


saluti

67
Suggerimenti e idee / Re:Umberto bindi
« il: Novembre 20, 2009, 09:06:08 am »
Va benissimo!!!! Thank you very very grazie a MrPiano!

68
Suggerimenti e idee / Re:Umberto bindi
« il: Novembre 19, 2009, 06:44:33 pm »
La potenza del mezzo televisivo... qualcuno deve aver visto XFactor ieri sera?! :P

Qualcuno ha lo spartito de "Il nostro concerto" a portata di mano?  Ho trovato gli accordi in rete, ma la linea melodica non è proprio facilissima. ???

saluti

69
Area Spartiti / Re:Help spartito de "Il gatto e la volpe" di E. Bennato
« il: Novembre 19, 2009, 09:56:43 am »
Forse c'è un modo per averla. Registrandoti al sito, puoi formulare la richiesta a tal "Odino" che ha il PDF con la partitura, con la speranza che lui sia così gentile da recapitartela.

http://www.pianofiles.com/search/music/sheets/il+gatto+e+la+volpe

saluti

70
Presentiamoci / Re:Ciao! :)
« il: Novembre 19, 2009, 09:11:25 am »
Suonare è anche un modo per esprimersi, per comunicare le proprie emozioni. Le priorità che emergono durante la vita unite alle "necessità" legate all'età...  ;) fanno si che lo strumento musicale passi in secondo piano, salvo quando non è fonte di sostentamento! Cominciare in età giovanile permette (credo) una più rapida assimilazione delle lezioni rispetto a chi comincia successivamente. Ho cominciato intorno ai 16 anni con un "corso di tastiere" a fascicoli e musicassette che usciva in edicola ;D Non ho mai studiato musica classica (purtroppo...) difatti, ai tempi d'oro, più che lacune tecniche avevo vere e proprie laGune!!! :P
Saretta, se hai problemi alla mano sinistra, a mio parere è più salutare suonare jazz dove la sinistra ha un compito prevalentemente di accordi o di walking (facendo le veci del contrabbasso)  :) Riguardo alle "cose più importanti della vita" (in questo momento ho un sorrisetto sarcastico) lasciamo che il destino faccia il suo corso. Si può programmare il futuro, ma imprevisti, amarezze, delusioni oltre alle "note liete" ci fanno cambiare parere con il passare del tempo.
La musica invece è una delle poche certezze che c'è e rimane tale in eterno!

Presentandomi ho dimenticato di ringraziare gli autori di questo forum e del sito pianosolo.it molto ricco sotto molti aspetti. Grazie di cuore!!!!
buona musica

71
About Jazz / Re:Jazz:da dove inizio?
« il: Novembre 19, 2009, 12:37:02 am »
Mi ricordo, che alla seconda lezione del Corso di Musica Jazz ci dissero di cominciare ad improvvisare nel giro più semplice del blues. Ricordo che il brano era "Blue Train" ed io non sapevo proprio da dove cominciare, soprattutto ascoltando l'assolo di J. Coltrane.... :o Il consiglio fu quello di imparare il Tema e ogni volta che il giro ricominciava cambiare qualche nota o anche solo il valore stesso delle note del tema anticipando, posticipando o ribattendo.
Per fare pratica con il blues ho trovato in rete http://rapidshare.com/files/159800250/jamey_aebersold_-_vol._02_-_Nothin_But_Blues.zip
il Vol 2 dell'Aebersold (citato da Mr Piano...e uno dei 106, ma scaricabile in pochi secondi) che contiene alcune tracce Blues (basso, piano e batteria) e gli spartiti con l'aggiunta delle scale da utilizzare per ogni accordo!

un saluto e buona musica....
Swing 8)

p.s.: l'idea di buttare gli spartiti e suonare, magari ad occhi chiusi, dove "ti porta il cuore" sarebbe l'ideale, ma se uno non ha già poco jazz nelle dita (come diceva DeGregori in Piano Bar)  è un ardua scommessa... ;D

72
Presentiamoci / Ciao! :)
« il: Novembre 19, 2009, 12:21:02 am »
Un saluto a tutti i musici di questo forum!
Sono un "pianaio" autodidatta, che circa 15 anni fa, dopo aver giocato sulle tastiere elettroniche, ha casualmente frequentato un corso di musica jazz. In 4/5 anni ho fatto grandi progressi, poi certe volte la vita ti spinge a prendere altre strade ed a trascurare quello strumento che sembrava essere al primo posto nella tua vita. Ma siccome le cose belle di solito finiscono presto... :o, ecco mi ritrovo di nuovo a ritagliarmi un piccolo spazio per quella passione mai dimenticata. Peccato che la scioltezza della mani se ne è andata a farsi benedire... ma non è ritornata a casa  >:( d'altra parte suonare ogni tanto non è come  allenarsi tutti i giorni, e gli impegni, passati i 40 anni, sono molteplici.... ;)
Spero di poter dare un contributo al forum. Ho un account anche su pianofiles: http://www.pianofiles.com/user/691818

Buona musica a tutti
Alb

Pagine: 1 ... 3 4 [5]