Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - giulio62

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 9
31
Citazione
"...scala di do minore rappresentata con i 3 simboli di bemolle sullo spartito che dovrebbero essere il mi, il la ed il si... giusto?
c'è un bel disegnino con la diteggiatura corretta per eseguirla, peccato che come alterazioni ci sono solo il mi bemolle, il la bemolle ed invece il si è normale.... errore di stampa vero?..."

da qui:
http://it.wikipedia.org/wiki/Do_minore
"... Per la scala minore naturale del do, si hanno:
Do, Re, Mi♭, Fa, Sol, La♭, Si♭, Do...."
da qui:
http://it.wikipedia.org/wiki/Scala_minore_melodica
"...La scala minore melodica è una scala musicale che si costruisce sulla scala minore naturale, alzando di un semitono il VI ed il VII grado: in una scala minore di Do, La bemolle e Si bemolle, diventano La e Si naturali (in fase ascendente). Secondo la scuola classica, in fase discendente, i due gradi precedentemente alzati ritornano al loro stato, previsto dalla scala minore naturale (La e Si bemolle)...."

Quindi non si tratta della scala del Do minore naturale, ma della scala minore melodica.

32
Di tutto e di più / Re:Suonare coi piedi
« il: Dicembre 15, 2014, 07:49:39 pm »
Armless Chinese Man Wows Audiences By Playing Piano With Toes
https://www.youtube.com/watch?v=2MJ-NeXRcEk
https://www.youtube.com/watch?v=u453W3kZi6w

33
Area Spartiti / Re:spartito GIOCHI PROIBITI
« il: Dicembre 08, 2014, 02:06:23 pm »
Qui metto il link di una versione facilitata, reintitolata spanish romance, se per caso per qualcuno può andare bene questa versione)
http://www.capotastomusic.com/piano-sheet-music/easy/spanish-romance.pdf

34
"...Ho trovato una statistica che indica quante persone negli Stati Uniti d'America suonano uno strumento. Nel 2010 circa 18 milioni... Considerando che negli Stati Uniti vivono circa 320 milioni di persone, si tratta veramente di un piccola percentuale...."

In Europa ci sono statistiche che indicano che circa 12% della popolazione suona uno strumento
http://ec.europa.eu/public_opinion/archives/ebs/ebs_158_en.pdf
Vedendo il mercato degli strumenti musicali, si può capire che in Italia l'acquisto degli strumenti musicali è nettamente inferiore ad altri paesi come l'Inghilterra, la Francia, la Germania.

Musical instrument sales 1994 (in millions of ECU) (source: EMO, NAM)
          Keyboards    Guitar    
Germany        136.5    36.3    
France            82.1    61.7       
United Kingdom 78.2       69.7    
Italy              50.1    50.8           

Quindi direi che in Italia siamo sicuramente meno del 12%,
Ma secondo me nelle statistiche USA si conteggiano soltanto chi suona ad un livello abbastanza alto, mentre se in Italia si conteggia il 12% per arrivare a questo 12% si  considera anche chi suona semplicemente la trombetta allo stadio :)

Mentre negli USA:
"From the Blue Book of Pianos:... more than 23 million amateur pianists and the six million children now taking piano lessons..."
http://answers.google.com/answers/threadview/id/453634.html

"... it would seem that we Americans are apparently making more music, on the whole, than any other nationality:
    The U. S. market constitutes 42.7% of global music instrument purchases, followed by Japan at 15.6% and the United Kingdom at 6.7%.
    More than one-half (52%) of U. S. households have at least one person, age 5 or older, who is currently playing a musical instrument, as compared to 37% in the U. K. and 36% in Australia.    Perhaps even more significant, 40% of U. S. households have two or more persons actively involved in playing music."
http://www.aswltd.com/gallup.htm

Quindi, riepilogando, negli Usa, in più del 52% delle famiglie c'è ALMENO una persona che suona uno strumento musicale, e nel 40% delle famiglie ci sono DUE o più persone che suonano.
Per quanto riguarda il futuro, sicuramente le cose cambieranno e ai primi posti per numero di musicisti ci sanno i paesi asiatici come la Cina.
i bimbi cinesi che studiano piano sono 6 volte di più dei bimbi USA che studiano piano (ma la popolazione è soltanto 4 volte maggiore..)
http://www.atimes.com/atimes/China/JL02Ad01.html
"Thirty-six million Chinese children study piano today, compared to only 6 million in the United States."

35
Area Spartiti / Re:Spartito Luigi Tenco
« il: Novembre 13, 2014, 09:29:49 pm »
"Mi sono innamorato di te" arrangiata da Mercuzio è qui:
http://www.mediafire.com/view/m521zojwl715xmw/TencoLuigi.pdf

36
Area Spartiti / Re:Lidl spartiti
« il: Novembre 13, 2014, 08:08:59 pm »
Citazione
"come si fa a scoprire se sono trascrizioni??"
Per quello è facile... si confrontano i pezzi con quelli che sono su IMSLP:
http://imslp.org/

Citazione
Ma li avete preso su Internet o proprio al supermercato?
Il Lidl non vende su internet, soltanto sui supermercati. Per la merce "non alimentare" ci sono spesso delle offerte interessanti di vari settori merceologici e che vengono ogni tanto riproposte. Ad esempio circa una volta all'anno (specialmente in questo periodo dell'anno) ci sono delle offerte nel settore "musicale".
 

37
Le mie composizioni / Re:La mia prima composizione
« il: Agosto 17, 2014, 10:18:27 pm »
Citazione
"molto bello come si chiama questo pezzo?"

Tormento.

39
Area Spartiti / Re:Elton John - The One
« il: Giugno 10, 2014, 11:45:56 pm »
Trovare TESTI e ACCORDI (anche in italiano, cioè DO, RE, MI... invece che C, D, E...)
è molto facile, ad esempio qui:

http://skitarrate.altervista.org/php5/?page=songs&artist=ELTON_JOHN&artist_ref=213
http://www.skitarrate.it/accordi-ELTON_JOHN-The_One-19834.html

Se invece cerchi lo spartito con le note, quello sicuramente è più difficile, anche perchè si tratta di pezzi protetti da copyright, e quindi non sarebbe legale metterli in rete.
Comunque, in generale, partendo da un file midi, si può ruscire a ricavare con dei programmi (ad esempio con midisheet) qualcosa di utile per lo studio.

40
Area Spartiti / Re:A caccia di spartiti
« il: Giugno 10, 2014, 11:05:30 pm »
Molti spartiti (specialmente genere ragtime dell'inizio del 900) puoi trovarli qui:

http://www.corsodipiano.altervista.org
liv.5.2
faccio una lista di 10 pezzi come esempio:

1) Mattchiche (o La sorella)   (Charles Borel-Clerc 1905)
https://www.youtube.com/watch?v=LZDfut21dhI

2) swipesy (Scott Joplin)
https://www.youtube.com/watch?v=mXL31xc6sic

3) Odeon (Nazareth Ernest)
https://www.youtube.com/watch?v=nqur8rb1srY

3) honey rag ( Van Alstyne Egbert - 1909)
https://www.youtube.com/watch?v=ohf5BrxoSRk

4) turkish-trophie (Cara Egan - 1907)
http://www.frequency.com/video/turkish-trophie/2770045

5) Charleston (James P. Johnson 1920)
https://www.youtube.com/watch?v=AX1Y-xr36A4

6) Putting on the ritz (irving berlin  1927)
https://www.youtube.com/watch?v=w4UpUkDH_7A

7) Exodus theme (Gold Ernest)
https://www.youtube.com/watch?v=xA1mY-Fq2VY

8) Persian Garden Tango (Joan Sawyer 1914)
https://www.youtube.com/watch?v=FIrRgF7JTHQ

9) Russian Rag (George L Cobb 1918 ragtime parody of a Rachmaninoff's Prelude)
https://www.youtube.com/watch?v=bV-rAR7WLLE

10) The Sheik of Araby  (Zez Confrey)
https://www.youtube.com/watch?v=7TCSR88qvpo

41
Tecnica / Re:Lettura doppio pentagramma
« il: Aprile 21, 2014, 06:12:14 pm »
Citazione
Cioè: è consentito sapere che un certo pallocco nero corriponde a un certo tasto, ma non pensare a che nota rappresentino il tasto e il suo pallocco
Si.

Citazione
Ritiene che leggere contemporaneamente le note venga naturale

All'inizio è normale, per capire che tasto premere, capire prima che nota è, ma poi, col tempo e gli esercizi, è normale capire soltanto dalla posizione della nota, quale tasto usare.

42
About Jazz / Re:Che brano è?
« il: Aprile 21, 2014, 03:57:42 pm »

43
Libri e Materiale didattico / Re:Metodo Schmoll
« il: Aprile 20, 2014, 08:19:19 pm »
Citazione
Questo pezzo è molto simile a “Johann Friedrich Franz Burgmüller (1806-- 1874)
25 Études faciles et progressives Op.100 for Piano.  Étude No. 20 Tarentelle”.
Chi avrà copiato?
Il metodo è dei primi del '900...  Burgmüller  è morto nel 1874, quindi direi che non può aver copiato dal metodo.

Citazione
si avverte l'intelligenza dell'autore nel disegnare il percorso progressivo d'apprendimento, stimolando l’attenzione e l’impegno dell’allievo con sempre nuove difficoltà.
Mi sembra che questa sia una caratteristica un po' di tutti i metodi.

44
Libri e Materiale didattico / Re:Metodo Schmoll
« il: Aprile 11, 2014, 11:53:48 pm »
A me personalmente non è piaciuto... comunque per chi volesse utilizzarlo, ricordo che è presente (da tanti mesi) nel mio sito:
http://www.corsodipiano.altervista.org

45
Tecnica / Re:Autodidatta da 4 mesi...Help!!!!
« il: Aprile 09, 2014, 12:06:40 am »

"Sono apertissimo ad ogni vostro intervento e consiglio su studi/opera/ brani che possano implementare e arricchire il mio percorso."

Intanto vorrei segnalarti un sito dove ho raccolto, suddivi per vari livelli e genere, spartiti per piano non protetti da Copyright, attualmente ci sono circa 7.000 file midi e circa 70.000 pagine di spartiti in Pdf, ma quasi ogni giorno aggiungo qualcosina di nuovo, sicuramente potrai trovare qualcosina di utile.
 
http://www.corsodipiano.altervista.org

Comunque Il mio livello è estremamente basso, ho iniziato da pochissimi anni a suonare il piano (e ad un età abbastanza avanzata), avvantaggiato un po' dal fatto che so suonare altri strumenti (chitarra classica, basso elettrico, ecc).

Ho già studiato vari metodi,
per quanto riguarda il Czerny op 599 . mi trovo al n.41
per quanto riguarda Duvernoy op 176 mi trovo al n.18
Ho provato a studiare un po' di Hanon (circa metà libro) e un po' di scale, ma non riesco ad impegnarmi su questi esercizi tecnici.
Io ti consiglio di provare a studiare anche questi due metodi che a me sono piaciuti molto:
Wilson (sono tre piccoli libretti di circa 30 esercizi progressivi),  io ho fatto i primi due, e sto iniziando a studiare i primi tre esercizi del terzo.
Le Carpentier (ne ho fatto circa la metà).

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 9