Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - peppotronix

Pagine: 1 2 [3]
31
Nella sezione "didattica" del sito del conservatorio è presente un pdf con i piani di studio http://www.paisiello.it/index.php?option=com_content&task=view&id=93&Itemid=101 , ma vorrei sapere se fosse possibile portare un qualcosa di intermedio tra il livello intermedio e quello avanzato pre-accademico cosi potrei riuscire a confermarmi ancora di più all'altezza del quarto quinto anno oppure devo obbligatoriamente portare le composizioni indicate nel pdf.


Ancora grazie a coloro che mi risponderanno :)

32
Area Spartiti / Grandissima raccolta Spartiti classica
« il: Dicembre 21, 2011, 02:33:17 pm »
Salve ragazzi :) vorrei segnalarvi un sito davvero interessantissimo dove trovare migliaia di spartiti che vanno in ordine alfabetico per autore. Il sito in questione si chiama Classical score http://classicscore.hut2.ru/dig.html

Spero di esservi stato d'aiuto ;)

33
Buongiorno a tutti :)
Volevo chiedere e sapere vostri commenti e consigli riguardo il programma provvisorio che ho deciso di portare all'esame di ammissione della fascia pre-accademica dato che intendo puntare al primo anno del periodo intermedio , che sarebbe il quarto anno del nuovo ordinamento che si affronta subito dopo il livello elementare. Da quel che ho capito ( corregetemi se sbaglio) il programma di ammissione esterno lo si può scegliere a piacere a seconda del periodo pre-accademico a cui si vuole accedere.
Ecco qui sotto il mio programma provvisorio messo per i vostri commenti e consigli:

scale maggiori con relative minore sia moto retto che contrario su 4 ottave.

8 studi :
1)Czerny op.740 n.1
2)czerny op.299 n.1
3)Czerny op.299 n.2
4) Pozzoli studi a moto rapido n.1
5) hellere studi per ritmo ed espressione n.15
6) Cramer 60 studi n.15
7)Czerny op.335 scuola legato e staccato n.6
8)Cramer 60 studi n.3

Composizione romantica : valzer op.69 n. 1
sonatina classica : sonatina op.20 n.1 kuhlau
invenzioni a 2 voci n. 1 e 8


ASPETTO VOSTRI CONSIGLI E CORREZIONI PERCHE' CI TENGO DAVVERO TANTO A RAGGIUNGERE IL MIO OBIETTIVO :)

34
Di tutto e di più / Re:Curiosità e consigli sul conservatorio...
« il: Dicembre 12, 2011, 02:55:40 pm »
Grazie 1000 a tutti per le vostre risposte  :D siete stati gentilissimi !

35
Di tutto e di più / Re:Curiosità e consigli sul conservatorio...
« il: Dicembre 11, 2011, 11:18:31 am »
Grazie a tutti coloro mi hanno risposto e visto che ci siamo vi pongo qualche altra mia domanda ...

1) Vero che per l'ordinamento del pre-accademico è obbligatorio lo studio di un secondo strumento?

2) La fase di studi del corso pre- ed accademico prepara e forma un pianista allo stesso modo del vecchio corso tradizionale, o ha più credito il tradizionale?

3) E' difficile essere ammessi ? lo chiedo nell'eventualità fosse come il corso tradizionale a graduatorie che su tot persone ne passano solo una decina.

4) Anche qui non valgono i limiti di età? un ragazzo tipo di 17 anni come me potrebbe entrare come dal primo anno?

5) Sul sito ho trovato questa sezione http://www.paisiello.it/index.php?option=com_content&task=view&id=93&Itemid=101 dove ci sono piani di studio e programmi d'esame.

6)  Nell'eventualità si vorrebbe tentare di entrare al quarto anno (II livello pre-accademico) si dovrebbe portare agli esami di ammissione , il programma di fine I livello?

7) Entro quando bisogna fare l'iscrizione? e insieme ad essa occorre portare una scheda con i brani preparati?


Grazie ancora a tutti e scusate il mio essere logorroico  ;D ...

36
Di tutto e di più / Curiosità e consigli sul conservatorio...
« il: Dicembre 09, 2011, 04:04:02 pm »
Salve a tutti, Volevo porgervi alcune domande riguardo il conservatorio e i vari requisiti per ammissione.
Sono un ragazzo di 17 anni a breve 18 con una preparazione equivalente al quarto anno che vorebbe entrare in questa istituzione musicale , perchè penso che la formazione classica sia un requisito che si possa raggiungere più rapidamente in un ambiente quale il conservatorio.Nel mio caso tenterò l'ammissione al Paisiello di Taranto.
Vi pongo alcune mie domande:

1) Quale corso suggerite sia più adatto e più facile essere ammessi tra il tradizionale e il nuovo pre-accademico?
2)E' possibile tentare l'ammissione al pre-accademico iniziando dal quarto anno? o è un percorso che obbliga ad iniziare dal primo?
3)Nell 'eventualità si scelga di provare l'ammissione al quarto del pre-accademico , i brani e studi da portare sono equivalenti a quelli del quarto anno del tradizionale?

Spero possiate darmi risposte positive , perchè è un obiettivo e un sogno per me quello di riuscire a diplomarmi o laurearmi in cio che mi piace e appassiona come la musica....

Grazie a tutti coloro mi risponderanno  :)

37
Quale pianoforte? / Re:Problema funzionamento Piano :-\
« il: Novembre 29, 2011, 04:23:35 pm »
Gentilissimi entrambi :)
Cmq il mio pianoforte l'ho acquistato verso inizi agosto , dalla matricola sono risalito alla data di dfabbricazione che si aggira intorno agli anni 80, la propietaria del negozio mi ha assicurato che è stato usato solo per esposizioni quindi vendendomelo come semi-nuovo anche se col prezzo che si aggira a quello dell'usato. E provandolo mi è sembrato perfetto , come nuovo...poi  come dicevo un paio di mesi fà sono iniziati i problemi. Per quanto riguarda il metodo fai da tè preferisco farlo fare a qualche persona più competente di me , cosi almeno se combino danni la responsabilità non è mia...

P.s: Fermo restando fosse l'umidità , un apparecchio tipo un deumidificatore tenuto acceso 2 o 3 ore al giorno dovrebbe evitare questo tipo di problemi?


x riccardo: Quello che descrivi te può avvenire anche appunto per un problema quale l'umidità?

x sergio : Grazie davvero tante per le foto , perchè sono sicuro che più in la mi faranno davvero comodo , dovessero ripresentarsi problemini :)

38
Quale pianoforte? / Re:Problema funzionamento Piano :-\
« il: Novembre 28, 2011, 03:28:49 pm »
x Riccardo : l'effetto sgradevole che trovo nei tasti "incriminati" mentre suono è il bloccarsi e rallentarsi del ritorno dei martelletti al loro posto. Per far sì che ritornino al propio posto devo suonare e risuonare quel tasto , cosa sgradevolissima mentre si suona.

x Sergio : Tempo fà chiamai il negozio dove acquistai il piano segnalandoli il mio problema (che in quel momento erano solo 2 tasti) e mi risposero telefonicamente senza controllare che era un problema del cambio metereologico e che dopo qualche giorno o una paio di settimane si sarebbe risistemato tutto , e invece mi ritrovo a distanza di quasi due mesi da quella chiamata con una decina di tasti problematici.

Per quanto riguarda la manutenzione tecnica del piano non ho molta esperienza , dato che precedentemente ho fatto fare questo tipo di lavori sempre a persone di mestiere.Vi faccio una seconda domanda , ipotizzando fosse l'umidità la causa di tutto ciò , il problema si potrebbe risolvere da solo con il passare del tempo , o necessiterebbe di essere risolto da una persona quale un accordatore?

P.s : Grazie 1000 ad entrambi per l'interessamento :)

39
Quale pianoforte? / Re:Problema funzionamento Piano :-\
« il: Novembre 27, 2011, 09:04:47 am »
Buongiorno  :)
Si circa due mesi fa ra tutto ok, poi giu di li il problema è inziato ed è peggiorato, e se circa due mesi fa il problema iniziava solo per due tasti , ora sono diventati circa una decina...
Cmq si ,il pianoforte ha la sordina.
Ti allego qui sotto una foto , anche se di scarsa qualità , del martelletto del tasto "peggiore" , sembra quasi come se stessi premendo il corrispondente tasto ...

http://imageshack.us/photo/my-images/828/27112011358.jpg/


40
Quale pianoforte? / Re:Problema funzionamento Piano :-\
« il: Novembre 26, 2011, 08:47:36 pm »
Ciao Sergio e grazie per il tuo interessamento, ti rispondo ai tuoi punti indicati:

1 - L'attrito dei martelletti varia e non è costante per tutti i tasti che mi stanno dando problemi, alcuni rimangono copletamente al difuori della riga , come se in quel momento stessi premendo ancora il loro corrispettivo tasto , altri rimangono fuori solo leggermente,  e logicamente per tale problema quando suono sento un effetto totalmente sgradevole nei tasti a causa del non ritorno del martelletto in ordine.
2 -  Ho controllato i martelletti e a quanto pare non si toccano l'un l'altro , ora non so se questo succese con qualche parte della maccanica più interna.
3 - come descritto prima , il tasto và a percuotere la corda (anche se nn sempre riuscendoci ) e non torna in posizione , per far si che ritorni devo premere e ripremere . Ho notato che il tasti si bloccano più solitamente quando premo il pedale sunstain.
4 - Facendo saltellare i martelletti dei tasti "problematici" alcuni ritornano in posizione a fatica , mentre altri si bloccano a mezza strada o + .
5 - La problematica è sparsa. I tasti interessati sono circa una decina come ad esempio il MI5 , il RE6 , il SI5 , e via dicendo...

grazie ancora a chiunque mi farà sapere :)

41
Quale pianoforte? / Problema funzionamento Piano :-\
« il: Novembre 26, 2011, 06:28:55 pm »
Chiedo scusa se ho sbagliato sezione per la segnalazione del mio problema , ma non so in che categoria rientra...
E' da + di un mese che i tasti del mio pianoforte (Yamaha U3) stanno dando problemi, e controllando all'interno a volte si notano martelletti che non ritornano a posto o ci ritornano a fatica, ho pensato era un problemino stupido a causa del cambio metereologico , ma dopo più di un mese il problema anzichè migliorare , peggiora. Volevo sapere se vi è gia capitato e come lo avete risolto...Grazie 1000...

42
Compro / Cerco sito per acquisto spartiti musicali.
« il: Settembre 13, 2011, 05:48:17 pm »
Salve ragazzi vorrei qualche consiglio su quale sito poter acquistare a buon prezzo libri quali metodi e studi classici vari , in modo da poterli far arrivare comodamente a casa mia e risparmiare qualche euro .

Grazie ;)

43
Grazie ad entrambi per i preziosi consigli , ne farò buon uso ;)

44
Buon pomeriggio a tutti ragazzi/e :) , come da titolo vorrei dei vostri suggerimenti sul materiale da portare per l'esame d'ammissione al quarto anno , per quanto riguarda sonate , valze e composizioni romantiche o moderne.
1000 grazie a chi mi risponderà ;)

45
Quale pianoforte? / Consiglio , per acquisto Yamaha U3 :)
« il: Agosto 09, 2011, 08:29:03 am »
Salve a tutti ragazzi , come da titolo , ho ricevuto la proposta per l'acquisto di uno Yamaha U3 , ove la negoziante mi ha garantito che il piano è stato usato solo per dimostrazioni acquisto. La matricola è : 1300429 , il prezzo corrisponde a 3.800 € . Voi che ne dite è un buon acquisto?
Grazie 1000 a tutti coloro mi risponderanno  :D

Pagine: 1 2 [3]