Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Paola

Pagine: 1 ... 110 111 [112] 113 114 ... 116
1666
Di tutto e di più / Re:Ashram - Il mostro
« il: Febbraio 20, 2011, 02:54:31 pm »
Ciao non è male, soprattutto nella linea melodica della mano destra.  ;)
Mi piace meno quello che fai con la sinistra, gli accordi. Io lavorerei su quelli, magari dinamizzandoli, variandoli nell'esecuzione, non tenendoli statici.
Il brano è molto espressivo, se riesci a riempire gli spazi vuoti che a volte percepisco nell'accompagnamento con la sinistra, vedrai ne guadagnerai anche in espressività.
Attento al tempo! A volte hai delle accelerazioni improvvise che si notano.

Comunque sei a buon punto! Complimenti.
Dopo soli 5 mesi di studio questo risultato è ottimo.  :)

1667
Presentiamoci / Re:un saluto a tutti
« il: Febbraio 20, 2011, 02:47:59 pm »
Grazie per l'apprezzamento sul sito innanzitutto e poi... benvenuto!!!! :)

Quando si ricomincia dopo un periodo di abbandono vuol dire che la passione per questo meraviglioso strumento non è mai sopita!  :)

1668
Armonia / Re:Improvvisare...Perchè è difficile?
« il: Febbraio 15, 2011, 11:18:20 pm »
A me viene del tutto spontaneo improvvisare.. chiudo gli occhi e le dite vanno da sole.. so perfettamente che accordo o che note prendo! ma questa cosa diciamo che ha da un bel po di tempo che mi riesce.. penso siano 15 anni... mi viene del tutto spontaneo l'improvvisazione! :)

Gabry ti invidio!!!! Io non ci riesco... devo ancora molto "pensare" a dove metto le mani. Conosco la teoria, ma la pratica è tutt'altro affare. Quando tu dici "so che accordo o che note prendo" dici tutto. Improvvisare infatti, al di là della parola che può trarre in inganno,  presuppone sapere perfettamente cosa si sta facendo come fai tu e il fatto che ti venga naturale è una grande conquista!  :)

1669
Area Spartiti / Re:Tu sì na cosa grande pè me!
« il: Febbraio 12, 2011, 04:37:48 pm »
Ciao Ragazzi
Suggerisco una versione di Tu si na cosa grande  eseguito da Danilo Rea al piano e cantato da Mina
http://www.youtube.com/watch?v=RgB82L2LORY
Cosa ne dite?

Gianni domani pubblichiamo l'intervista a Danilo Rea!  :)

1670
Tecnica / Re:È possibile essere "troppo rilassati"?
« il: Febbraio 12, 2011, 04:35:36 pm »
Ciao. Non è una domanda stupida la tua, anzi dentro ci sono moltissime delle problematiche legate alla tecnica e all'interpretazione.
La rilassatezza è fondamentale, ma va calibrata in relazione ai passaggi che stai eseguendo, modellata sul brano e sulle indicazioni di dinamica, sulla ritmica, ecc... insomma è una questione complessa, ma credo che già il tuo tentativo di modifica, con l'inserimento della leggera tensione di cui parli, sia indice del fatto che sei sulla buona strada per comprendere quale sia il modo migliore per ottenere precisione e al tempo stesso un effetto di naturalezza.
L'argomento mi incuriosisce comunque, quindi aspettiamo... magari qualcuno saprà fornirci una risposta!  ;)

1671
Presentiamoci / Re:Presentazione
« il: Febbraio 12, 2011, 04:28:47 pm »
Benvenuto!!!!  :)

1672
Presentiamoci / Re:Mi presento
« il: Febbraio 12, 2011, 04:27:56 pm »
Benvenuto Piergiorgio!
Il brano di Chopin che ti suggerisce Desaparacidos è stupendo e non molto difficile da eseguire, va più che altro interpretato nella maniera giusta! Io proverei... credo che ne trarresti immensa soddisfazione. ;)

Buono studio!

1673
Presentiamoci / Re:Presentazione tardiva
« il: Febbraio 12, 2011, 04:23:46 pm »
Ciao!
Mi piace molto la prospettiva con cui ti avvicini al pianoforte. Credo che dovrebbe valere un pò per tutti il principio per cui studiare e suonare devono essere in ogni caso un piacere, sia se lo si fa in maniera professionale che per altre motivazioni.
Quando si lavora diventa più difficile trovare il tempo, ma quel tempo sottratto al lavoro, rubato oserei dire, è quello che in fondo ci fa apprezzare di più il sederci a un pianoforte...  :)

1674
Di tutto e di più / Re:Musica Classica VS Musica Leggera
« il: Febbraio 08, 2011, 04:33:37 pm »
Per me non è il genere a fare di un brano musicale un'opera d'arte e a pensarci bene non esiste qualcosa che si definisca come "arte" in assoluto. Se pensiamo alle arti figurative ad esempio, molta dell'arte contemporanea è stata spesso contestata come "non arte" in quanto non rispondente a certe categorie estetiche predefinite.
Lo stesso ragionamento può essere applicato alla musica.
Ci sono molti artisti appartenenti ad ambiti musicali disparati che hanno contribuito con la loro opera al rinnovo delle forme, che hanno apportato nuovi contenuti. Il rock è un linguaggio, ha un suo codice stilistico. Quando un brano che inizialmente si configura come "di rottura" rispetto al passato riesce ad attraversare il tempo e i suoi contenuti diventano da particolari universali allora per me ha un valore intrinseco che lo inserisce in ambito artistico.
Bisognerebbe riflettere in generale su quali sono i parametri in base ai quali un'opera musicale può definirsi arte... cosa molto complessa direi...

1675
Di tutto e di più / Re:Pollini
« il: Febbraio 08, 2011, 04:23:52 pm »
Allora i biglietti costano dai 10 euro (loggione) ai 45 euro (platea).

Purtroppo non c'è prevendita e non si possono nemmeno prenotare.
Si possono acquistare solo ed esclusivamente il giorno del concerto a partire dalle ore 15 presso la biglietteria del Teatro Manzoni (Via de'Monari), che non è la sede del concerto (quello è al Comunale), ma che si presta alla vendita.

Quindi... fila senza garanzia di avere biglietto! :P

1676
Tecnica / Re:Prendere un'ottava sopra senza guardare la tastiera
« il: Febbraio 08, 2011, 02:58:10 pm »
Sono d'accordo: è una questione di allenamento.
Ci sono molti esercizi di tecnica dedicati allle ottave e quelli sono sicuramente utili ad acquisire la giusta agilità nell'eseguirle. Le mani con l'esercizio memorizzano il movimento e la distanza fra tasti, quindi, ora guarderai "dove metti le mani", ma fra un pò ti verrà automatico sapere esattamente dove posizionarle anche senza guardare la tastiera.
Studiando lentamente ed esercitandosi molto si acquista abilità tecnica.  :)

1677
Di tutto e di più / Re:Giovanni Allevi al Politecnico di Torino
« il: Febbraio 04, 2011, 07:10:17 pm »
non so se dopo aver ascoltato Chopin si possa poi tornare ad Allevi, non so...

Io non credo proprio  :P

Naturalmente sono d'accordo con te, ma non si sa mai...  ;D

1678
About Jazz / Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
« il: Febbraio 04, 2011, 07:08:07 pm »
Ma infatti non va "odiato a priori", anzi un artista non va odiato in nessun caso. Al massimo si può non apprezzarlo, ma in quel caso basta non ascoltarlo.
Aktis, nessuno ha frainteso credo, è solo uno scambio di idee naturalmente e mi pare che alla fine poi siamo concordi tutti nell'amare la buona musica.  :)

1679
Presentiamoci / Re:Giuseppe e il piano.......................
« il: Febbraio 03, 2011, 08:40:01 pm »
forse mi sono espresso un pò male....cioè ho iniziato all'età di 4 anni a mettere le mani da solo sul pianoforte (ne avevo uno in casa)...avevo sentito una canzone di baglioni in tv....e 5 minuti dopo sono andato a suonarla al piano.....i miei sentirono e rimasero senza parole! Poi hanno deciso di iscrivermi in un centro musicale per farmi studiare e imparare qualcosa.. (questo intendevo con "poi ho fatto gli studi")
Purtroppo però.....non ho trovato maestri ottimi....
Mi è sempre piaciuto il blues....e la musica leggera in generale....ma non ho mai trovato maestri che facessero questi generi...quindi ho studiato un pò di musica classica....e teoria e solfeggio a palla...

Ciao e benvenuto! La musica classica ti sarà molto utile in realtà e anzi credo che non debba mai essere abbandonata. Sarà la musica classica che ti consentirà di acquisire una buona tecnica, un'ottima conoscenza teorica e una certa sensibilità musicale. Quindi: insisti!
Il blues è molto complesso come genere in realtà, ha un suo linguaggio, una sua struttura ben definita, quindi anche con quello dovrai darci dentro!
La musica leggera la insegnano in pochi forse perché, conoscendo la classica, puoi arrivare tranquillamente da solo ad eseguire i pezzi che ami ascoltare e credimi, più studierai la classica, e magari un pò di jazz, più acquisirai padronanza dello strumento e potrai suonare quello che vuoi.
Buono studio!  :)

1680
Presentiamoci / Re:Mi presento
« il: Febbraio 03, 2011, 08:34:58 pm »
Ciao! Benvenuto! Vedrai che quando arriveranno i risultati sarai felicissimo!!!! Buono studio! :)

Pagine: 1 ... 110 111 [112] 113 114 ... 116