Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Pegasofly

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 9
31
Tecnica / Re:I miei progressi
« il: Febbraio 14, 2013, 03:31:58 pm »
poi dipende pure da quanto uno potrebbe esserci "portato"... ho visto autodidatti raggiungere risultati non male, nelle loro possibilitÓ...
non credo sia molto giusto "scoraggiare" a priori...^^

Mi riferivo a persone......normali  ;)

Non volevo scoraggiare nessuno!!!
Mettiamo il caso: ti regalano un elicottero e ti danno il libretto di istruzioni su come pilotarlo o ti mostrano un video. Secondo te, come lo piloteresti???
Avere un istruttore di volo al tuo fianco Ŕ tutta un'altra cosa, penso  :)

32
Tecnica / Re:I miei progressi
« il: Febbraio 14, 2013, 03:31:00 pm »
Me lo paghi tu?

Non volevo accusarti di nuilla. Come ho scritto, ho espresso soltanto un mio parere.

Quindi dovrei rinunciare?

Rinunciare mai, ovvio!!! Per˛ chi ben comincia Ŕ a metÓ dell'opera...si dice.

Ho letto OVUNQUE che la musica Ŕ bella a tutti i livelli, a tutte le latitudini e a me sembra che la cavolata sia rinunciare a suonare perchŔ non si pu˛ (o vuole) avere l'insegnante.
Non raggiunger˛ il livello che raggiungerei col maestro, Ŕ chiaro... Ma ci˛ che imparer˛ (anche grazie a questo forum), sarÓ sempre un qualcosa in pi¨ ;)

Allora in bocca al lupo!!!

33
Tecnica / Re:I miei progressi
« il: Febbraio 14, 2013, 02:19:34 pm »
Personalmente ritengo una cavolata iniziare lo studio del pianoforte/tastiera (anche se si vuole strimpellare) senza il supporto INDISPENSABILE di un insegnante di strumento!!!

34
Di tutto e di pi¨ / Sanermo 2013
« il: Febbraio 14, 2013, 02:16:57 pm »
Ne approfitto per ricordare che stasera 12 sarÓ ospite la pianista Leonora Armellini al posto di Daniel Barenboim il quale ha dovuto dare forfait per un improvviso mal di schiena.
E per gli amanti del Jazz venerdi sera ci sarÓ Stefano Bollani!!!
Buon ascolto!!!

 :) ;) :) ;)

35
Di tutto e di pi¨ / Re:Sogno realizzabile o... pazzia assoluta?
« il: Febbraio 12, 2013, 01:14:17 pm »
Basta che vai contemporaneamente da un insegnante di strumento e da un altro di composizione. Lo puoi fare anche subito!!!

36
Problemi tecnici / Re:Clavinova 470
« il: Febbraio 07, 2013, 08:47:19 am »
Mah, le mie note acute le distinguo benissimo, e non perchŔ sia in possesso di un orecchio biobico, ma semplicemente perchŔ si distinguono!!!  ??? ??? ???

37
Tecnica / Re:intensitÓ del suono:come renderla
« il: Febbraio 05, 2013, 12:40:57 pm »
Forse entrambe le tue ipotesi sono esatte...

38
Di tutto e di pi¨ / Re:Rachmaninov
« il: Febbraio 04, 2013, 12:53:04 pm »
Pegaso...  ;D temo che avr├▓ la stessa tua piacevole reazione...
come ho confessato qualche messaggio pi├╣ s├╣, mi succede da youtube, quindi non oso immaginare cosa pu├▓ accadermi nell'auditorium rai di torino, accompagnato finalmente da una ragazza (stupenda) che apprezza la buona musica, contemplando Rachmaninov.

sar├  un caso??? Terza fila in platea.. posti 8 & 9 ;D

Allora, in bocca al lupo e goditi ogni singola nota. Poi mi racconterai... :) :) :)

39
Tecnica / Re:Velocità sonatina Op. 36 N.1 in DO maggiore di Clementi
« il: Febbraio 02, 2013, 12:02:09 pm »
PerchŔ semplicemente il mio metronomo non raggiunge i 240 battiti la semiminima, quindi ho semplicemente dimezzato.
Mi hai chiesto che metodo ho usato: metronomo alla mano, partitura sott'occhio e video in contemporanea  :D :D :D

40
Tecnica / Re:Velocità sonatina Op. 36 N.1 in DO maggiore di Clementi
« il: Febbraio 01, 2013, 05:02:13 pm »
Io ho calcolato:

I tempo: 110 la minima
II tempo: 58/60 la semiminima
III tempo: circa 200 la croma

41
Di tutto e di pi¨ / Re:ALLEVI E YIRUMA: perchŔ scegliere altro
« il: Gennaio 31, 2013, 01:09:04 pm »

si ma conta ci˛ che uno afferma o ci˛ che uno suona?
nel senso che il discorso musica classica/musica contemporanea Ŕ un discorso che potrebbe avere mille possibili risvolti ed opinioni...
dove sta il confine tra i vari generi oggi?
a volte Ŕ talmente sottile da non permettere distinzioni.
a volte Ŕ soggettivo, a volte non esiste... dagli anni 80' (con l'avvento del minimalismo) in poi la musica non ha pi¨ perseguito un unitÓ storica di sviluppo, come invece aveva fatto fino alla fine dell'ottocento, e in un certo senso nel novecento

Il mio professore di composizione mi ripeteva sempe che ormai tutti i possibili intrecci armonici, melodici e ritmici sono giÓ stati scritti. Quindi, tutto quello che viene composto attualemente Ŕ stato giÓ scritto da qualcun altro.

42
Di tutto e di pi¨ / Re:ALLEVI E YIRUMA: perchŔ scegliere altro
« il: Gennaio 30, 2013, 11:38:37 am »
Volevo anche aggiungere un'altra cosa....lo ammetto qualche volta, tempo fa, ho anche pensato di acquistare qualche biglietto per un suo concerto live ma poi non l'ho mai fatto per un semplice motivo: facendo una veloce analisi delle sue esecuzioni che si trovano su youtube ho capito che espressivamente e timbricamente non ha nulla da dire. Su youtube ho trovato esecuzioni dei suoi brani da sconosciuti che non hanno assolutamente nulla da invidiare a quelle di Allevi. Ergo, perchŔ spendere 30 euro per ascoltare Allevi dal vivo quando lo puoi ascoltare su youtube eseguiti magistralmente da altri pianisti??? Tutto qui!!!

Infine per quanto riguarda l'eterna diatriba tra "Allevi classico" e "Allevi boh???" mi viene sempre in mente una storiella che ho letto qualche tempo fa. Ve la racconto in sintesi: quando Giovanni Paolo II era ancora Vescovo in Polonia venne a trovarlo un suo "collega" che gli chiese come mai aveva nella sua biblioteca privata libri su Marx, Lenin, sul comunismo in generale (all'epoca la Polonia era oppressa dittatorialmente dal regime comunista sovietico). Il futuro Papa gli rispose candidamente che per combattere i nemici bisognaav conoscerli bene  ;D ;D ;D

Tutto questo per dire che pi¨ ascolto e studio le esecuzioni di Allevi pi¨ sono sontento di non essere mai stato un suo seguace  :) :) :)

43
Di tutto e di pi¨ / Re:ALLEVI E YIRUMA: perchŔ scegliere altro
« il: Gennaio 30, 2013, 11:29:00 am »
allora il fatto della risata di Amadeus??!?!?!?! quella era una caricatura di Mozart.... ps. Mozart era considerato un "giullare" esclusivamente fino alla maturitÓ artistica dopo no....  io posso dirti che ho sentito un notturno di Chopin fatto da Allevi Ŕ inascoltabile

Peccato che subito poco dopo la maturitÓ aritstica sia morto.... ??? ??? ???

44
Tecnica / Re:Linea tratteggiata tra una nota e un'altra
« il: Gennaio 30, 2013, 11:26:22 am »
Sicuro? ok, ma se e' come dici tu come faccio a far risaltare una nota che deve suonare contemporaneamente con un'atra con la stessa mano ? Oppure mi viene da pensare che la linea tratteggiata parte das una nota ma che in realta devono risaltare tutte e due?

Quando suonerai le fughe di Bach sarÓ il tuo pane quotidiano  :o 8) 8)

45
Di tutto e di pi¨ / Re:ALLEVI E YIRUMA: perchŔ scegliere altro
« il: Gennaio 29, 2013, 04:39:48 pm »
PS: per quanto riguarda Allevi pianista sto ancora aspettando una sua esecuzione su un programma CLASSICO!!! ::)

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 9