Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - sergiomusicale

Pagine: [1] 2 3 ... 176
1
Tecnica / Re:Collegamento piano digitale a home theater
« il: Febbraio 22, 2020, 03:42:30 pm »
Non è detto che un digitale collegato ad un impianto esterno abbia un suono brutto, dipende dalla qualità del digitale... io ho un Kawai MP10 che nasce senza amplificazione (stage piano), ma ha un ottimo "motore sonoro" (collegato ad un vecchio Technics va più che bene), quindi resta tutto da vedere. Cerca comunque una buona tastiera, cosa ancora più importante del suono, che con qualche vst potresti sempre surrogare.

2
Di tutto e di più / Archimede, il relax con un gioco di carte...
« il: Febbraio 16, 2020, 04:21:22 pm »
Avete un momento di tempo libero tra una "suonata" ed un esercizio, ma volete sfruttarlo in maniera mentalmente attiva? :D, volete stimolare le capacità matematiche del vostro bambino senza però annoiarlo con domande scolastiche ?  :-[, avete delle persone mature alle quale volete stimolare le attività celebrali, ringiovanendo i loro neuroni?  ::)... allora questo gioco di carte potrebbe fare al caso vostro:
L'ho chiamato Archimede ... perché ha qualcosa a che fare con conti e numeri, ma è pur sempre un gioco divertente, almeno per me  ;D.
Chiedo agli amici del forum di provarlo e farmi sapere come lo trovate, se ci trovate errori o migliorie... e ... grazie per il tempo che vorrete dedicargli  ;)

Archimede

Archimede è un gioco di carte simile alla scopa, ma profondamente diverso nella sua applicazione.
Si gioca con un mazzo di carte da poker (quello di 54 carte con i 10, 9 etc… completo di Jolly).
Si danno 3 carte per ogni giocatore, e se ne mettono 4 in tavola.
Si possono prendere dal tavolo le carte con ogni combinazione o risultato di operazioni di matematica.
Le operazioni sono la somma, la sottrazione, la moltiplicazione e la divisione (non deve esserci il resto!).
In pratica ad un gruppo di carte A applico una formula  (+ - : * ) con un gruppo di carte B ed ottengo come risultato la carta C; quella che ho in mano può essere sia di A,B o C.

Se il tavolo resta vuoto si segna un punto proprio come “vuoto”, analogamente a come si farebbe con una scopa.

Alla fine chi ha fatto l’ultima presa prende le carte rimanenti sul tavolo.

I punti sono analoghi a quelli della scopa, segnando alla fine chi ha più “vuoti”, chi ha più carte, chi riesce a fare la migliore  “primiera”, i mattoni, ma anche chi ha la migliore parte di scala continua di colore, si contano i valori delle carte dando priorità, a parità di punteggio, ai colori nella sequenza mattoni cuori fiori picche, con il massimo per i mattoni.

I Jolly non vengono mai considerati nel calcolo dei punti, è come se sparissero dalle carte che ho.

Il Re vale 20, la Donna 19, il Gobbo 18; il Jolly può valere una qualsiasi delle carte del mazzo.

Esempi:
in tavola ci sono un 10 un 5 ed un 4 , io ho una Donna, e prendo la loro somma 10+5+4=19

in tavola c’è un 4 ed io ho un 4 in mano, ma non lo posso prendere perché non sto utilizzando una operazione matematica + - * / ma l’equivalenza 4 = 4, valida in scopa, ma non in questo gioco!

in tavola ci sono un 10 ed un 6, io ho in mano un 4 e prendo il 10 ed il 6 come sottrazione tra le due
in tavola ci sono un Re ed un asso ed un sette , io ho in mano un 3, e prendo tutte le carte come risultato del: 3 x 7 = 21
in tavola ci sono 3 Donne, io ho in mano un due e prendo tutte e tre le carte come risultato della divisione di (19+19) : 19 = 2

Scopo del gioco, a parte la gara ed il divertimento, è quello di stimolare il calcolo matematico e quindi l’attività celebrale relativa.
Ottima per i bambini, i ragazzi, ma anche per gli anziani.

3
Quale pianoforte? / Re:Piano digitale
« il: Febbraio 13, 2020, 09:44:02 pm »
Ottimo!!! :-[ e non lo dico per prenderti in giro, ma solo per sottolineare che ti sono bastate 5 lezioni per capire alcune differenze fondamentali tra un pianoforte "buono" ed uno "così così"  ::). Non ti preoccupare, comunque, una tastiera pesata da 88 tasti è comunque valida per innumerevoli esercizi ed esperienze, ma ovviamente un "vero" piano acustico è una cosa differente da qualsiai altra cosa... occorre accontentarsi, a volte di più, a volte di meno, ma sempre di accontentarsi si parla. Io ti consiglio di apprezzare il pianoforte che hai, di sfruttarlo al massimo per quel che può darti, e cominciare ad accarezzare l'idea di cambiarlo, ma ATTENZIONE!!! adesso ne hai scoperti alcuni difetti , ma di certo ne scoprirai molti altri nel tempo  :'(, e tutta questa esperienza ti porterà, sempre nel tempo, a volere il "tuo" strumento, e vedrai che lo sceglierai e lo amerai in modo diverso  :-*, ed il consiglio è quello di acquistare lo strumento solo dopo averci messo le mani sopra!!! non esistono due strumenti eguali, quando si arriva ad avere una grande esperienza. ;)

5
Di tutto e di più / Sanremo 2020: Diodato - note al piano
« il: Febbraio 09, 2020, 04:37:40 pm »
DIODATO, dopo Sanremo 2020, ecco lo spartito di accompagnamento per pianoforte
sia per chiama I diesis...
https://drive.google.com/drive/folders/1O8CtyGLejUkIGzCnkHC6b1n0fEwKkYSg
che per coloro che preferiscono I bemolle  ;D ;D
https://www.youtube.com/watch?v=jYOAYo9KCWk
e qualche altro brano:

CHE VITA MERAVIGLIOSA
https://www.youtube.com/watch?v=u0dZskk-rCc

NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI
https://www.youtube.com/watch?v=g14y0f8I9IE

6
Eventi e spettacoli / Biella: Musica e Medicina 2020
« il: Febbraio 09, 2020, 04:09:13 pm »
https://www.bitquotidiano.it/musica-elisir-per-il-benessere-cosi-fondazione-tempia-festeggia-il-ventennale-di-musica-e-medicina/
....
"Gli effetti benefici della musica sull’organismo si conoscono, ma pare che un recente studio abbia addirittura affermato che sia in grado di allungare la vita, e non di poco. I risultati sono stati sorprendenti: ascoltare musica dal vivo aumenta il benessere, incrementa l’autostima, aumenta la stimolazione mentale." ....  ;)

7
Presentiamoci / Re:Presentazione nuovo principiante
« il: Febbraio 07, 2020, 05:52:08 pm »
Benvenuto! ripropongo il tuo testo perchè, almeno sul mio browser, appare con caratteri piccolissimi :-\ detto questo passo alla risposta...
Non preoccuparti, esegui pure gli esercizi, ma non pretendere troppo dal tuo cervello!!! deve abituarsi, è cosa comune, l'importante è che tu alimenti il motore principale di tutto: la voglia di fare e la soddisfazione di quel che hai fatto... quindi non solo esercizi ma anche brani piccolissimi e simpatici  ;) continua a seguirci e ne parliamo  :D


"Ciao volevo fare i complimenti e ringraziare tutti quelli che hanno collaborato per realizzare tutto ciò , qui cè davvero tantissimo materiale di studio per imparare a suonare il pianoforte , è da un mesetto che vi seguo ,non avevo il coraggio di presentarmi perchè sono davvero un povero principiante , allora ho 42 anni e diciamo che tento di suonare una tastiera da circa un mesetto piu o meno , siccome ho trovato utilissimi i video che Cristian a fatto a riguardo gli esercizi del Beyer li sto seguendo passo passo , adesso sono arrivato all'esercizio  21 , ogni volta con tanta pazienza me li studiavo da solo e poi li facevo assieme al video , in pratica come se fossero suonati a 4 mani ,
adesso però forse perche gli esercizi diventano piu complicati sono andato in crisi  molto spesso e come se il mio cervello non fosse collegato con le dita , oppure trovo difficoltà nella concentrazione , sto pensando che forse sono negato per suonare il pianoforte , ero pure propenso per il futuro di prendermi un pianoforte vero , ma non vorrei magari fare una spesa inutile , la passione è tanta ma ultimante anche lo sconforto , spero di ritrovare la concentrazione, scusate se mi sono dilungato," :-\

8
Quale pianoforte? / Re:Privia PX870
« il: Febbraio 06, 2020, 02:02:09 pm »
Di sicuro hai letto questa avvertenza:
Head Phone Mode (PX-870) Hold down the FUNCTION button and press the Head Phone Mode Key. Each press toggles between on and off.
Tradotto devi settare la Funzione ogni volta che vuoi cambiarla da cuffie ad altoparlanti  ;)
prova anche questa...

9
Armonia / Re:esercizi sul collegamento degli accordi
« il: Febbraio 02, 2020, 07:43:13 pm »
A me risulterebbe free, esiste "anche" una versione Pro... ma con la free su windows non ho avuto problemi, almeno sino adesso  ;)
https://help.musescore.com/hc/en-us/articles/209663129-Is-using-Musescore-free-

10
Presentiamoci / Re:Salve a tutti
« il: Gennaio 23, 2020, 09:05:27 pm »
Benvenuto!!  :D

11
Di tutto e di più / 2020, ovvero i 250 anni di Beethoven!
« il: Gennaio 18, 2020, 09:38:36 am »
Il 2020 vede l'anniversario dei 250 anni dalla nascita del Grande Ludwig van Beethoven  :D
https://it.wikipedia.org/wiki/Ludwig_van_Beethoven
anche se in verità è nato proprio alla fine dell'anno: il 16 dicembre.
Nato a Bonn, importante città tedesca sul fiume Reno, vicina a Belgio e Francia, si è spento poi a Vienna il 26 marzo del 1927.
https://it.wikipedia.org/wiki/Bonn
https://it.wikipedia.org/wiki/Germania.
Quindi prepariamoci a festeggiarlo in maniera degna!  rileggiamone la storia, riascoltiamolo attentamente, tiriamo fuori spartiti e raccolte e mettiamoli in evidenza sul nostro beneamato pianoforte, perchè senza di "Lui", forse la storia della musica sarebbe davvero diversa  :-\

12
Quale pianoforte? / Re:Aiuto
« il: Gennaio 18, 2020, 09:23:29 am »
Concordo pienamente con Pianoth (spezzo anch'io una lancia in favore dei vecchi e nuovi veramente tedeschi), posso suggerirti di indicare la zona in cui risiedi e vedere se qualcuno può darti l'indirizzo di un tecnico accordatore in gamba... credo che nelle tue condizioni un buon usato suggerito dall'aiuto del tecnico e revisionato opportunamente potrebbe soddisfarti. L'acquisto via internet non te lo consiglierei, visto che ogni strumento (fatto da circa 5.000 pezzi!) è unico, e le sorprese possono essere infinite!! Io comunque credo sempre nell'approccio diretto e nell'innamoramento, un pianoforte è una parte della tua vita, e ti deve aver conquistato dal primo momento, non importa la perfezione, ma come con un partner ci deve essere qualcosa che ti affascina. Se non ti senti all'altezza, forse può essere anche il tempo di rimandare un acquisto così importante, e rivolgerti ad uno strumento meno impegnativo quale un digitale. Ovvio che la bellezza del pianoforte "vero" è inimitabile, e vale veramente una spesa importante ed una cura nel tempo, ma la poesia delle "corde" vere non ha prezzo  ;)

13
Quale pianoforte? / Re:CONSIGLIO TRA 3 DIGITALI
« il: Gennaio 17, 2020, 02:33:27 pm »
Caro Francesco, non me la sento di darti consigli, tu hai la giusta esperienza per distinguere un bel suono, e, come molti di noi, provieni dal mondo delle "piccole" corde, cosa che ti permette di giudicare anche gli strumenti ed i suggerimenti avuti nei negozi... certo che un pianoforte elettronico è un pò diverso, ma fatti guidare dal tuo istinto! prova con calma i vari strumenti, accesi e spenti, in cuffia e non e...scegli il tuo strumento per "amore" e non pensare ad altro, deve essere tutta una questione di feeling  ;).

14
Presentiamoci / Re:Mi presento!
« il: Gennaio 17, 2020, 02:24:51 pm »
Benvenuta! la cosa che devi assolutamente dimenticare è di "scoraggiarsi". Fai si che la musica divenga per te l'isola felice in cui rifugiarti, senza isolarti dal mondo può rappresentare una valvola di sfogo, un obiettivo caro, un momento di orgoglio e di ritrovata fiducia, l'attimo di calma e del superamento delle difficoltà quotidiane...etc...etc... se al contrario la fai diventare una sfida, potresti non coglierne la estrema bellezza e le indubbie virtù terapeutiche  ;)

15
Presentiamoci / Re:Ehilà
« il: Gennaio 17, 2020, 02:19:28 pm »
Innanzi tutto benvenuto!, poi, per il rumore della tastiera, si è già parlato molto in altri post... è un problema da tenere di conto in fase di scelta, per questo si consiglia l'acquisto dopo aver provato lo strumento, e, purtroppo, ogni strumento è diverso dall'altro, anche per quanto riguarda i prodotti di "serie". L'idea di rallentarne la corsa non è proponibile. Aspetta comunque un po' di tempo, perchè alcune volte dipende anche dal "tocco" personale, che potrebbe variare con la pratica.

Pagine: [1] 2 3 ... 176