Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - SergioF.C.

Pagine: [1]
1
Tecnica / Re:esercizi per la velocitÓ
« il: Gennaio 16, 2011, 04:04:41 pm »
ciao. Credo che l'unico modo per aumentare la velocitÓ in maniera efficace Ŕ usare il metronomo. Prova a ripetere molte volto il brano all'inizio con una certa velocitÓ, che riesci a controllare molto bene, poi aumenta di un p˛, un minimo di velocitÓ in pi¨ e ripeti ancora tante volte. vai avanti cosi fono a raggiungere la velocitÓ che vuoi!

2
Tecnica / Re:Novello autodidatta cerca aiuto!!
« il: Gennaio 03, 2011, 04:48:43 pm »
Secondo me sarebbe ottimo andare ancora avanti... suoni da tre giorni e hai finito il beyer... prova a procurarti l'hanon e inizia a leggerti raccolte come "il mio primo Chopin" o "il mio primo Mozart". Ricordati che leggere fa sempre bene, ma ovviamente cura sempre il suono ecc... All'inizio macinare roba Ŕ una buona cosa allena la lettura e il rapporto con la tastiera buona fortuna! :)

3
Tecnica / Re:Tecniche per suonare senza partitura brani complessi.
« il: Gennaio 03, 2011, 04:43:58 pm »
Grazie a tutti per i consigli... si in effetti l'unica cosa da fare Ŕ suonare fino alla morte prima o poi si impara...Cmq si, impararre l'armonia del brano credo che potrebbe aiutarmi molto.

4
Tecnica / Tecniche per suonare senza partitura brani complessi.
« il: Gennaio 02, 2011, 06:06:41 pm »
Ciao a tutti. Sono uno studente di conservatorio al 7 anno di pianoforte. Ho giÓ studiato diversi pezzi anche abbastanza difficili come la Ballata n.1 di Chopin, lo Scherzo n.2, l'improvviso fantasia e altri... Il problema Ŕ che non riesco a memorizzarli, ogni volta che provo a suonarli senza partitura ho spesso vuoti di memoria specialmente se suono in pubblico... avete alcuni buoni consigli per " tenere le note salde in mente"? Grazie in anticipo :)

Pagine: [1]