Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - saruman1970

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Presentiamoci / Re:Eccomi tra voi
« il: Luglio 14, 2015, 04:02:21 pm »

Spero tanto tu voglia condividere i tuoi progressi in modo che siano una traccia per tutti quelli come me che iniziano picchiando la testa sul DO centrale.

Donato

Se vuoi fare progressi veloci, comincia col premere i tasti con le dita e non con la testa ;D

2
Di tutto e di più / Re:Esportare in Pianoteq 16, 24, 32 bits
« il: Maggio 13, 2015, 09:48:14 am »
Infatti esporto proprio per farmi un archivio delle cose che studio, ma vorrei che mi restasse una cosa della maggior qualità possibile.
Grazie mille

allora ti conviene esportare a 24bit e 96 kHz. è il miglio rapporto tra qualità e compatibilità.
ricordati però di salvarti i midi. infatti è presumibile che, con il tempo, le nuove versioni "suonino" sempre meglio; quindi, con i file midi, potrai sempre rifare i file audio che saranno sempre più realistici

3
Di tutto e di più / Re:Esportare in Pianoteq 16, 24, 32 bits
« il: Maggio 12, 2015, 04:52:50 pm »
in realtà non è che esportare a 32 e poi passando a 16 sia qualcosa di differente che esportare direttamente a 16 in quanto il software già internamente lavora alla massima risoluzione consentita, per cui eventualmente è lui che diminuisce il numero di bit (troncando). alla fine, se devi farti un CD, è lo stesso.

c'è poi da dire che oramai lo standard dell'audio HD è almeno 24 bit a 96kHz e si arriva appunto a 32bit e 192 kHz, per cui se esporti per poi farti un archivio per il futuro ti consiglio di utilizzare almeno 24bit.

4
Sul non andare da nessuna parte, prima uno dovrebbe pensare a dove vorrebbe andare. :-)
Se lo fai per piacere e non per lavoro, inutile porsi troppi obiettivi e poi demoralizzarti se non li raggiungi.
Procedi alla tua velocità e vedrai che sarà questo lo stimolo maggiore a progredire e che poi ti farà progredire.

Cosa diversa è se invece questi obiettivi ce li hai (es. tra un anno voglio suonare i minuetti di Bach)

5
Tecnica / Re:Un paio di consigli di studio...
« il: Aprile 24, 2015, 11:04:18 am »
Ti sei già fissato degli obiettivi oppure, come me, procedi "naturalmente", lasciando che le cose vengano da se?

Nel primo caso devi dire quali sono questi obiettivi e, qualcuno più qualificato di me, ti saprà consigliare sul percorso da adottare.

Nel secondo caso, io non mi impegnerei più di tanto sugli esercizi tecnici se li trovi noiosi o troppo difficili, perchè ti porti via il gusto del suonare e dell'ascoltare anche qualcosa di piacevole. E poi, che senso ha rompersi l'anima su roba difficile ma non musicale quando di musica difficile ce n'è a chili?
Quindi, comincia con i brani più facili del Cesi (che secondo me non sono in ordine di successione numerica), o di Vinciguerra, e poi vedi come ti trovi.

6
Intanto Bach, per me, è difficile anche quello facile, figuriamoci il resto...
Io lo riprenderò quando sarò un po' più sciolto con il resto (quindi mai...)

Per il resto, considera che per noi vecchiacci cominciare ad accostarsi al mondo musicale richiede un tipo di intelligenza completamente diverso da quelli che abbiamo sviluppato sino ad ora e quindi, con il cervello sclerotizzato, è comunque molto più difficile progredire rispetto ai giovincelli.

Coraggio.
Comunque, alla fine, deve essere un piacere  ;)

7
Quale pianoforte? / Re:KAWAI CA-67 - Primo Digitale
« il: Aprile 15, 2015, 08:33:44 am »
Per i brani ti conviene aprire una discussione nella sezione apposita

8
Tecnica / Re:Mi viene voglia di smettere....
« il: Aprile 14, 2015, 08:36:15 am »
Nemmeno io sono un  esperto ma se hai questi problemi di dolori che ti vengono fuori anche con altre attività forse hai bisogno di un bel periodo di riposo completo.


9
Quale pianoforte? / Re:KAWAI CA-67 - Primo Digitale
« il: Aprile 14, 2015, 08:30:24 am »
Rieccomi, la velocità di svolgimento degli esercizi è calata del resto per eseguirli come nei video tutorial devo esercitarmi mooolto.
Però sono soddisfatto e volevo condividere\festeggiare con voi il completamento del esercizio N.54 il che significa mezzo beyer.

EVVIVAAAAA!!! Scusate l'euforia ma sono contentissimo e tutto da autodidatta in meno di 1 mese o quasi. Non credo di essere mai stato così costante in qualcosa, ma le recensioni degli esercizi sono un grande stimolo è come avere un maestro che ti segue.

Finito il Beyer, pensavo di ricominciarlo e dopo passare a Finizio le scale e poi qualche lezione con un maestro per fare il punto della situazione.

Che ne pensate ? Grazieeeee!!

comincia a suonare qualche brano da affiancare al Beyer

10
Di tutto e di più / Re:per i giovani .... musica o pallone?
« il: Aprile 10, 2015, 08:58:51 am »
... after only a single year of training, both the young musicians and the young soccer players developed superior motor skills (compared to members of the control group). Learning a sport develops gross motor skills “like how to kick a ball,” she says, while music training develops fine motor skills...

Totti come Pollini?

11
Problemi tecnici / Re:Insoddisfatto del suono.
« il: Aprile 09, 2015, 09:09:57 am »
Sembrerebbe abbastanza datato, tecnologicamente.
Probabilmente un virtual piano su PC è più fedele.

12
Problemi tecnici / Re:Volume registrazione Pianoteq e altro
« il: Aprile 08, 2015, 08:47:09 am »
Grazie, Pianoth
Allora, visto che comunque il suono della registrazione viene molto piano con alcuni Presset, anziché modificare il volume di uscita, è meglio intervenire sulla curva di velocità?

No, la curva di velocità serve per tarare la risposta della tastiera alla velocità con cui premi il tasto, per cui non la devi modificare con questo scopo.
Per questo puoi cambiare l'impostazione della dinamica, che appunto è la differenza assoluta di volume tra pianissimo e fortissimo.

comunque si chiamano preset  ;D

13
About Jazz / Re:Cadenza II V I, una compagna di studio
« il: Aprile 07, 2015, 12:03:51 pm »
Vi suggerisco di utilizzare una nota di basso a sx (nota fondamentale) e voicings a tre voci a destra.
I voicings a tre voci prevedono di usare,  in questo ordine dal basso verso l'alto :

3/6/9 oppure 6/3/5 sugli accordi m6
5/1/11 oppure 7/3/5 sugli accordi m7b5 (ovviamente con la quinta diminuita)
3/7/b9 oppure 7/3/b13 sull'accordo di dominante 7b9

Spero di essermi spiegato con chiarezza. Grazie a tutti, a presto e buona Pasqua

Se non capisco male questi sono i voicing per la cadenza minore.

Per la maggiore hai qualche indicazione "esotica" o si utilizzano gli accordi "normali" di settima (quindi, sempre se ho capito qualcosa, 1 a sx e ,3,5,7 dx, eventualmente rivoltati per economia di movimento o di linea melodica)?

14
Di tutto e di più / Re:[SONDAGGIO] Il tuo periodo musicale preferito
« il: Marzo 31, 2015, 09:02:16 am »
1 Ludovico
2 Van
3 Beethoven

15
Tecnica / Re:Accordo troppo esteso per la mano sinistra
« il: Marzo 30, 2015, 08:32:10 am »
Conosco il pezzo... Io lo riesco a prendere per intero ;D Comunque sì, semplicemente arpeggialo, oppure suoni prima il LA sotto e poi tutto il resto (come se il LA al basso fosse un'acciaccatura).

Riesci a tenere l'accordo intero, con il mignolo sul la e il pollice sul re, un'ottava sopra?
Ma che mano hai? :o

Pagine: [1] 2 3 ... 10