Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Loretta

Pagine: [1] 2 3 ... 6
1
Libri e Materiale didattico / Re:Le scale nel Mannino
« il: Agosto 21, 2015, 12:44:08 pm »
Sto studiando le scale sul Mannino e forse la ditteggiatura è la stessa su tutti i libri (come scrivete sopra).

Però, quello che è difficile da ricordare è che molte scale hanno ditteggiature particolari, voglio dire che ad es. Do maggiore si fa come Sol maggiore, ecc..., ma quando vado avanti, e ci sono più alterazioni, la ditteggiatura cambia. Anche nel moto contrario: do maggiore si fa a specchio (che è facile) ma poi, nelle scale più avanti questo non è più vero.

Esistono regole standard (riguardo la ditteggiatura) valide per tutte le scale, che ti consentono di saperle fare tutte, oppure voi le avete imparate a memoria una per una? Intendo la ditteggiatura.

Se le avete imparate a memoria usate la memoria "meccanica" (=le fate senza pensare a dove vanno le dita) o vi ricordate ad esempio su che tasto passa il pollice (o altri punti di riferimento)?






2
Armonia / Re:CADENZE E STILI MUSICALI
« il: Agosto 14, 2015, 08:30:56 pm »
Grazie Antares, se non esiste quello che cerco, allora quando riprenderò le lezioni a settembre chiederò all'insegnante.  ;)

3
Armonia / Re:CADENZE E STILI MUSICALI
« il: Agosto 14, 2015, 08:20:58 am »
Mi rendo conto che quello che ho chiesto è molto generico, il fatto è, che quando mi hanno introdotto il discorso dei vari stili musicali, mi hanno sottolineato il fatto che ci sono dietro armonizzazioni diverse in termini di successione di cadenze.

Visto che non ho capito molto e me ne hanno parlato solo a parole, vorrei sapere se conoscete un testo che introduce in maniera semplice a questo discorso. Mi riferisco alle armonizzazioni principali dei vari stili, lo so che dietro ogni stile (classica, jazz, ecc....) c'è un universo.

Studio musica solo per passione, non pretendo di diventare un'esperta, non cerco "il libro magico" che mi faccia capire 1000 anni di storia della musica, vorrei solo conoscere qualcosa di più su questo argomento.


4
Armonia / CADENZE E STILI MUSICALI
« il: Agosto 13, 2015, 03:05:36 pm »
Buongiorno,
a lezione mi hanno dato dei rudimenti di armonia. Conosco: scale, intervalli, armonizzazione delle scale, concetto di cadenze (almeno le principali).

Poi mi hanno detto che ogni "stile" musicale ha i suoi giri armonici. Ad esempio:
a) la musica classica fa spesso I-IV-V (vado a memoria spero di non scrivere una cosa assurda);
b) il rock ha i giri .....
c) il blues ne ha altri ecc....

Mi interessa questa cosa e vorrei leggere un libro che mi faccia capire meglio questo discorso.

Mi è capitato che data una melodia mi hanno chiesto di "immaginare" gli accordi della mano sx che potrebbero andar bene. Io so come regola elementare, che l'accordo deve essere in sintonia con la melodia, se la melodia ha varie note che non riguardano un accordo preciso, si fa riferimento agli accenti più forti della battuta e si sceglie l'accordo. Alle mie proposte l'insegnate spesso mi dice "si potrebbe andare quello che dici tu, ma è meglio quest'altro...". Credo che il discorso centri con i giri armonici di cui parlo all'inizio, ma sinceramente non ho capito bene di cosa si tratta, me lo hanno spiegato a parole in poco tempo ed invece per capire vorrei leggere qualcosa. Potete consigliarmi qualche testo/articolo?

Grazie
Loretta

5
Problemi tecnici / Re:TASTO CHE SMETTE DI SUONARE? E' GRAVE?
« il: Febbraio 15, 2015, 06:34:41 pm »
Grazie Paola,

il giorno dopo ha ripreso a funzionare da solo...ora aspetto e se succede di nuovo chiamerò il tecnico.

Saluti
Loretta

6
Problemi tecnici / TASTO CHE SMETTE DI SUONARE? E' GRAVE?
« il: Febbraio 14, 2015, 11:22:43 am »
Buongiorno,
ieri il mio MI2 ha smesso di suonare. Ho guardato dentro per vedere cosa era successo e praticamente, nel meccanismo del tasto vi è un bastoncino verticale sul dietro che nei tasti normali si muove per battere sulla corda e poi torna nella sua posizione di riposo, nel tasto che non suona invece non riesce a tornare nella posizione di riposo e quindi poi non fa più la nota?

Sicuramente chiamerò il mio rivenditore, visto che mi ha detto che per 5 anni era in garanzia per la meccanica, ma vorrei sapere se a voi è mai capitato e se si tratta di una cosa grave.

Grazie
Loretta

7
Le mie composizioni / Re:Uno studio per natale...
« il: Dicembre 31, 2014, 11:04:07 am »
Ma quanto sei bravo?
Spero davvero che tu possa avere una brillante carriera pianistica.
Sicuramente hai quel qualcosa in più che è dettato dal talento e dalla passione per il pf.
Tanti auguri e continua ad inviare le tue esecuzioni!!

Loretta

8
Vi auguro anche io di trascorrere delle feste serene e che l'anno prossimo sia pieno di gioia.
Grazie per il bellissimo video di auguri e grazie a tutti voi che con i vostri interventi arricchite questo forum.

In fondo siamo un pò una famiglia "allargata", molto varia ed eterogenea, ma siamo legati da una passione in comune molto forte, la musica...!!

Ancora tanti auguri a tutti.

Loretta

9
Presentiamoci / Re:Un saluto di presentazione
« il: Dicembre 04, 2014, 12:34:56 pm »
Benvenuto, in questo forum sei in buona compagnia.  :)

Già sei fortunato, non parti da zero. Sicuramente ti è rimasto qualcosa degli insegnamenti ricevuti da bambino.

Saluti

Loretta

10
Le mie esecuzioni / Re:Chopin Preludio Mi min op. 28 n. 4
« il: Novembre 27, 2014, 10:47:38 am »
Ma come fai Maria a lavorare, badare alla famiglia e preparare tutti questi pezzi!!! Sei proprio brava.  :)

Loretta


11
Molto simpatico!!!  ;D

12
Teoria musicale / Re:Memoria
« il: Novembre 24, 2014, 10:53:14 am »
Grazie Pianoth,

l'idea di suonare "immaginando" il brano rende lo studio ancora più piacevole ed interessante, soprattutto nella musica classica che è piena di queste cose.

Come dici tu la mia lettura non è veloce, quindi devo fare diversi passaggi nello studio, prima di arrivare ad "immaginare il brano", ma deve essere proprio bello prendere uno spartito e riuscire a capire già come fa.

E' proprio vero che più capisci le cose e più le apprezzi.  :)

13
Teoria musicale / Re:Memoria
« il: Novembre 24, 2014, 08:57:49 am »
Pianoth, ti volevo chiedere, a cosa presta la principale attenzione il pianista quando suona?

Mi spiego meglio.
Dopo aver studiato bene un brano, mi rendo conto anche io che le dita vanno da sole sulle note.
Dopo aver risolto il problema delle note il mio maestro mi dice di stare attenta al tempo, allora io, per non sbagliare
quando suono non penso più alle note ma conto (Es. 3/4). E mentre conto cerco anche di fare la dinamica (Forte/Piano). In questo modo riesco a non sbagliare il tempo ed il mio maestro mi ha detto che per ora va bene. Poi devo imparare a mandare in automatico anche il tempo (devo diventare "padrona del tempo"). E pensare al fraseggio. Devo immaginare un discorso. Ovviamente dipende dal brano, ma mi dice ad es: senti questa è la voce delle donne, poi rispondono gli uomini con i bassi, ecc....

Noto che quando suono il mio maestro mi canticchia la canzone in questo modo ad es.
a) battuta di 3/4 con 1 semiminima, e 4 crome: ti-rara-rira (tutto legato)
b) battuta di 3/4 con tre semiminime:  ri(legato)-ra(puntato)-ra(puntato)
ecc...
Mentre canticchia fa anche il fraseggio, mi dice:- senti? questa frase è una domanda, poi c'è una domanda ancora più insistente, ecc....dopo la domanda c'è una risposta ed il brano si "calma".....ecc....

L'altra sera ho visto su Rai 5 il concerto di Lang Lang ed hanno fatto vedere che ha fatto dei master a Torino ai tre allievi più bravi del conservatorio.  Anche lui quando gli dava i consigli gli canticchiava le frasi del brano in un modo simile al mio maestro, ossia senza dire le note e dando un senso al tono della voce (più impetuoso, più dolce, ecc...).

Ora mi chiedo, devo arrivare ad eseguire anche io il brano "canticchiando", immaginando le varie voci, come in una scena? Fanno così i pianisti?

Grazie dei consigli

Loretta













 

14
Quale pianoforte? / Re:organo elettrico
« il: Novembre 19, 2014, 08:49:56 am »
Ciao Raideen,
nella mia zona (Rimini) c'è un'azineda importante che produce organi elettrici, si chiama Viscaout. So che vende in tutto il mondo ed ha progettato organi in molte chiese importanti, ti metto il link al sito http://www.viscount.it/ita/products.asp

Credo che sia possibile trovare i prodotti anche il altre parti d'Italia.

Ho visto la loro sede con l'esposizione dei modelli di organi elettrici e ne hanno di vari tipi. In passato (non so se lo fanno ancora) oranizzavano anche dei concorsi e mettevano in palio gli organi.

Una curiosità, cova vuol dire fare ska?

Saluti
Loretta

15
Tecnica / Re:Focelle
« il: Novembre 10, 2014, 08:02:49 pm »
Grazie  :)

Pagine: [1] 2 3 ... 6