Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - giuliasmirne

Pagine: [1]
1
Area Spartiti / judy garland-Over the rainbow
« il: Giugno 22, 2010, 01:24:53 am »
Cerco lo spartito di Over the rainbow di judy garland. Qualcuno può aiutarmi???

[email protected]


2
Area Spartiti / Spartito di my way
« il: Giugno 16, 2010, 01:36:22 am »
Forse è già sul sito..ma non lo trovo. Qualcuno potrebbe mandarmi lo spartito di my way di frank sinatra? Cerco la versione semplificata, giusto per essere realistici

Grazie mille

3
Tecnica / piano da 6 mesi, sono in crisi
« il: Giugno 07, 2010, 12:31:24 am »
Ciao a tutti,
più che sulla tecnica ho molta confusione sui progressi fatti, e credo di avere bisogno di un pò di supporto morale. Premetto che ho 34 anni e suono da solo 6 mesi, con lezioni individuali. Ho il pallino del pianoforte da piccola, ma non ho mai avuto la possibilità di imparare..non spiego nulla per non tediarvi. Dunque, in generale sono abbastanza soddisfatta dei risultati. Nel giro di 6 mesi ho finito un primo manuale preliminare, con vari esercizi, e ho iniziato l'hanon. Suono pezzi facili di musica leggera (che essendo semplificati rischiano di essere perfino più difficoltosi da suonare..il mio orecchio, molto buono, non riconosce il modo in cui sono scritti), sto studiando pezzi facili di mozart e, per un vizio del mio maestro, faccio tanti esercizi di tecnica. Suono quasi alla perfezione l'andante della sonata in do maggiore di mozart e alcuni minuetti.

Tutto bene, direte. Eppure sono in crisi. Quando suono, e mi ascoltano, appaio poco sciolta. Premetto che suono altri strumenti, e forse chi mi sente si aspetta da me più di quanto obiettivamente sono in grado, in questo momento, di fare. Mio nipote, che ha 12 anni e ha iniziato anche lui 6 mesi fa, suona di sicuro meglio. Non privilegia la tecnica, ma quando esegue un brano sembra che suoni da anni. Sciolto e rilassato. Comincio a demoralizzarmi. C'è qualcuno che mi dice come fare a capire se sono a buon punto o no? E come fare a evitare di confrontarmi con gli altri?

Pagine: [1]