Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - sergiomusicale

Pagine: [1] 2 3 ... 25
1
Di tutto e di più / Un esperimento di video registrazione
« il: Febbraio 23, 2021, 09:59:15 am »
Ero molto curioso di sapere come venivano realizzati certi video di registrazione al pianoforte, con strani effetti di luci e note che arrivavano sui tasti... e così ho cercato qualcosa di free in rete. Dopo diverse prove ho realizzato un mini-video che Vi propongo, il tutto è stato fatto senza apparati particolari, ma sfruttando un telefonino per le mie mani sulla tastiera e tutti software gratuiti. Ovviamente il "brano" non è da considerare tale, ma una semplice banale sequenza di note... se a qualcuno interessa possiamo cominciare a parlarne e Vi dirò con quali strumenti l'ho realizzato  ;)
https://lnx.musicapardini.it/provavideo1/

2
Se avete un paio di ore di tempo in cui non sapete che fare, potrebbe essere interessante ascoltare questo podcast:
https://www.youtube.com/watch?v=IgwfWm96luc
è un trasmissione giovane, sciolta e leggera, abbastanza divertente nella sua semplicità, ma che alla fine vi lascerà dei concetti e delle informazioni che forse non sapevate...
è stato scoperto frugando nell'web:
https://www.musicologica.it/
e curato da Angela Forin, buon ascolto  ;)

3
Quale pianoforte? / PAD : ovvero prova a distanza!
« il: Febbraio 18, 2021, 08:11:02 am »
Il momento attuale, con una pandemia ancora attiva, l'impossibilità di muoversi liberamente per andare a provare gli strumenti, la sempre crescente scelta di prodotti su internet a scatola chiusa può portare a trovarsi tra le mani uno strumento assolutamente non rispondente alle proprie necessità... a questo punto ecco l'idea di una nuova forma di "prova", ossia la PAD: "prova a distanza". La DAD (didattica a distanza) ormai è una realtà conosciuta da tutti,... la PAD può rappresentare una carta in più da poter giocare in caso di voler acquistare da un privato, da una ditta o un negozio troppo lontano etc.... Chi desidera acquistare qualcosa che non è vicino al suo domicilio può farsi aiutare da qualcuno che quel luogo ha a disposizione. Ad esempio un amico del forum, un tecnico del luogo  etc, qualcuno, insomma, che dia una garanzia in più che il prodotto desiderato è rispondente. Ovvio che la cosa deve essere fatta senza far perdere inutile tempo ad entrambi, potrebbe essere accompagnata da un contatto tra le parti via Whatsapp, Skype o simili durante l'esecuzione per verificare dubbi e domande nascenti al momento, ed alla fine, se si rimane soddisfatti, essere in qualche modo ripagata con una testimonianza di riconoscenza. Non dovrebbero esserci ovviamente responsabilità dirette da parte di chi ti aiuta, se la cosa alla fine non soddisfa pienamente, ma sarebbe comunque una carta in più da poter giocare con risvolti di amicizia e conoscenza reciproca che potrebbero avere nel tempo anche benefici effetti individuali e sociali, recensioni, commenti ed altro andrebbero a completare il quadro.
Cosa ne pensate? postate vostri dubbi, critiche ed altro...   ;)

4
Teoria musicale / 20 sequenze e scioglilingua
« il: Febbraio 16, 2021, 05:13:55 pm »
Quante volte avete ripetuto dentro di voi sequenze di note musicali o termini cercando di ricordarne il significato? Io, almeno, moltissime!!! ho cercato in tutti i modi di ricordarle per poter in fretta decidere ! Poteva essere la modalità di una scala, la sequenza dei bemolle, la posizione di una nota e così via…
Adesso ho provato a radunarle… ed ho scoperto quanti scioglilingua mi sono bevuto in questi anni… :o
Verificatele anche Voi e se ho fatto degli errori correggetemi, se ne conoscete altri aggiungeteli, se potete date il Vostro contributo in qualche modo, così che chi studierà in futuro trovi una strada più facile e veloce . ;)

1   - DOREMIFA SOLLASIDO   : le sette note (+1 dell'ottava)
1a - C D E F G A B C : le sette note in inglese "
1b - C D E F G A H A : le sette note in tedesco "
2   - FALADOMI   : note negli spazi del pentagramma
3   - MISOL SIREFA  : note sui righi del pentagramma
4   - SIMILARE SOLDO FA  : sequenza dei bemolle b in chiave
5   - FADOSOL RELAMISI  : sequenza dei diesis # in chiave
6   - IO NIDO FRIGIOLI DI MELO  : sequenza delle modalità nella scala
7   - DOFASOL  : alterazioni  per la scala maggiore : 0  1b  1#
8   - LAREMI      : alterazioni  per la scala minore     : 0  1b  1#
9   - DOLA  FARE  SOLMI  : coppia tonalità maggiore-minore con 0 alterazioni 1 bemolle 1 diesis

10 - DOREMI FA#   : scalata dei diesis # : 0 2 4 6  per la scala maggiore
11 - SOLLASI DO#  : scalata dei diesis # : 1 3 5 7  per la scala maggiore
12 - LASOLFA MIb  : discesa dei bemolle b : 0 2 4 6 per la scala minore
13 - MIREDOSIb     : discesa dei bemolle b : 1 3 5 7 per la scala minore
14 - NAM naturale armonica melodica : nome delle scale minori

15 - TT S TTT S   : toni/semitoni nella scala maggiore
16 - T S TT S TT  : toni/semitoni nella scala minore naturale
17 - T S TT S T+S S  : toni/semitoni nella scala minore armonica
18 - T S T T T T S  : toni/semitoni nella scala minore melodica ascendente

19 - Tonica sopratonica modale - sottodominante dominante sopradominante - sensibile o sottotonica :  progressione dei nomi dei gradi della scala
20 - violino - basso baritono - soprano mezzosoprano contralto tenore  : le chiavi nel pentagramma

5
Di tutto e di più / in un batter d'occhio... e...musica!!
« il: Febbraio 16, 2021, 09:07:22 am »
Davvero bello ed interessante da vedere e poi... da meditarci su... ::). forse si potrebbe iniziare a considerare diversamente le piccolezze umane, compresa una politica insensata  :-\, una maniera autodistruttiva di comportarsi :'(, delle religioni assurde, delle differenziazioni inconcepibili, un odio stupido ... e mille altri simili pensieri.
Mi piacerebbe che la musica delle "sfere celesti" potesse rialzarVi lo spirito e portarVi pensieri ed azioni positive! Buona giornata!!  :-*
https://video.lastampa.it/scienza/che-cosa-succede-nell-universo-in-un-battito-di-ciglia-il-video-e-impressionante/128084/128222
... ed a questo punto, per chi è più curioso, alcuni spunti:
https://www.musicologica.it/pitagora-la-musica-la-matematica-e-larmonia-delle-sfere/
https://it.wikipedia.org/wiki/Musica_delle_sfere
https://www.interris.it/attualita/musica-sfere-celesti-nasa/
https://alessandrosicurocomunication.com/2020/10/21/la-musica-delle-sfere-dal-dipinto-di-leonardo-raffigurante-un-volo-di-uccelli/

6
Lo spettacolo verrà trasmesso in diretta streaming su www.nohma.org , gratuitamente e senza registrazione...  :o
https://tg24.sky.it/spettacolo/musica/2021/02/12/teatro-nohma-uomo-robot
Roberto Prosseda contro Teo Tronico  ;)

7
Di tutto e di più / ci siamo persi Chick Corea!
« il: Febbraio 12, 2021, 03:56:55 pm »

9
Libri e Materiale didattico / andiamo a conoscere: IRIS di Pietro Mascagni
« il: Febbraio 12, 2021, 03:31:19 pm »
IRIS opera di Pietro Mascagni

Credo sia interessante approcciare l’opera di Pietro Mascagni IRIS, partendo dall’Opera Box trasmessa dal Teatro Goldoni di Livorno il 30/01/2021, una volta sollecitata la sensibilità e la curiosità, si può iniziare ad esplorare il mondo di questa Opera passando ai vari aspetti specifici, fino a conoscerla in profondità, nella sua bellezza. Un viaggio davvero interessante; purtroppo per il nostro amico pianoforte restano solo degli spartiti di accompagnamento alla voce od al flauto, ma la conoscenza dell’Opera di Mascagni ci farà poi apprezzare in modo adeguato brani come l’intermezzo dalla Cavalleria Rusticana, che ripagheranno abbondantemente il tempo speso in attesa di mettere le mani sui tasti.
Molto ci sarebbe poi da parlare degli aspetti sociali che la tematica di IRIS pone, ma questa è un’altra storia...

Dal Teatro Goldoni di Livorno:
https://www.youtube.com/watch?v=texqitEvBC8

Micro riassunto:
http://guide.supereva.it/opera_e_lirica/interventi/2003/07/140415.shtml
Trailer da DVD Livorno 2017:
https://www.youtube.com/watch?v=TLAm-oTp-pU

Notizie da Wiki:
https://it.wikipedia.org/wiki/Iris_(opera)
https://it.wikipedia.org/wiki/Pietro_Mascagni

Il libretto
http://www.librettidopera.it/zpdf/iris.pdf

Inno del Sole:
https://www.youtube.com/watch?v=zOvBvxc7jd0
https://www.youtube.com/watch?v=kJILGTNoxFw
https://www.youtube.com/watch?v=0H55WodDT8o
Ho fatto un triste sogno pauroso:
https://www.youtube.com/watch?v=ZTIgXmT-RLQ
Al rio!:
https://www.youtube.com/watch?v=i5PD-1JIKbo
Aria della piovra:
https://www.youtube.com/watch?v=JxHFCOLH5wk
La danza delle Geishas:
https://www.youtube.com/watch?v=CSxuHF9iWjU
Un dì (ero piccina):
https://www.youtube.com/watch?v=CjPHOH0w4hI
L’aurora:
https://www.youtube.com/watch?v=1vVcy_HSVEk
Son io, la vita!:
https://www.youtube.com/watch?v=1vVcy_HSVEk
Apri la tua finestra  (il canto di Jor):
https://www.youtube.com/watch?v=eejuUjST9YM

Opera completa:
1956
https://www.youtube.com/watch?v=CjPHOH0w4hI
1963
https://www.youtube.com/watch?v=FjTyf7E-5tY
1996
https://www.youtube.com/watch?v=zhjU-yzNCj8   con scene
2003
https://www.youtube.com/watch?v=NsmTFLVHCrw
2016
https://www.youtube.com/watch?v=_zk0yQNmGiU

Commenti
http://www.tuttomondonews.it/iris-pietro-mascagni-teatro-verdi/
https://reconditearmonie.wordpress.com/2017/08/19/iris-di-pietro-mascagni-un-capolavoro-da-riscoprire/

Spartito piano e flauto  serenata di Jor:
https://www.free-scores.com/sheetmusic?p=aGEJJglOWy#

10
Un modo nuovo di far teatro, che forse merita di essere sperimentato.... ;)
adatto ad ogni tipo di pubblico che potrà seguirlo on demand gratuito sul canale YouTube del Teatro Goldoni da sabato 13 febbraio.
https://www.goldoniteatro.it/spettacoli/ubaldo-pantani-racconta-lelisir-damore-di-gaetano-donizetti/
altro sul Goldoni:
https://www.goldoniteatro.it/la-fondazione/sostieni-il-teatro/
https://www.goldoniteatro.it/spettacoli/

11
Libri e Materiale didattico / 50 domande di teoria musicale, con risposte.
« il: Febbraio 11, 2021, 03:29:32 pm »
Ancora domande di teoria? si, meno ufficiali dei test dell'Istituto Giovanni Paisiello di Taranto presenti in altro post, ma molto concise e raggruppate... semplici da visualizzare ed anche da stampare... ;) :
http://www.studio-beethoven.it/teoria.html

12
Quante volte avreste voluto sapere a che livello siete in conoscenze di teoria musicale ? che test vengono fatti per determinarle ? quali sono le domande che possono essere fatte ad un esame di Certificazione Competenze in TEORIA, RITMICA E PERCEZIONE MUSICALE ? ... frugando su internet ho trovato queste schede che mi sembrano interessantissime, ed alla fine di ognuna ci sono anche le risposte esatte!!! davvero ottimo per rendersi conto se dobbiamo riaprire un libro di teoria e rispolverare le nostre conoscenze  ;) - le schede si possono anche scaricare e stampare, per simulare l'esame...(a parte la seconda)
Un grazie all' Istituto Superiore di Studi Musicali “Giovanni Paisiello”, autore dell'opera, che forse non immaginava questa divulgazione  ;)

http://www.paisiello.it/images/download/testterpem/terpem1_test_teoria_scheda_01.pdf
https://paperzz.com/doc/5211348/vedi-test-n.-2-terpem-1--con-risposte--corretto
http://www.paisiello.it/images/download/testterpem/terpem1_test_teoria_scheda_03.pdf
http://www.paisiello.it/images/download/testterpem/terpem1_test_teoria_scheda_04.pdf
http://www.paisiello.it/images/download/testterpem/terpem1_test_teoria_scheda_05_corretto.pdf
http://www.paisiello.it/images/download/testterpem/terpem1_test_teoria_scheda_06.pdf
http://www.paisiello.it/images/download/testterpem/terpem1_test_teoria_scheda_07.pdf
http://www.paisiello.it/images/download/testterpem/terpem1_test_teoria_scheda_08.pdf
http://www.paisiello.it/images/download/testterpem/terpem1_test_teoria_scheda_10.pdf
http://www.paisiello.it/images/download/testterpem/terpem1_test_teoria_scheda_12.pdf
http://www.paisiello.it/images/download/testterpem/terpem1_test_teoria_scheda_14.pdf
http://www.paisiello.it/images/download/testterpem/terpem1_test_teoria_scheda_16.pdf

13
Libri e Materiale didattico / Gaspard de la nuit
« il: Febbraio 09, 2021, 05:23:07 pm »
Gaspard de la nuit   di Maurice Ravel
Dopo aver letto della bellezza dell’opera, ed averla ascoltata...mi è venuta la voglia di sapere cosa aveva ispirato Ravel, quindi sono andato in cerca dell’opera di Bertrand, non accontentandomi della descrizione data su Wikipedia (vedi sotto).
Ho trovato l’opera solo in lingua, e mi sono dato daffare per tradurla, almeno per la parte di interesse. Ecco che, con molti errori ed inesattezze, si riesce però a decifrare l’atmosfera ed il sentiment! Di tutto questo lavoro faccio partecipi gli amici del forum…
E’ ovvio che tutto quanto fatto ha poco a che fare con la tecnica pianistica in quanto tale, ma offre invece spunti per meglio comprendere cosa a volte porta gli autori a creare le loro opere, e credo sia comunque importante e faccia riflettere il collegamento tra opera ispiratrice e traduzione musicale.

L’introduzione generale ai tre componimenti (ed agli altri non riportati) appare interessante, anche se lunga e complessa ed ho pensato di lasciarla a disposizione come allegato. La traduzione è stata fatta con Google e non è molto precisa, ma offre già una notevole chiave di lettura.

https://it.wikipedia.org/wiki/Gaspard_de_la_nuit
due esecuzioni:
Arturo Benedetti Michelangeli esecuzione del 1960
https://www.youtube.com/watch?v=hTxX2WYYblo
1. Ondine 0:00 2. Le Gibet 5:28 3. Scarbo 10:38
Khatia Buniatishvili esecuzione del 2019
https://www.youtube.com/watch?v=f39a8rhk8mI
1. Ondine 00:00 2. Le Gibet 06:30 3. Scarbo 14:23

-Aloysius Bertrand – autore dell’opera testuale
https://it.wikipedia.org/wiki/Aloysius_Bertrand
https://en.wikipedia.org/wiki/Gaspard_de_la_Nuit_(poetry_collection)
https://www.elapsus.it/2012/01/gaspard-de-la-nuit-aloysius-bertrand.html
il libro in pdf
in francese: https://freeditorial.com/en/books/gaspard-de-la-nuit/
in inglese -occorre registrazione- free: https://www.bojbook.com/posts/louis-aloysius-bertrand-s-gaspard-de-la-nuit/
appunti sulla musica etc.
https://mobiparadise.mobi/gaspard-de-la-nuit-ondine-52/
https://interlude.hk/le-gibet/
parti di testo di riferimento per l’opera su Gutenberg
http://self.gutenberg.org/articles/Gaspard_de_la_nuit
di seguito i tre elementi che hanno ispirato l’opera -testo originale e di seguito la traduzione (fatta con Google-) :

Ondine
Je croyais entendreUne vague harmonie enchanter mon sommeil,Et près de moi s'épandre un murmure pareilAux chants entrecoupés d'une voix tristeet tendre.CH. BRUGNOT.Les deux Génies.«Écoute!Écoute!C'est moi, c'est Ondine qui frôle de ces gouttes d'eau les losanges sonores de ta fenêtre illuminée par les mornes rayons de la lune; et voici, en robe de moire, la dame châtelaine qui contemple à son balcon la bellenuit étoilée et le beau lac endormi.«Chaque flot est un ondin qui nage dans le courant, chaque courant est un sentier qui serpente vers mon palais, et mon palais est bâti fluide, au fond du lac, dans le triangle du feu, de la terre et de l'air.«Écoute!Écoute!Mon père bat l'eau coassante d'une branche d'aulne verte, et mes soeurs caressent de leurs bras d'écume les fraîches îles d'herbes, de nénuphars et de glaïeuls, ou se moquent du saule caduc et barbu qui pêche à la ligne.»Sa chanson murmurée, elleme supplia de recevoir son anneau à mon doigt, pour être l'époux d'une Ondine, et de visiter avec elle son palais, pour être le roi des lacs. Et comme je lui répondais que j'aimais une mortelle, boudeuse et dépitée, elle pleura quelques larmes, poussa unéclat de rire, et s'évanouit en giboulées qui ruisselèrent blanches le long de mes vitraux bleus.
Ondine
Mi sembrava di sentire una vaga armonia incantare il mio sonno, e vicino a me un mormorio simile a canti intervallati da una voce triste e tenera. BRUGNOT I due Geni "Ascolta! Ascolta! Sono io, sono Misty, che sfrega queste gocce d'acqua contro i diamanti sonori della tua finestra illuminata dai cupi raggi della luna; e qui, in una veste moiré, la signora del castello che guarda dal suo balcone la campana della notte stellata e il bellissimo lago addormentato. Il palazzo è costruito fluidamente, in fondo al lago, nel triangolo di fuoco, terra e aria. "Ascolta! Ascolta! Mio padre batte l'acqua gracchiante con un ramo di ontano verde, e le mie sorelle accarezzano con le loro braccia spumeggianti le fresche isole di erbe, ninfee e gladioli, dove deridono il salice barbuto deciduo che pesca con la sua linea." La sua canzone sussurrava, la supplicava di ricevere il suo anello al dito, di essere marito di una Ondine e di visitare con lei il suo palazzo, di essere il re dei laghi. E mentre le rispondevo che amavo un mortale imbronciato e infastidita, pianse qualche lacrima, scoppiò a ridere e svanì nelle docce che scorrevano bianche lungo le mie finestre blue.

Le Gibet
(Que vois-je remuer autour de ce Gibet?– Faust.)
Ah! ce que j'entends, serait-ce la bise nocturne qui glapit, ou le pendu qui pousse un soupir sur la fourche patibulaire?
Serait-ce quelque grillon qui chante tapi dans la mousse et le lierre stérile dont par pitié se chausse le bois?
Serait-ce quelque mouche en chasse sonnant du cor autour de ces oreilles sourdes à la fanfare des hallali?
Serait-ce quelque escarbot qui cueille en son vol inégal un cheveu sanglant à son crâne chauve?
Ou bien serait-ce quelque araignée qui brode une demi-aune de mousseline pour cravate à ce col étranglé?
C'est la cloche qui tinte aux murs d'une ville sous l'horizon, et la carcasse d'un pendu que rougit le soleil couchant.
Serait-ce quelque escarbot qui cueille en son vol inégal un cheveu sanglant à son crâne chauve?
Ou bien serait-ce quelque araignée qui brode une demi-aune de mousseline pour cravate à ce col étranglé?
C'est la cloche qui tinte aux murs d'une ville sous l'horizon, et la carcasse d'un pendu que rougit le soleil couchant.
La Forca
(Cosa vedo muoversi in questa forca? - Faust.) Ah! quello che sento, sarebbe il vento notturno che urla, o l'impiccato che emette un sospiro sulla sinistra forchetta? Potrebbe essere un grillo che canta, rannicchiato nel muschio e nell'edera sterile che per pietà pende dal legno? Potrebbe essere una mosca da caccia che suona il clacson attorno a quelle orecchie sorde alla fanfara a lui? Potrebbe essere qualche scarabeo che strappa un capello insanguinato dalla sua testa calva nel suo volo irregolare? O è un ragno che ricama mezzo metro di mussola per una cravatta su quel colletto strangolato? È la campana che suona sui muri di una città sotto l'orizzonte, e la carcassa di un impiccato arrossato dal sole al tramonto.

Scarbo
Mon Dieu, accordezmoi, à l'heure de ma mort, les prières d'un prêtre, un linceul de toile, une bièrede sapin et un lieu sec.Les patenôtres de Monsieur leMaréchal.«Que tu meures absous ou damné, marmottait Scarbo cette nuit à mon oreille, tu auras pour linceul une toile d'araignée, et j'ensevelirai l'araignée avec toi!Oh! que du moins j'aie pour linceul, lui répondaisje, les yeux rouges d'avoir tant pleuré,une feuille du tremble dans laquelle me bercera l'haleine du lac.Non!ricanait le nain railleur,tu serais la pâture de l'escarbot qui chasse, le soir, aux moucherons aveuglés par le soleil couchant!Aimestu donc mieux, lui répliquaisje, larmoyant toujours,aimestu donc mieux que je sois sucé d'une tarentule à trompe d'éléphant?Eh bien,ajoutatil,consoletoi, tu auras pour linceul les bandelettes tachetées d'or d'une peau de serpent, dont je t'emmailloterai comme une momie.«Et de la crypte ténébreuse de StBénigne, où je te coucherai debout contre la muraille, tu entendras à loisir les petits enfants pleurer dans les limbes.»
Scarbo
Mio Dio, concedimi, nell'ora della mia morte, le preghiere di un sacerdote, un sudario di lino, una birra di abete e un luogo asciutto. I paternostri del signor Maresciallo. "Sia che tu muoia assolto o notte nel mio orecchio , avrai una tela di ragno come sudario, e io seppellirò il ragno con te! che almeno ho come sudario, risposi, con gli occhi rossi per aver pianto tanto, una foglia di pioppo in cui il respiro del lago mi cullerà. No! il nano sogghignò sogghignando, sareste il cibo dello scarabeo che caccia, la sera, moscerini accecati dal sole che tramonta! Ti amo di più, risposi, ancora in lacrime, ti amo meglio di come non fossi stato risucchiato da una tarantola a proboscide di elefante? le fasce macchiate d'oro con una pelle di serpente, con cui ti fascierò come una mummia. "E dall'oscura cripta di S. Benigna, dove ti sdraierò ritto contro il muro, sentirai a loro agio i bambini piangere dentro limbo."

15
Di tutto e di più / Pierpaola Porqueddu , una pianista da conoscere
« il: Febbraio 06, 2021, 09:55:26 am »
Pierpaola Porqueddu, un nome che mi era sconosciuto e che ho scoperto attraverso un'intervista della Radio Svizzera, e che vorrei condividere con gli amici del forum...
La biografia ed altro...
http://www.pianorecital.it/artist-pierpaolaporqueddu/
Un incontro su Rete Svizzera in tre puntate (per ascoltare cliccate sull’altoparlantino in alto a destra nell’immagine della tastiera)
Attenzione! i primi minuti del n.1 -circa3- sembra che sia una cosa diversa... in tedesco! aspettate e sentirete ;)
https://www.rsi.ch/rete-due/programmi/cultura/arabesque/Incontro-con-Pierpaola-Porqueddu-1.3-13497289.html
https://www.rsi.ch/rete-due/programmi/cultura/arabesque/Incontro-con-Pierpaola-Porqueddu-2.3-13512160.html
https://www.rsi.ch/play/radio/arabesque/audio/incontro-con-pierpaola-porqueddu-3-3?id=13766266
Video di presentazione di un CD: Haydn ed altri autori...
https://www.youtube.com/watch?v=ol3pgW1SENU

Esecuzioni di brani del Maestro Remo Vinciguerra, un caro amico di Pianosolo, che ho avuto anch’io l’onore di incontrare ad un workshop:
https://www.pianosolo.it/come-ti-insegno-comporre-ii-workshop-remo-vinciguerra/
La copertina:
http://www.pianorecital.it/pierpaola-porqueddu-remo-vinciguerra-vol-2/
Le esecuzioni:
https://music.youtube.com/watch?v=6zE-8-VttOE&list=OLAK5uy_lGz9ocUtRVDQfknbaFi1pA2aZbkWw3Y84

Pagine: [1] 2 3 ... 25