Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Pennaflauto

Pagine: [1]
1
Presentiamoci / Ciao a tutti!
« il: Settembre 25, 2021, 10:32:54 am »
Ciao!
Mi chiamo Alessandro... e nella mia vita ho sempre avuto due grandi passioni: il pianoforte e gli scacchi!
Da "giovane" le ho potute praticare molto... poi, le strade della vita a volte ti portano in terreni imprevisti e sconosciuti e così le ho un po' lasciate assopire. Ma come tutte le grandi passioni, sono tornate alla ribalta e ora cerco di dedicare molto tempo ad entrambe.E così ora sono istruttore della Federazione Scacchistica Italiana (cerco di diffondere la passione a bambini e adulti) e ho un pianoforte digitale (un Roland HP704 bianco) a casa che suono.... anzi strimpello ogni giorno!!


2
Ciao!!
Ho acquistato da poco un Roland HP704 (in cambio di una tastiera Yamaha P45) perchè volevo fare un salto di qualità.
Il suono mi piace molto, però ho riscontrato una differenza che mi mette un po' in difficoltà.Premetto che sono moooolto principiante... però mi capita che, utilizzando "suoni" di strumenti vari, con il pedale abbassato, il suono dura praticamente all'infinito.Questo mi provoca molte difficoltà nell'utilizzo del pedale, perchè se tenuto a lungo, crea una confusione di suoni incredibile.Nella tastiera Yamaha questo non succedeva.
E' normale?Selezionando solo un pianoforte come strumento, questo non capita, anche se il suono comunque dura molto di + rispetto all'altra tastiera.

Grazie mille a chi mi darà qualche consiglio!!!!

Pagine: [1]