Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Gheo

Pagine: [1]
1
Quale pianoforte? / Pianoforte acustico Samick
« il: Aprile 11, 2015, 10:48:00 pm »
Buonasera a tutti!

Qualche vostra opinione sui pianoforti acustici Samick?
A grande fatica sono riuscita a trovare un rivenditore disposto ad affittarmi un pianoforte (non vivo in Italia, so che li si trova con facilità) ma il problema è che mi darebbe un Samick oppure uno Steinmayer... In negozio ha vari Yamaha e uno Steinway mezza coda ma giustamente credo che li tenga per possibili compratori più che per persone come me che sono interessate solo all'affitto.

Ho provato entrambi, lo Steinmayer (modello s108, del 2009) l'ho trovato non buono, una tastiera troppo leggera e un suono niente di che... Il Samick (che ha circa 10anni) mi è sembrato meglio da entrambi i punti di vista. Voi cosa ne pensate?

Aggiungo che ho suonato il pianoforte per circa 15 anni (ho uno Yamaha in Italia), ho smesso per circa 8anni e ora sono determinata a ricominciare, ho iniziato di nuovo le lezioni e sono mooooolto arrugginita!! Sto quindi ricomunicando da un livello intermedio, credo quindi che un pianoforte mediocre come il Samick possa andare bene... In un primo momento avevo pensato ad un pianoforte digitale, ma avendoli provati non sono rimasta convinta al 100%, per questo motivo mi sto orientando sugli acustici...

Saluti,
Giorgia

2
Presentiamoci / Consigli acquisto pianoforte digitale
« il: Aprile 04, 2015, 11:40:02 pm »
Buonasera a tutti,

Mi piacerebbe ricevere gentilmente da voi consigli per l'acquisto di un pianoforte digitale, in particolare lo Yamaha CLP-535.
Mi trovo all'estero da vari anni ormai e vorrei riprendere a suonare il pianoforte dopo circa 10anni che ho smesso (Causa trasferimento all'estero).
Premetto che ho studiato il pianoforte per circa 15anni, su uno Yamaha acustico verticale, raggiungendo un livello avanzato.
Non suono da molti anni ormai, ed ho ripreso a fare lezioni settimanali privatamente, ricominciando da un livello intermedio.

Per motivi sia pratici che economici mi piacerebbe acquistare un pianoforte digitale, rimanendo sulla marca Yamaha. Sono stata al negozio ed in particolare mi hanno incuriosito i seguenti modelli: CLp-525, CLP-535 e CLP-545.
Essendo che ho dimenticato molto, il negoziante si è offerto di suonare un pezzo improvvisato su questi modelli. L'impressione che ho avuto è che il CLP-525 avesse un suono più "confuso" soprattutto nelle note basse, nell'insieme le note mi sono sembrate poco distinguibili.
Il CLP-535 mi ha dato un'impressione migliore.
Io ho provato solamente a fare qualche scala su tutti e tre i modelli, ed il CLP-545, avendo tasti in legno, da più l'impressione che si stia suonando su un pianoforte acustico, ma è anche il più costoso tra i 3 (circa 2000euro). Per questo motivo sarei più orientata sul CLP-535 (circa 1600 euro).
Voi cosa ne pensate?
A vostro parere un pianoforte digitale può essere adatto  anche per pianisti di livello avanzato (che non è il mio caso al momento in quanto sono molto arrugginita, ma conto di ritornare al mio vecchio livello)?

Vi ringrazio moltissimo,
Buona serata

Pagine: [1]