Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Carlo1976

Pagine: [1]
1
Eventi e spettacoli / Piano City 2015
« il: Maggio 21, 2015, 11:16:36 am »
Buona giornata a tutti/e
E' un po che non scrivo...problemi personali, ovvero temporanea idiosincrasia per internet.
Volevo segnalarvi, per voi amantes del piano, la splendida iniziativa di PianoCity Milano che si rinnova anche per il 2015..Tutte le volte mi son divertito sempre tanto a seguirla.
Quest'anno è dal 22 al 24 maggio e prevede concerti ed eventi in tutta la città. Per i dettagli potete visitare il sito di PianoCity (scrivete il nome su google e lo trovate :) ). Vale la pena.
Ah, mi esibisco anche io, sabato 23, per Piano Tandem, alle 16 davanti al Castello Sforzesco.
Ma non voglio spammare il mio concerto, se vi trovate in zona, buttate un "orecchio", cmq vi consiglio l'intera manifestazione, girate per milano a caccia di pianoforti e pianisti e vi divertirete!
Pianocity 2015, Milano 22-24 Maggio

2
Eventi e spettacoli / Suggerimento ascolto: pianisti solisti "pop"
« il: Maggio 06, 2014, 10:55:28 am »
Ciao,
magari il titolo del topic non è chiarissimo, provo a spiegare meglio cosa cerco:
Mi interesserebbe che mi suggeriate l'ascolto di pianisti solisti moderni, gente che fa album di solo piano, del tipo di Einaudi etc etc..ma non i soliti noti. Gente che mischia l'approccio "classico" con quello più pop (e anche artisti di piano solo jazz sono graditi).
Mi basta che mi suggeriate artisti e magari anche etichette, così posso andare a spulciare nei loro cataloghi :P
Grazie mille!!!!

3
Presentiamoci / Buongiorno a tutti i pianofili
« il: Aprile 29, 2014, 11:24:42 am »
Buon giorno!,
Mi presento: sono Carlo, tastierista/pianista (38enne) dalla provincia di MI (anche se originario della bella Partenope...)
Sono molto interessato alle discussioni di questo forum...in quanto amo tanto la musica pianistica, sia in ambito classico, che jazz che rock.
Eh si..anche rock, in quanto suono in ben due band, una che fa cover di hard rock (Deep Purple, Uriah Heep etc.), e un'altra che fa rock progressivo, con pezzi inediti.
Proprio il rock progressivo è il mio genere preferito, in quanto per me è "l'uovo di colombo", per la capacità di combinare classica, jazz e riferimenti sinfonici con le strutture del rock. L'ho sperimentato "inconsapevolmente" da ragazzino, quando mi divertivo a creare versioni rock delle suite inglesi di Bach :), senza sapere che 20 anni prima l'aveva gia fatto Keith Emerson :D
Cmq scusate la lunghezza, spero possiamo divertirci insieme!
Carlo

Pagine: [1]