Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - maxsbk

Pagine: [1]
1
Quale pianoforte? / Meccaniche Wessell nickel & Gross
« il: Aprile 02, 2014, 01:02:31 pm »
Le meccaniche in carbonio Wessell nickel & Gross sembrano essere il presente ed il futuro del pianoforte, almeno chiunque l'abbia utilizzate o montate sembra dirne un gran bene. Ormai, come in ogni altro settore in cui una meccanica è sollecitata, i materiali compositi hanno preso il posto e stravinto sui vecchi, basti pensare alle racchette da tennis, agli sci o alle barche a vela moderne, solo per fare alcuni esempi. Anche il pianoforte quindi non fa eccezione ma, diversamente dagli altri ambiti, trova uno zoccolo duro costituito dai "tradizionalisti" che non vogliono abdicare il vecchio legno con i nuovi materiali.
Voi cosa ne pensate? E' solo nostalgia o il legno ha ancora ragioni superiori di utilizzo? ???


http://www.wessellnickelandgross.com/
 ::)

2
Quale pianoforte? / PIANOFORTI: Yamaha Vs Kawai
« il: Marzo 12, 2014, 03:55:55 pm »
Yamaha e Kawai da anni si contendono il mercato dei pianoforti in Europa con un buon vantaggio del primo sul secondo per una maggiore capacità di distribuzione e numeri. Ma quale di queste due grandi case made in Japan (anche se ormai sarebbe più appropriato parlare di made in Indonesia..) vi ispirano maggior fiducia e fedeltà nella realizzazione di uno strumento complesso e ricco di fascino come il pianoforte?

3
Salve a tutti, spesso si parla di pianoforti di alta fascia solo per i coda ma quasi mai per i verticali che sono considerati solo un adattamento "povero" e destinato ad usi amatoriali o per pianisti non professionisti. Mi rivolgo quindi a tutti quelli che, pur non disponendo degli spazi idonei alle misure dei coda e ai loro prezzi "over", non vogliano rinunciare alla potenza, al volume, e ad una tastiera di primo livello. A tal riguardo vorrei sottoporvi alla vostra competenza ad esempio i due modelli di punta della Kawai, il K6 e il K8 entrambi 132 ma con un mobile più possente per il k8 che ne esalta la sonorità. Entrambi hanno il pedale centrale come 'Tonale' importante nell'insegnamento e nella preparazione delle esecuzioni concertistiche. Oppure lo Yamaha U3, il preferito dalle scuole di musica o un very "made in Germany" come lo Schimmel C130. I prezzi sono ovviamente tutti all'altezza, si parte dai € 9.ooo per il k6, ai circa € 11.ooo per il k8, i € 13.ooo per l'U3 o i € 15.ooo per il tedesco. Qualcuno ha esperienze di tali modelli o di altri verticali di alta gamma? Vi soddisfano appieno o vi resta sempre il rimpianto di non possedere un coda?  ???

Kawai k6      Kawai k8
Yamaha U3 Schimmel C13o

4
Quale pianoforte? / Isolatore "Pisolo"
« il: Febbraio 25, 2014, 02:54:15 pm »
Salve a tutti,
leggendo in internet le varie soluzioni proposte riguardo l'abbattimento del "rumore" prodotto da un pianoforte, problema che riguarda il 90% delle persone che abita in un condominio, ho trovato questa semplice e se vero, come si dice nel sito www.isolatorepisolo.com, anche molto efficace soluzione. Questo 'Isolatore Pisolo' sarebbe certificato per abbassare il rumore acustico di 3 Decibel. Il costo del kit (4 pezzi) dovrebbe aggirarsi intorno alle € 100..
Chiedo a chi già lo possiede: è davvero efficace? A chi non lo possiede: ha esperienze di validità?
Grazie
Isolatore Pisolo


5
Quale pianoforte? / PIANOFORTE kawai 1/2 CODA
« il: Giugno 25, 2013, 04:01:54 pm »
Sto considerando l'idea di acquistare un pianoforte 1/2 coda. Sicuramente un Kawai nello specifico l'RX-2 un 178 cm. Sbirciando anche on-line sui prezzi ho visto che si attesta intorno ai €16.000 mille più mille meno. Mi chiedo se una spesa del genere che, per me, è molto consistente... :'( dovrebbe indirizzarmi su altro tipo e marca di pianoforte, ad esempio un verticale più blasonato (uno Schimmel o un'Essex by Steinway & Sons) o un qualche altra coda europeo?
Oppure il jap Kawai non ha da invidiare nulla?

Pagine: [1]