Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - arcatoto

Pagine: [1]
1
Tecnica / Approccio alla Tecnica
« il: Settembre 16, 2013, 12:35:37 am »
Ciao a tutti,
Ho 24 anni e volevo approfittare della vostra competenza/esperienza per dubbi di fondo sulla tecnica pianistica.
Premetto che non ho mai studiato classica tranne in quest'ultimo anno e inoltre sto guardando molti video sulla tecnica e impostazione pianistica, e vedo che l'unico modo per imparare è che qualcuno giustamente ti corregga (anche millitricamente) la posizione e i movimenti della mano e pian piano interiorizzi (come ogni cosa).
Il quesito è: il mio maestro è un noto jazzista e da buon professionista aveva anche terminato i 10 anni in conservatorio (la tecnica nn gli manca); il lato jazzistico con lui procede molto bene, il lato tecnico ... pure,  ovviamente sto migliorando studiando bach e cramer, ma non dedichiamo tanto tempo sulle correzioni posturali, di impostazione del movimento e di intenzione e interpretazione del pezzo classico (attualmente 5 preludi e 5 del cramer) che alla fine penso sia quello a sviluppare la tecnica ed una buona mano. I brani classici me li fa studiare prima suonandoli staccati/appoggiati curando bene le note e poi suonarli normale e anche molto veloci, per sbloccare anche la velocita della mano, senza soffermarci tanto su come deve stare perfettamente sta benedetta postura. Io voglio imparare invece ad avere una buona mano ed esecuzione, senza grandi pretese (perchè l'ideale sarebbe 10 anni in conservatorio), ma quantomeno se un domani dovessi insegnare vorrei aver interiorizzato tutti quegli aspetti tecnici base che stanno dietro a qualsiasi strumento, pur consapevole che non mi permetterò di insegnare Chopin, perche il mio settore è un altro anche se dietro ci deve essere una buona tecnica (Franco d'Andrea so che ha studiato classica su autori contemporani, ma sinceramente non so se abbia effettuato il classico percorso accademico...non vorrei dire una bestemmia :)
Perdonate la domanda apparentemente un po vaga, cosa ne pensate a riguardo? Mi consigliate di andare comunque avanti in questa maniera (visto che i risultati comunque ci sono) oppure sarebbe meglio affiancare un altro insegnante col quale affrontare un discorso prettamente di tecnica pianista (sui brani e non) ... 
Credo che Un buon Professionista deve conoscere tutta la tecnica del proprio strumento e poi aver approfondito uno o piu linguaggi (classico, jazz, latin, e quant'altro) anche se so che in giro non ci sono tutti insegnanti cosi...
Sento di non essere pronto x insegnare neanche ai bambini fin quando non ho ben capito al 100% determinati aspetti tecnici

GRAZIE

2
Libri e Materiale didattico / help: L'arte del Pianoforte Neuhaus
« il: Febbraio 02, 2013, 09:06:04 pm »
Ciao a tutti colleghi,
sto disperatamente cercando l'arte del pianoforte di Neuhaus in italiano;
su internet è introvabile, nelle librerie peggio ancora, sapete aiutarmi !?
avete qualcosa da passare\vendere?

GRAZIE per la vostra disponibilità

Pagine: [1]