Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - AleBello

Pagine: [1] 2
1
Le mie esecuzioni / Preludio Suite Inglese n 2 (in studio)
« il: Aprile 01, 2015, 08:50:00 pm »
Salve ragazzi, mi cimento da un po' di tempo con questo preludio, e ancora in fase di studio, ma dato che è un pezzo lunghetto volevo vedere un po' come sto andando :3

Ho fatto le prime 2 pagine, negl'ultimi 20 secondi ho sbagliato tantissime note, ma perdonatemi, lo faccio da poco.
Orsù quindi ditemi cosa migliorare (a parte gli ovvi errori di note)

https://www.youtube.com/watch?v=JtnngYjNARw&feature=youtu.be

2
Libri e Materiale didattico / Pieces de clavecin, Couperin
« il: Dicembre 06, 2014, 06:18:10 pm »
Salve ragazzi! Ultimamente sono sempre più attratto del repertorio clavicembalistico, e volevo chiedervi se conoscete una buona edizione per questi 4 celebri volumi!

3
Tecnica / Scarlatti k 159
« il: Maggio 16, 2014, 12:38:40 am »
Ebbene si, alla fine ho ceduto, mi piacciono troppo le sue sonate, e anche se non so un fico secco di clavicembalismo sul pianoforte ho iniziato la suddetta sonata!

E come al solito, quando sto per iniziare un pezzo di un autore/periodo che conosco poco o che non ho mai suonato, passo di qua a chiedere consigli :3

4
Tecnica / Diteggiatura mendelssohn
« il: Febbraio 07, 2014, 08:32:32 pm »
Salve a tutti! Volevo chiedervi un consiglio sulla prima romanza di Mendelssohn, precisamente nella terza battuta, che trovate nell'allegato. Il dubbio è sulla diteggiatura nel legato della mano sinistra: la mie edizione (Henle) mi indica il quarto dito sul Fa, ma in questo modo non so come arrivare al La diesis legando le note del basso!

5
Di tutto e di più / sto andando a comprare spartiti
« il: Gennaio 29, 2014, 02:34:07 pm »
senza meta! Consigli? pensavo alle sonate di scarlatti (anche solo da leggere a letto) ma non so a che edizione darmi.

6
Le mie esecuzioni / Bach, Invenzioni a 2 voci
« il: Gennaio 23, 2014, 01:20:04 pm »
ho trovato il tempo di registrare velocemente la prima, vedo se nel pomeriggio riesco a far per bene la 8.

invenzione a 2 voci 1

EDIT 1:

Ho registrato l'ottava: l'avevo studiata mesi fa insieme alla prima, ho fatto solo queste due, e diciamo che le ho studiate entrambe articolando tanto e poco espressivamente (come se fossero studietti eh). Ho intenzione di fare la 2 e la 13 adesso, cercando di dare più spazio alle "voci" e magari trovando un edizione con dinamiche :P

invenzione a 2 voci 2

Oh già perdonate la postura xD non ho mai fatto attenzione a come sedermi al piano

7
Tecnica / Invenzioni a 3 voci di Bach
« il: Dicembre 03, 2013, 06:12:15 pm »
Volevo tornare a fare qualcosa di bach, e oltre alla suite inglese numero 2 volevo chiedervi quali sono secondo voi le invenzioni a 3 voci più "soddisfacenti" da suonare

Ma soprattutto, non avendo un insegnate, apprezzerei qualche informazione sui particolari da tenere d'occhio (anche per la suite inglese :P)

8
Di tutto e di più / Brutta figura
« il: Agosto 30, 2013, 01:04:37 am »
Ciao ragazzi! Valentina Lisitsa avrebbe dovuto fare un concerto a Palermo e a Taormina, ma il giorno del concerto non si è presentata: è stato deludente ma il sostituto non era male. Ma non ho potuto fare a meno di vergognarmi tantissimo quando ho letto le motivazioni:

Have you ever wondered what's REALLY behind artists' cancellations of concerts? Not "sudden illness", not "personal reasons", the truth? Sometimes it is not pretty.
As today marks my second cancelled concert for Palermo Classica Festival, playing Grieg and Rachmaninoff concerti in Taormina, I think I owe just such a moment of truth to you, my friends and fans.
I refused to play for this festival until my conditions were met. Wait - you say – what a greedy piano celebrity- betraying her audience because of pay! NOT SO FAST, please
I didn’t put conditions for myself , but for dozens of musicians , young and old, famous and not yet so - who were all cheated of their pay….
If you have time and attention to spare , read and judge for yourself. Below is just SOME of emails that started it all….



Il giorno 20/lug/2013, alle ore 16:21,
Dear XXXX,

I have one question to ask – have you paid your artists from last year festival? Please tell me the truth.
Thank you.
Valentina

________________________________________
Date: Sat, 20 Jul 2013 22:37:58 +0200
Subject: Re: Palermo Classica

Dear Valentina, some soloists with small amounts we have paid, some are not.with the Sicilian region we are having so many problems. they still have not paid anyone for the activities of 2012.
However, with resources coming from 2013 we are trying to pay all
. we all have the same problem. Friends of Music - Teatro Bellini of Catania - Palermo politeama theater - theater blond Palermo and many others .. we do not receive contributions.
in any case, we will pay all and I hope this happens cave the next two / three months. you can safely reassure some of your fellow friend .. please do it for me ..
we are suffering a lot ... maybe not as images. I hope that we can overcome all this time
but we'll make it  thank you for your friendship and your affection
Un caro saluto
XXXX
Inviato da iPhone

Dear XXXXX.
You can't say that I didn't try to help you - above and beyond my call of duty, giving you one free concert after another, one after another....You told me that the news of funding cut last August was like a thunder from a clear sky, unexpected. Fine, I accepted what you said.
I was shocked to find out that you didn't tell the truth to the artists - both young and old who played after me.
You made them come and play, knowing too well that you have no intent of ever paying them. You did it to both young artists and to venerated patriarchs of classical music. Some of these artists agreed to come because of my personal reassurance and advice. In their eyes I am at fault. They see my name advertised in a new festival, they see some "big names" invited - who do not come for free. Their natural question is - did I deceive them by my advice.
I feel personally responsible for my words. I am embarrassed that it was because of my word that they suffered damages.
I feel like a traitor by having my name gracing your posters while those people got nothing for their playing. I can't allow it to happen.
This year I was to come at no cost to you, thanks to XXXXX generosity. You sold tickets to my concerts- both for New Year and for upcoming August, you got the money for those tickets. I am not going to come unless ALL the artists who were denied payment from last year get paid.
Not some time in a future, not in three months .
Now. They have to be paid now. Those are not millions of euros in payments, their fees are pitifully small. But even those small money mean a whole lot for a young artist from remote country.... If you don't have funds you shouldn't be running the festival. Sorry for being so blunt. If you cannot honor your commitments to your artists I will address my fans publicly and apologize for not coming . They will understand.
Sincerely,
Valentina
Sent from my Verizon Wireless BlackBerry

> Dear XXXXX,
>
> You are not going to impress me with big numbers. I know one thing - so far I cost you next to nothing. Between last July and today I have given you plenty of my labor and effort with promises and more promises in exchange, my fees being a fraction of what XXX charges, and more free concerts than I ever done for anybody else. Yet, the concerts that I played - they were packed with people, who didn't come for free , they paid for tickets. Same with upcoming concerts. You sold tickets to each one. It is not a small pocket change that you gained by my concerts. Even with your claims that you lost funding there was enough to pay for certain "big name" artists that I am not going to mention here...You didn't care to make even a small partial payments to others , whom you called in your letter to me "simple artists". I was very offended at that statement back then - as I just barely rose myself to some kind of fame not even a few short years ago - and I remember too well the treatment accorded to artists who are deemed a mere commodity, disposable and replaceable, having no voice to complain.
> Everything eventually comes to the end - my patience expired. Believe me, I am not the only trouble you have in hands. I was told by the group of artists whom you didn't bother to pay that they are about to go with open letters to Italian and international press, to protest through their respective ambassadors - and by suing your company for damages.
> In the current situation I can't allow my name used in conjunction with your festival.
> I will not play until the artists who suffered damages are fully satisfied in their claims.
> Barred this condition, I formally request that you remove my name and
> to announce the cancellation my concerts at the festival .
With regrets,
Valentina



Vi posto tutto ciò per sollevare una discussione su musica e cultura nel nostro paese (e un po' per condividere)

9
Tecnica / Chopin Notturno op 27 n. 1
« il: Agosto 18, 2013, 12:59:01 pm »
Salve a tutti!

Stavo pensando di fare un notturno e il n 1 tra quelli op 27 mi sembra il più abbordabile. Che ne pensate?  Ci sono accorgimenti particolari?

10
Tecnica / Recitativo
« il: Giugno 23, 2013, 01:24:02 pm »
La domanda mi mette un po' in imbarazzo, ma leggo in continuazione di "recitativi" in per pezzi solo strumentali e non ho idea di cosa voglia dire.

So cos'è un recitativo nel canto, ma in un pezzo per pianoforte cos'è un recitativo?

11
Tecnica / Cramer 60 studi
« il: Maggio 08, 2013, 11:39:51 pm »
2 domande:

1: conviene comprare il volume e farli quasi tutti, oppure mi stampo quelli più importanti?

2: quali devo fare improrogabilmente? capisco che gli studi rispondono ad esigenze personali, ma magari alcuni sono imprescindibili

12
Libri e Materiale didattico / Terze
« il: Aprile 16, 2013, 11:21:21 am »
Ogni volta che trovo una serie di terze (o di quinte) da fare in velocità, mi vengono davvero male (sopratutto quando la terza da prendere con secondo e quarto finisce in una con terzo e quinto, e il quarto dito era su una nota nera) .Considerato che io l'hanon lo trovo alienante, conoscete una serie di esercizi utili allo scopo?

13
Tecnica / Pedale e Beethoven
« il: Aprile 15, 2013, 09:03:54 pm »
Bhè sono tornato a prendere sotto mano (ma con più attenzione) il terzo movimento della sonata 17 di beethoven (la tempesta). L'ho ascoltato suonato da tantissimi interpreti, ma non capisco bene come usare il pedale. Non essendo segnato sullo spartito, ho pensato che fosse "a piacere". Tuttavia mi sorge il dubbio che non sia così, o che per lo meno vi siano della parti in cui l'uso del pedale consigliato/sconsigliato. Quindi mi chiedevo se sapete qualcosa in proposito.

14
Le mie esecuzioni / Clementi - Sonata op. 26 n 3 . in studio
« il: Gennaio 19, 2013, 08:49:13 pm »
Ok, avendo fatto circa metà del primo tempo (e avendo notato che la seconda parte presenta più o meno le stesse problematiche) vi posto cosa ho combinato fin'ora, così mi dite subito dove pensate che debba intervenire (ed evito di ripetere errori nella seconda parte)

Prova 1

Le uniche cose che noto io sono un paio di note che si sentono poco, e delle terzine troppo frettolose e impasticciate forse (non so perchè ho fatto quella pausa lunghissima dove non ci stava, non fateci caso O.o)

qua trovate lo spartito http://conquest.imslp.info/files/imglnks/usimg/9/9c/IMSLP55393-PMLP07264-Clementi_Twelve_Sonatas_Schirmer_Op_26_No_3_filter.pdf

Dovrei studiarlo più lento per ora?

15
Allooora, nonostante Brendel e Richter siano considerati delle autorità nel suonare Shubert, io preferisco ascoltare la versione di questi tre pezzi di Pollini (Schubert / Pollini, 1985: Drei Klavierstücke, D. 946). Amo tantissimo soprattutto il secondo, una specie di affezione che mi porto dietro dall'adolescenza, e bramo un giorno di suonarlo (forse potrei già farlo, ma non lo so, forse è il caso di maturare un pò).

Dunque vi chiedo se conoscete qualche altro interprete interessante di questi 3 pezzi che amo tantissimo, e se non li conoscete, MALE, rimediate subito!

Pagine: [1] 2