Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - gyan

Pagine: [1] 2 3
1
Di tutto e di più / Liszt,Chopin e il loro pianoforte
« il: Agosto 26, 2014, 11:10:40 pm »
Salve a tutti,su youtube ho trovato delle registrazioni di pianisti che suonano su i pianoforti di Chopin e Liszt e vorrei condividerli con voi  :D

Il Bechstein di Liszt:

http://youtu.be/f10jnF0-C_g

http://youtu.be/o0KekFUMqAw

http://youtu.be/Mi2Hr6-4Zeo

E il Pleyel di Chopin (peccato sia riuscito a trovare solo questo  :-[ )

http://youtu.be/fcV3P6zS30Q

Non trovate anche voi che questi pianoforti abbiano un suono stupendo?  ;D

2
Di tutto e di più / Chopin Mazurka op 17 n 4,consigli
« il: Luglio 22, 2014, 01:12:35 am »
Salve a tutti,sto imparando la mazurka op 17 n 4 di Chopin,tecnicamente l'ho imparata tutta ora viene la parte più difficile... Quella interpretativa
So che non è un lavoro facile e per questo chiedo a voi che siete molto più esperti e preparati di me  ;D
Qui lo spartito (uso l'edizione curata da Carl Mikuli):

http://imslp.org/wiki/Mazurkas,_Op.17_(Chopin,_Fr%C3%A9d%C3%A9ric)

Vorrei fare sopratutto una considerazione sul fatto che è una mazurka e avendo dei genitori che la ballano e tramite alcune ricerche su internet so che è una danza in tempo ternario con l'accento sul secondo tempo,quindi dovrei suonare facendo sentire questo accento.Poi mi hanno detto che dopo sedici battute i ballerini e la musica si fermano,e controllando sullo spartito (escludendo le atipiche quattro battute di introduzione) corrisponde esattamente alla fine del primo tema,quindi anche io dovrei fermarmi un attimo suonando.
Potete constatrlo anche voi guardando questo video,le coppie e la musica al secondo 28 si fermano per un secondo e poi riprendono:

http://youtu.be/9kf4VWhhOnM

Però ascoltando molte esecuzioni non mi sembra che i pianisti seguano queste regole dettate dalla forma di mazurka,mi pare lo faccia solo Rubinstein,quindi mi chiedo se sia giusto seguirle o meno,anche perchè molti sento che si prendono molte libertà sul tempo,mentre io penso che essendo un ballo debba essere più "rigido" ovviamente considerando che le mazurke chopiniane non sono state scritte per essere ballate ma non mi sembra giusto snaturare la loro natura.
Per fare un esempio,ecco l'esecuzione di Vladimir Horowitz:

http://youtu.be/vmLvpJySb50

Non mi sembra dia nè un accento sul secondo tempo nè che faccia una piccola pausa dopo le 16 battute (minuto 00:43) (ricordo sempre escludendo le prime 4 che sono atipiche per una mazurka)

Quindi la domanda è:meglio attenersi alle regole dello stile e della forma della mazurka o è legittimo prendersi delle libertà?
Vorrei sentire la vostra opinione a riguardo  ;D

Spero di essermi spiegato ahahahah  :D

3
Di tutto e di più / Henle Verlag-Quale versione scegliere?
« il: Luglio 07, 2014, 08:55:22 pm »
Salve a tutti,gironzolando per il sito della Henle Verlag mi sono accorto che di molti spartiti esistono più versioni,prendiamo per esempio le mazurke di Chopin:

Edizione studio - Costo:16,50 euro

http://www.henle.de/en/detail/index.html?Title=Mazurkas_9264

Prima versione - Costo:28,00 euro

http://www.henle.de/en/detail/index.html?Title=Mazurkas_264

Seconda versione - Costo:43,00 euro

http://www.henle.de/en/detail/index.html?Title=Mazurkas_288

Vorrei sapere che differenze esistono tra le tre versioni perchè la differenza di prezzo è parecchio marcata :D

Grazie  ;D

4
Di tutto e di più / Horowitz-Chopin Nouvelles etudes 2
« il: Giugno 27, 2014, 02:44:16 pm »
Volevo segnalarvi l'esecuzione del secondo dei "Nouvelles Etudes" scritti da Chopin eseguito da Vladimir Horowitz,a mio parere semplicemente divino... Spero l'apprezziate anche voi  :D

http://youtu.be/nZcASeDRrpA

5
Di tutto e di più / Hamelin suona Trenet
« il: Maggio 02, 2014, 10:22:59 pm »
Vi segnalo una piccola perla:Hamelin suona una canzone di Charles Trenet trascritta da Alexis Weissenberg,a me personalmente fa impazzire  :D

http://youtu.be/AefwkUSvhiM

6
Tecnica / J.C. Bach-Sonata WA21,consigli
« il: Marzo 03, 2014, 05:49:34 pm »
Salve a tutti sto studiando la sonata per 2 pianoforti op.15 n.5 (WA21) di J.C. Bach e volevo chiedere qualche consiglio mano a mano che proseguo nello studio (contate che devo portarlo a maggio/giugno al saggio e devo anche allenarmi con l'altro piano)
Qui l'esecuzione:

http://youtu.be/eqn0a9oU_0w

Innanzitutto alla fine della prima pagina il piano 1 esegue questa parte



questo passaggio non mi creerebbe particolari problemi se non fosse per i sol e re ribattuti che in velocità non mi vengono proprio nonostante a velocità anche abbastanza vicine all'esecuzione vengano abastanza buoni,come studio questo passaggio?

Poi volevo sapere se avete qualche consiglio generale su come affrontare questo brano e se c'è qualche prassi esecutiva dell'epoca in cui è stata scritta che devo conoscere

Grazie  ;D ;D ;D

7
Di tutto e di più / Liszt-Weinen,Klagen,Sorgen,Zagen
« il: Gennaio 27, 2014, 10:23:46 pm »
Dopo le splendide sonate postate da antares,se me lo permettete,vi propongo anche io un ascolto Lisztiano:"Variazioni su un tema di Bach:Weinen,Klagen,Sorgen,Zagen" ;D

http://youtu.be/n50y2pJBGrI

http://youtu.be/ifB3K68mFeE

Ah e ovviamente consiglio l'ascolto anche del preludio composto sullo stesso tema ;)
http://youtu.be/2eccpEOjJ-k

8
Le mie esecuzioni / Heller-Studio op.46 n.1
« il: Gennaio 27, 2014, 05:28:23 pm »
Vi posto qualcosa anch'io:lo studio op.46 n.1 di Heller.
Scusate se la registrazione non è proprio il massimo ma è già tanto che sia riuscito a fare questa ahahahah  ;D

<a href="http://player.soundcloud.com/player.swf?url=https://soundcloud.com/o-insane/heller-etude-op-46-n-1&amp;color=ff5500" target="_blank" class="new_win">http://player.soundcloud.com/player.swf?url=https://soundcloud.com/o-insane/heller-etude-op-46-n-1&amp;color=ff5500</a>

(mi preparo ai rimproveri ahahahah  :-[  :D )

9
Area Spartiti / Gershwin-Summertime
« il: Gennaio 08, 2014, 11:44:19 pm »
http://youtu.be/9kks_b-Csho

Salve a tutti,qualcuno potrebbe aiutarmi a trovare lo spartito di questa versione del brano "Summertime" tratto da "Porgy and Bess" di George Gershwin?
Ho trovato queste due versioni ma nessuna delle due è quella del video  :'(

http://www.el-atril.com/partituras/Gershwin/Summertime.pdf
petruccilibrary.ca/download.php?file=files/imglnks/caimg/7/7f/IMSLP13355-Rubinstein__Beryl__1935__Summertime.pdf

10
Un concerto quasi sconosciuto e di dubbia paternità (l'ipotesi più accreditata è che la parte orchestrale sia stata scritta da Tchaikovsky mentre quella pianistica sia stata scritta in parte da liszt e in parte da una sua allieva, Louis Menter)  ma secondo me molto belli, spero piaccia anche a voi :D

http://youtu.be/5f4sL-Mxa_o

12
Di tutto e di più / Gli allievi suonano Liszt
« il: Agosto 19, 2013, 01:41:06 am »
Salve a tutti,ogni tanto vado alla ricerca di qualche interpretazione particolare sopratutto di pianisti antichi e vorrei segnalarvi alcune esecuzioni di Liszt da parte di Frederic Lamond (1868-1948) e Arthur Friedheim (1859-1932),due pupilli di Liszt rispettivamente degli anni '80 e '70 dell 1800.
Personalmente trovo parecchio interessante sentire le interpretazioni di chi Liszt lo conobbe di persona.

Schubert-Liszt:Erlkönig (Frederic Lamond)

Frederic Lamond (1868-1948): Schubert-Liszt - Erlkönig

Liszt:Liebestraum n.3 (Frederic Lamond)

Frederic Lamond (1868-1948): Liszt - Liebestraum no.3

Liszt:Valse Impromptu (Frederic Lamond)

Frederic Lamond (1868-1948): Liszt - Valse Impromptu

Liszt:La Campanella (Arthur Friedheim)

Arthur Friedheim (1859-1932): Liszt - Etude "La Campanella"

Liszt:Hungarian Rhapsody 9

Arthur Friedheim (1859-1932): Liszt - Hungarian Rhapsody #9

Liszt:Hungarian Rhapsody 6

Arthur Friedheim (1859-1932): Liszt - Hungarian Rhapsody n.6

Sullo stesso canale di youtube potete trovare altre loro interpretazioni anche non Lisztiane :)

13
Di tutto e di più / Liszt-Rapsodia Ungherese 17
« il: Agosto 17, 2013, 12:30:32 am »
Salve a tutti,dopo essermi cimentato in qualuno degli studio op.1 volevo provare a studiare questa rapsodia che mi sembra la più abbordabile.
In confronto alle altre non mi sembra che presenti enormi difficoltà tecniche eccetto per le ottave nelle ultime due pagine,ma sulle ottave me la cavo abbastanza bene.
Volevo comunque un parere da qualcuno di più esperto prima di cimentarmi in un pezzo che potrebbe nascondere delle insidie (non solo di natura tecnica).

Per chi non la conoscesse ecco qui l'esecuzione:

Liszt - Rapsodia húngara N° 17 en re menor S244

Qui invece lo spartito:

http://conquest.imslp.info/files/imglnks/usimg/8/8e/IMSLP34659-PMLP12468-Liszt_Musikalische_Werke_2_Band_12_133_Ungarische_Rhapsodie_17.pdf

Grazie :D

14
Di tutto e di più / Repertorio pianistico
« il: Luglio 20, 2013, 01:05:14 am »
Salve a tutti,mi accorgevo che non possiedo un vero e proprio repertorio,magari ricordo gli ultimi 3-4 brani che ho studiato tralasciando quelli che ho studiato in precedenza.
Voglio quindi rimediare ma non ho idea di come formarlo,voi cosa avete nel vostro repertorio? :D

15
Di tutto e di più / Liszt,4 Consolazione e Stella di David
« il: Luglio 10, 2013, 08:18:44 pm »
Salve a tutti,ho notato che in alcune edizioni delle consolazioni di Liszt (S.172) nella pagina della quarta consolazione,vicino al numero 4 è presente una stella di David,ecco alcuni screen:







Qualcuno di voi sa il perchè di questa stella?

Pagine: [1] 2 3