Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - stefanocps

Pagine: [1]
1
Libri e Materiale didattico / quale testo per studio?
« il: Dicembre 15, 2021, 05:51:14 pm »
Ciao a tutti , da qualche mese, dopo una vita che l'ho desiderato, ho un piano in casa. Ho 55 anni, ho cominciato a suonare tastiere a 20 anni circa, ho fatto un paio di anni di lezioni di piano a suo tempo, poi ho proseguito da solo, un po imparando pezzi ch emi piacevano (classici e non) un po facendo musica al pc. Sempre su tastiera.
Ora dopo circa 5 anni in cui ho suonato molto poco, ho preso questo piano per divertirmi un po; per i primi mesi mi sono rimesso a studiare pezzi che gia conoscevo un po (tiersen, einaudi, qualcuno di musica classica..sempre tra i piu semplici eh..) ora ho voglia di farmi un po di esercizi giornalieri per migliorare tecnica, agilita, indipendenza..magari anche velocitÓ
In casa ho Scuola Preparatoria di Beyer, La tecnica giornaliera del pianista di Pozzoli e  Daily technical studies di Beringer
Quale potrei fare?


p.s.
avevo iniziato cercando di unire divertimento e allentamento insieme, nel senso prendevo pezzi di back, o beethoven, o altri (sempre di quelli accessibili) e me li studiavo piano piano. Cosi allo stesso tempo esercitavo la lettura, esercitavo le mani e imparavo un pezzo anche da suonare. A volte pero la fretta di imparare il pezzo per suonarlo mi fa mettere in secondo piano le prime 2 parti..ecco perchŔ ho pensato a uno dei tre testi
Oppure dite che anche cosi per me che non devo fare concerti :) puo andare bene?


Grazie per i vostri suggerimenti

2
Quale pianoforte? / Re:valore piano di 50 anni
« il: Aprile 12, 2021, 08:52:57 am »
no al momento non conosco nessuno. Dovrei fidarmi dei negozianti dove lo comprerei, che in genere mi offrono garanzia di 5 anni ed essendo "nomi" importanti su Roma mi viene da pensare che non diano fregature, almeno non troppo evidenti :). Siccome li sistemano loro e li accordano sarebbero anche quelli che farebbero in futuro manutenzione al piano, per questo non ho cercato professionisti esterni finora

3
Quale pianoforte? / valore piano di 50 anni
« il: Aprile 09, 2021, 06:10:49 pm »
Ciao apro questo nuovo post con una domanda piu specifica magari Ŕ piu facile rispondere. Sto cercando di capire se i negozianti mi vendono a prezzi adeguatii i loro piani usati
Per esempio sto vedendo dei Yamaha U1 del 71 a 3000 e Kawai BL61 del 72 a 3400. Entrambi rimessi a posto dall'artigiano che li vende. Mi chiedo se sia un prezzo consono per strumenti che hanno 50 anni. SO che il piano puo durare molto di piu e che dipende da come Ŕ stato tenuto, pero proprio per capire le politiche dei prezzi..cmq sono strumenti che hanno vissuto tanto, non Ŕ un po troppo?
Mentre invece "minori" Tamaka, Hubschen, Anelli, li vedo a circa 2400, ma se guardo le vendite dei privati si trovano anche a meno di 1000, ma non so esattamente comparare i modelli

4
Quale pianoforte? / Re:consiglio scelta pianoforte yamaha b1 o simili
« il: Aprile 08, 2021, 07:52:29 pm »
Aggiorno il topic che oggi ho visto diversi modelli Ŕ mi sono confuso ancora piu le idee. Prima cosa nuovo vs usato. Se di base il nuovo potrebbe essere il B1 yamaha o  mi hanno proposto Schulze e Pollmann per un prezzo che va intorno ai 3500, con prezzi che vanno dai 2500 ai 3500 trovo piani di ottima fattura, usati da 20 30 40 anni.molto ben tenuti e revisionati, come Petrof Feurich Richter Samick Ritmuller Richter uno U3 a 3600 (che pero per dimensioni e costo non mi sembra proprio possa fare al mio caso. Poi anche un Richter o Samick  Balthur piu nuovi..


Cosi in linea di massima, meglio un piano nuovo o un usato di 30 40 anni ma di ottima fattura?Altre opinioni?

5
Quale pianoforte? / consiglio scelta pianoforte yamaha b1 o simili
« il: Aprile 08, 2021, 09:09:22 am »
Ciao a tutti, ho deciso , dopo averlo desiderato per decenni, di prendermi finalmente un piano verticale. Ho 55 anni, suono un po le tastiere, ho da anni un piano digitale a 88 tasti con cui spesso mi diverto a fare brani di Einaudi, Tiersen..cose non troppe complesse. Insomma non devo studiare al conservatorio, ne, credo, suonare diverse ore al giorno, ma solo avere un compagno col quale passare del tempo insieme. Per ragion i di economia, e anche di spazio, ho visto Yamaha B1 che mi Ŕ parso interessante. Il fatto che sia basso mi piace sia per l'ingombro (la stanza Ŕ piccola) sia perchŔ quel po di volume in meno mi aiuterÓ a non disturbare troppo i vicini :) . Quello che ho visto Ŕ nuovo e costa circa 3600, il suono, e la tastiera, non mi dispiaceva anche se forse appena troppo squillante. A poco meno ho provato uno serie U(non ricordo quale) che era un pcvhino meglio, ma vecchio di 50 anni e non mi pare il caso. In genere preferirei un suono meno squillante, e ho letto che il Kawai dovrebbe esserlo, ma quello che ho provato (anche questo usato di diversi anni) al negozio non mi ha convinto, ne come suono ne come tastiera..magari dovrei vederne un altro. Un B1 usato si trova anche a poco piu di 2000 euro, e se ho capito bene fino ad un certo punto erano ancora prodotti in Giappone, mentre ora in Indonesia, e questo se ho ben capito significa che potrebbero avere un suono piu "caldo"...Ŕ corretto? Ho letto anche con le regolazioni si puo modificare un po questo aspetto della timbrica...corretto anche questo? Insomma avete capito pi¨ o meno il mio budget e le mie esigenze, quali sono i vostri consigli al riguardo?
Grazie e scusate la lunghezza


p.s. edit
Valuterei anche con sistema silent...Ŕ vero che ho ancora il piano digitale, ma sempre per questioni ingombro, con un silent potrei toglierla e sostituirla con una master anche a 61 tasti che uso insieme al pc

Pagine: [1]