Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - guc

Pagine: [1] 2 3 ... 17
1
Ma dove le peschi tutte ste notizie???

2
Presentiamoci / Re:riCiao a tutti :)
« il: Maggio 17, 2019, 08:47:53 am »

3
Presentiamoci / Re:riCiao a tutti :)
« il: Maggio 10, 2019, 09:13:31 am »
Ho sentito una canzone, sei tu che canti?

4
Problemi tecnici / Re:Yamaha Silent accordatura
« il: Maggio 09, 2019, 02:37:28 pm »
L'hai preso nuovo?
Di solito inclusa nella vendita c'è anche la prima accordatura.
E' normale che nel trasporto il piano si scordi

5
Mi piace, bella,
 
Bella anche l'idea di disegnare sopra lo spartito

6
Tecnica / Re:Mignolo tasto nero
« il: Maggio 02, 2019, 09:04:46 am »
Dovresti tenere la mano (e di conseguenza tutto il braccio) in modo che la tua posizione di riposo sia proprio sul SOLb per questo ti dicevo di allargare leggermente il gomito. Prova a suonare insieme DO-SOLb con 1-5 in modo che ti venga naturale. Questa è la tua posizione.
Chiaramente ciò dipende anche in relazione alla posizione che hai nei passaggi precedenti o successivi perchè anche eccessivi movimenti del braccio non sono utili, ma in questo caso va bene. Se guardi il passaggio successivo hai la stessa impostazione spostata di una nota.

7
Tecnica / Re:Mignolo tasto nero
« il: Aprile 29, 2019, 10:41:38 am »
Dov'è possibile bisogna evitare di usare mignolo e soprattutto il pollice sui tasti neri perchè sono le dita più corte e quindi fanno più "fatica", ma non è un divieto assoluto. A volte è inevitabile, altre volte è la diteggiatura migliore anche se non l'unica.
Nell'esercizio che hai postato è sicuramente la diteggiatura migliore per poter arrivare al DO con il pollice. Se allontani leggermente il gomito in modo che la mano (asse pollice-migliolo) diventi perpendicolare non più alla tastiera ma all'asse DO-SOLb noterai che la diteggiatura sarà piuttosto naturale.
Ci possono essere anche diteggiature alternative, per esempio 2-1-3-2-1, in questo modo eviteresti di mettere il mignolo sul tasto nero ma dipende anche da come ci arrivi dalla battuta precedente. In questo caso mi sembra poco adatta

8
Teoria musicale / Re:Allenamento solfeggio
« il: Aprile 11, 2019, 09:34:50 am »
Il solfeggio è utile ma rischia di essere un pò fine a se stesso.
Io suggerirei ogni tanto anche di leggere qualche spartito "vero" cioè con più note suonate contemporaneamente e possibilmente con le due chiavi. Anche molto semplice.
Anche se non si possono "dire" tutte le note secondo me è utile per allenare l'occhio a vedere e riconoscere più note contemporaneamente

9
Quale pianoforte? / Re:Vacanze e ....tastiera!!
« il: Marzo 29, 2019, 09:06:45 am »
Che cos'è corretto?
Privarsi di qualcosa che piace o staccare da tutto e riposarsi/svagarsi?
Questo dipende da te.
Io in vacanza non ho mai fatto nulla; quando torno le dita sono un pò di legno, ma poi ci vuole poco a recuperare.
Ricordo da incubo una vacanza passata a fare dettato... altro che piacere!
Dipende anche quanto vai in ferie, io da comune mortale ho sempre fatto max due settimane, se ti prendi due mesi già la cosa cambia...
Al massimo quello che ho fatto è stato portarmi degli spartiti da "leggere" ma poi l'ho fatto poco

10
Tecnica / Re:....diteggiatura 3-5..dito...aiuto
« il: Marzo 28, 2019, 09:28:31 am »
Stai attento a quelle cose perchè il concetto di indipendenza è stato superato dall'"interdipendenza".
Dove possibile bisogna assecondare i movimenti naturali delle dita (e di tutti gli alrti)

11
Tecnica / Re:....diteggiatura 3-5..dito...aiuto
« il: Marzo 27, 2019, 10:00:05 am »
Non ti preoccupare se hai problemi con l'anulare, è il dito più legato di tutti.
Soprattutto se hai iniziato da poco a suonare è normale che tu abbia difficoltà.
Quello che però non va bene (se ho capito bene quello che hai scritto) è di richiuderlo nella mano.
Cerca di assecondarne il movimento e in particolare quello passivo di seguire il dito medio.
Non è possibile e neanche corretto cercare di renderlo "neutro"

12
Tecnica / Re:Cervello questo sconosciuto.
« il: Marzo 15, 2019, 09:01:16 am »
Recentemente ho scoperto che chiudendo gli occhi alcuni passaggi mi riescono più facili. E' come se riuscissi ad entrare meglio in contatto con i miei polpastrelli e acuissi il senso del tatto (e dell'udito). Forse è per questo che ci sono musicisti non vedenti bravissimi o musicisti che anche se vedono non guardano neanche la tastiera (penso agli occhi alzati al cielo di Petrucciani mentre fa acrobazie musicali).
 
Un'altra rivelazione che ho avuto di recente è che l'ostacolo principale nel suonare prima ancora di essere tecnico è mentale. Certo, le dita lente non vanno da nessuna parte, ma molti passaggi difficili sono difficili perchè prima di tutto faccio fatica a "pensarli". Non riesco a seguire tutte le note, c'è qualche alterazione che non mi è chiara, faccio confusione con la diteggiatura, è un salto che mi richiede troppo tempo per pensarlo...
 
Anche le mie sono solo riflessioni...

13
Presentiamoci / Re:Bentrovati, nuovo arrivato.
« il: Marzo 07, 2019, 09:20:59 am »
Il blues sta affascinando sempre più anche me.
E' una musica spontanea.
Prima o poi imparerò a suonarlo...

14
Tecnica / Re:Hanon e metodo di studio
« il: Marzo 05, 2019, 09:00:53 am »
Assolutamente sì, meno stai su un esercizio e meglio è.

15
In effetti da quel che dici non sembra un problema di latenza.
Il ritardo sul suono dovresti sentirlo anche quando suoni una nota (prima schiacci il tasto e poi senti il suono). Se non è così forse il problema è un altro

Pagine: [1] 2 3 ... 17