Il Pianoforte > Problemi tecnici

tasti pesati

<< < (2/2)

Pianoth:
Guarda, io ho conseguito il diploma di vecchio ordinamento, con voto massimo, lode e menzione, e non ho neanche mai posseduto un acustico. Ho studiato tutto sempre sul mio Yamaha Clavinova (da circa 1000€, quindi neanche di alta fascia), che ormai ho dato via, per prendere un altro digitale migliore. Giusto per dire. Ovviamente studiare su acustico è importante, è utile, e più strumenti si suonano più la capacità di adattamento è migliore, però al giorno d'oggi i digitali sono buoni, e non è neanche realmente necessario possedere un acustico, fintanto che si ha la possibilità di suonare o studiare su uno frequentemente.

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa