Il Pianoforte > Problemi tecnici

tasti ballanti

(1/2) > >>

empena:
Ciao a tutti, volevo sapere, dato che è il mio primo piano se è normale che i tasti ballino un pochino. Grazie a tutti

sergiomusicale:
Tranquilla! i tasti un po' devono "ballare", nel senso che, in moto verticale, una volta ricevuto il colpetto e tolto subito il dito, li vedrai andare un attimo in su ed in giu per inierzia, senza che questo provochi suoni strani od altro, ma semplicemente perch hanno massa ed una volta arrivati al punto superiore, per il contrasto dei feltri, hanno una leggera "vibrazione", tra l'altro anche un po' il bello dei tasti del piano acustico e dei migliori digitali (fondati sullo stesso principio), se vorrai notare... i tasti "plasticoni" non hanno la stessa vibrazione  ;)

empena:
Grazie mille per la spiegazione.

empena:
Ma quindi se "ballano" orizzontalmente un pochino è un problema??

sergiomusicale:
orizzontalmente non devono ballare!, c' un piccolo margine accettabile in orizzontale, che rappresetato dalla tolleranza necessaria allo scorrimento sui perni, niente di pi, altrimenti un tasto andrebbe ad urtare e sfregare su quello accanto, con ovvio problema di attrito e difficolt nell'esecuzione dei brani. Se troppo lo scarto laterale occorre intervenire, cosa che viene eseguita dal tecnico accordatore intervenendo da sotto il tasto sui feltri laterali e sul perno relativo.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa