Il Pianoforte > Problemi tecnici

Pedale dell'armonia

(1/3) > >>

Lorenzo221:
Da anni mi sorge un dubbio, a che serve il cosiddetto peale dell'armonia? (quello a destra)
In un negozio di pianoforti, il commesso mi ha detto che rende più armonico il suono di un accordo, ma io non sento la minima differenza tra suonarlo con e senza pedale. Vorrei quindi sapere anche come funziona il meccanismo interno (se c'è  ;D )

sergiomusicale:
Intendi il pedale di centro del coda?  perchè il pedale di destra (solitamente chiamato di risonanza (o forte) e non di armonia... che mi risulti...)ovviamente solleva simultaneamente tutti gli smorzatori e quindi è immediatamente percepibile il suo significato: risuona tutto ed impasta i suoni dell'accordo suonato con quello che si suonerà successivamente, mentre il pedale di centro del sostenuto (o tonale) serve a liberare gli smorzatori solo per le note suonate nel mentre lo si preme, e quindi non solleva gli smorzatori per le nuove note che si suoneranno...è questo che volevi sapere od altro?  ???
http://it.wikipedia.org/wiki/Pianoforte

Lorenzo221:
No, no scusa, ho scritto destra mentre pensavo di scrivere SINISTRA, il pedale di SINISTRA.

sergiomusicale:
Il pedale di sinistra (definiamolo un pò... del "piano") serve a ridurre la emissione musicale... nel coda sposta leggermente la martelliera verso destra e quindi nelle note con 3 corde ne suonano solo 2, nel verticale avvicina la martelliera alla cordiera e quindi riducendo la corsa dei martelli provoca una diminuzione del volume sonoro emesso (nei Fazioli a coda esiste anche il quarto pedale con analoga funzione)

Lorenzo221:
Io non sento nessun cambiamento,
un giorno proverò con un fonometro  ;D

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa