0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

carl0s3

Ciao a tutti sono nuovo nel forum, quindi non s˛ se ho scelto la sezione giusta per la tipologia di domanda che voglio farvi. Volevo chiedervi un consiglio riguardo una cosa.Ho cominciato a "suonare" il piano da qualche anno, e mi sono spesso reso conto che non posso permettermi il lusso di staccare per qualche giorno visto che poi quando mi rimetto a "suonarlo" faccio molta pi¨ fatica. Fra un p˛ dovr˛ partire, star˛ un mese fuori casa. Nel posto in cui vado non Ŕ possibile trovare una tastiera per esercitarmi. Qualcuno di voi sÓ darmi qualche consiglio per esercitarmi in qualche modo? oppure, nel caso in cui non tocco una tastiera per tutto quel tempo, pensate che sia troppo nocivo per i miei studi?
Grazie.
Emliano.

luciasciacovelli

  • Visitatore
Ciao e benvenuto io non posso esserti di aiuto mi spiace :-[

*

Pianoth

Benvenuto!
Se non suoni per un mese, diciamo che per riprendere a suonare avrai bisogno di circa una settimana o poco pi¨ di studio un po' intenso per riprenderti. Per studiare anche senza tastiera puoi leggere degli spartiti che hai studiato e provare a impararli a memoria, e puoi addirittura fingere di premere dei tasti su qualunque superficie, cosa che io faccio continuamente e per questo in molti mi prendono per pazzo :D Quest'ultimo metodo lo applicano anche grandi pianisti, facendo per˛ principalmente esercizi per rendere indipendenti le dita, essenziali per esempio per trilli di terze e scale in doppie terze.

carl0s3

Grazie mille per la tua risposta.Far˛ come mi hai detto. Grazie ancora!

DarkKnight

  • Professionista
  • Mostra profilo
  • ***
  • 496
  • con il suono delle dita si combatte una battaglia
Accussi!!!!
_http://youtu.be/3PAIKFbO6NA?t=2h34m17s_

evita per˛ di stare su una nave in demolizione :D:D:D


p.s. non ho potuto embeddarlo perchŔ se lo faccio si perde l'opzioe sul tempo di partenza del video e lo va partire dall'inizio
Ultima modifica: Gennaio 22, 2014, 03:50:45 pm da DarkKnight