0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Marco0212

Utilizzo del piano con silent Yamaha u1 sh2
Gennaio 28, 2019, 08:05:33 pm
Ciao a tutti mi sono iscritto oggi, avrei bisogno di uno scambio di opinioni per quanto riguarda un aspetto del sistema silent sul pianoforte.
Quindi chiedo: suonare in cuffia per quel che riguarda un certo ottenimento di chiarezza di suono risulta più "facile" a causa dell'effetto campionatura rispetto alla modalità acustica tradizionale?
Nel senso, la campionatura del suono ci agevola di più per quando riguarda questo aspetto? (articolazione del dito, abbassamento del tasto è ottenimento del suono desiderato)
Lo strumento che adottò è uno yamaha u 1 sh 2  nuovo.


In attendere qualche notizia cordialmente saluto


Marco

*

guc

Re:Utilizzo del piano con silent Yamaha u1 sh2
Gennaio 29, 2019, 10:08:20 am
Ciao, anch'io ho un U1 con silent quindi ti posso parlare per esperienza diretta.
Suonare col silent è più "facile" nel senso che il suono è più pulito, anche troppo. Anche se tieni sempre il pedale giù non hai l'effetto di confusione che ti da il suono acustico.
Inoltre è più difficile non fare suonare la nota quando abbassi troppo lentamente il tasto.
Per contro è un suono molto più finto.
Non solo è un suono artificiale ma anche una dinamica decisamente inferiore rispetto a quella delle corde che vibrano. Non ti permette tutte le sfumature dell'acustico. Il ppp e il fff non sono gli stessi e quando ti togli le cuffie e alzi lo smorzatore ti rendi conto di passare da una Fiat a una Ferrari.
Detto ciò io sono un fedele sostenitore del silent perchè senza questo strumento avrei smesso di suonare già parecchi anni fa.

Marco0212

Re:Utilizzo del piano con silent Yamaha u1 sh2
Gennaio 30, 2019, 09:56:31 am
Perfetto, è proprio quello che ho pensato anche io, ringraziando porgo i miei saluti.

Marco