0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

menic

Salve,
sto lavorando su un pianoforte verticale Scholze abbastanza ben messo ma con alcuni difetti da rimediare.


1- al rilascio di numerosi tasti, si udiva un rumore secco causato dal dito di scappamento che batteva direttamente sulla noce poiché era sparito il feltrino di smorzamento


-sono intervenuto smontando ed estraendo i martelletti ma devo procedere all'incollaggio dei feltri (sp.4 che devo ancora acquistare): CHE COLLA DEVO UTILIZZARE?
-almeno 5 martelletti hanno rotta la cordicella che trattiene la molla di ritorno: CHE COLLA DEVO UTILIZZARE PER INCOLLARE LA NUOVA CORDICELLA?


2- pulizia generale della tastiera: CHE TIPO DI LUBRIFICANTE DEVO UTILIZZARE PER I PERNI DEI TASTI?


oltre a questo, cambierò il panno della sordina con uno adeguato a spessore variabile (CHE COLLA UTILIZZO?) e mi cimenterò ad accordarlo con il programma software ENTROPIA.
I martelletti presentano tracce non troppo profonde ma non mi avventuro a fresarli e ad intonarli... quello prefedo di farlo fare ad un professionista!


Grazie per chi vorrà rispondermi e consigliarmi



hitan999

Ciao, anche io sto lavorando su un pianoforte, uno Schwechten del 1889, ben messo (a parte il somiere che non si sa in che stato stia) ma con meccanica da rinnovare.

Io conosco il MCLUBE 1725 E per i perni ma non lo ho mai usato. Non sono un esperto, quindi non e' un parere autorevole, per cosi' dire. Per la colla sto cercando anche io. Vi dovrebbe essere un modello della Titebond, ma non riesco a capire quale.

Anche io in futuro vorrei provare l'accordatura entropica (sono un fisico di background) ma vorrei prima imparare quella ad orecchio (e si parla comunque di anni).

menic

Grazie comunque della risposta.


Credo che la lubrificazione dei perni dei tasti la farò con il MCLUBE 1725E mentre per il resto userò il CLP PROTEK LUBRIFICANTE.
Mi preoccupa la lubrificazione dei piccoli perni della meccanica guarniti con il kashmire e non voglio usare un olio tipo il Ballistol, ecco perché andrei su quelli citati sopra (e ovviamente costosi).


Magari se qualcuno del mestiere ci fornisse di qualche consiglio per risparmiare, sarebbe più che gradito. grazie!

hitan999

Allora, per quanto riguarda la colla dovrebbe essere la Titebond Hide Glue. L'ho comprata e oggi faccio una prova su un paio di pezzi di legno e ti faccio sapere. Per la lubrificazione purtroppo io non rischio fino a che non trovo un esperto che mi dica come procedere.

menic

Ho avuto il consiglio di non utilizzare assolutamente lubrificanti per i perni tastiera o altri perni, mentre per la colla, suggeriscono di utilizzare una colla a perle a caldo.
Aspettiamo altri consigli

hitan999

Per la lubrificazione, io avevo letto che il pericolo e' che il lubrificante vada sul legno. Quindi nel rischio non lo faccio. La colla che ti ho segnalato e' una colla di pelle di cavallo a caldo.