0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

maria_pianista

Handel - Sarabanda
Dicembre 28, 2014, 11:24:48 pm
Eccomi qui... Questa volta con la Sarabanda di Handel, della Suite n. 4 in re minore.
Le difficoltà sono state parecchie. Sembrava una cavolata accanto alle invenzioni a due voci di Bach, per esempio, eppure mi è costata molto di più, sia per l'espressione che tecnicamente. Forse è meno "pianistico" rispetto a Bach.
Ho fatto fino alle fine della prima variazione, mancherebbe la seconda che in confronto sarebbe una passeggiata. Ma credo che mi fermerò qui perché questo brano è bello eppure mi ha stomaccata da tanto come l'ho suonato. E per ora non credo di poterlo migliorare. C'è poi una diteggiatura verso la fine che mi ha fatto impazzire, e noterete ancora l'insicurezza.
Ma ve la propongo prima di passare ad altro.

Vedrete che non ho ripetuto la prima parte così come è nello spartito, ma l'ho fatto volutamente per non annoiarvi. Ci sono poi alcune cose (come alcuni staccati che non ci sono scritti) e che ho fatto nella ripetizione della seconda parte secondo la mia "libera interpretazione" (abbastanza male, fra l'altro) perché avevo sentito un'interpretazione che mi era piaciuta e mi era entrata in testa. Mi piacerebbe anche riuscire a fare i trilli e gli abbellimenti (che non ci sono scritti ma che andrebbero suonati), ma non importa, per me in questo momento va bene così, nel senso che non voglio incapponirmi per più giorni con questo brano perché non ne posso più. Altrimenti non vado avanti con niente altro e ci sono stata sopra ben 2 settimane.
Come sempre i vostri commenti, suggerimenti, critiche, ecc. sono benvenuti.

<a href="http://player.soundcloud.com/player.swf?url=https://soundcloud.com/maria_pianista/sarabanda-handel-work-in-progress-29-12-2014" target="_blank" class="new_win">http://player.soundcloud.com/player.swf?url=https://soundcloud.com/maria_pianista/sarabanda-handel-work-in-progress-29-12-2014</a>
Ultima modifica: Dicembre 29, 2014, 04:25:37 pm da maria_pianista

*

maria_pianista

Re:Handel - Sarabanda
Dicembre 31, 2014, 06:22:13 pm
Uffaaaaa... nessuno mi dice niente!  :'(  ;)

*

sergiomusicale

Re:Handel - Sarabanda
Dicembre 31, 2014, 07:53:00 pm
...esecuzione bella e...pulita...  credo che non ti rispondano perché sono quasi tutti ormai alloppiati da panettone e pandoro  ;D ;D  e..poi stasera ci sono i preparativi per il Veglione ... ci sarà un risveglio nel 2015!!!  Auguri Maria e ...all'anno prossimo  :-*

*

maria_pianista

Re:Handel - Sarabanda
Dicembre 31, 2014, 09:47:43 pm
Ciao tesoro, anch'io una bella fetta me la sono fatta.
Ma la TV è noiosa a morte! I ragazzi sono via e io sono tentata di venire un po' al pianoforte... Mi sta venendo sonno! Non so se riuscirò ad aspettare la mezza notte. Per me sono sempre feste un po'... così.
Grazie, Sergio! Ci vediamo sicuramente nel 2015! Che sia un ottimo anno per te!

*

eligen

Re:Handel - Sarabanda
Gennaio 01, 2015, 11:41:48 am
Ciao Maria, buon 2015 !!! Come sempre le tue esecuzioni mi piacciono tantissimo, non ho notato particolari insicurezze e quindi BRAVA anzi BRAVISSIMA visto che il pezzo ti ha fatto un po' disperare ma hai saputo tenere duro ed arrivare sino alla fine. Beata te che riesci ad imparare così tanti pezzi così velocemente, io sono veramente un "bradipo del piano" ...  beh dopo tutto i bradipi mi sono simpatici ;D Ancora tantissimi auguri per un sereno e gioioso nuovo anno anche a Sergio che ha ragione, dopo tutte queste mangiate chi ha più la forza per spostarsi sino al computer ???

*

maria_pianista

Re:Handel - Sarabanda
Gennaio 01, 2015, 09:15:56 pm
Ciao Eligen! Buon Anno anche a te! E grazie per quello che mi dici. Mi tiri sempre su un sacco!
Anch'io sono un bradipo, perché leggo con una velocità assurdamente lenta!
Ma anche a me i bradipi sono simpatici  :D

Questo lo dedico proprio a te. Anzi, ce lo dedichiamo a vicenda!

*

eligen

Re:Handel - Sarabanda
Gennaio 01, 2015, 09:48:12 pm
Grazie Maria, troppo simpatica la foto e troppo simpatico il bradipo  ;D Sono animali che mi fanno tanta tenerezza con quel loro muoversi così lentamente, come se il tempo non fosse per nulla importante ... e invece quanto è importante il tempo nella vita di oggi, fai questo, fai quello, fai presto, non fermarti, sbrigati, vai lì, corrì là ... uffa ... forse dovremmo un po' imparare proprio dai bradipi a vivere la vita con più calma, a fermarci ogni tanto e assaporare un pochino di più quelle cose belle che la vita ogni tanto ci dona ... Certo che l'unica cosa in cui invece vorrei evitare di essere un bradipo è proprio nell'imparare a suonare il piano grrr ... ma così è, prendiamo quello che viene nel miglior modo possibile, è già bello avere la possibilità di suonarlo e il tempo ci permetterà di migliorare sempre di più ;)
Ancora cari auguri, eligen.

Re:Handel - Sarabanda
Gennaio 02, 2015, 12:35:13 am
Bravissima. Non conosco il pezzo perciò non so le difficoltà che può presentare. Certo che quindici giorni non sono molti per imparare un pezzo nuovo e suonarlo in modo così fluido  e senza incertezze.  Scusa un mia curiosità: i pezzi da suonare li scegli tu o hai un insegnante che te li propone perchè vedo che spazi molto...Ciao, buona notte, ora vado a letto e...anch'io piena di panettone.

*

maria_pianista

Re:Handel - Sarabanda
Gennaio 02, 2015, 09:55:03 am
La mia insegnante propone e io le dico con libertà se mi piace o meno. Spesso sono io a fare le mie proposte e lei valuta se è alla mia portata o meno e mi consiglia. Per esempio, di questa Sarabanda mi aveva detto di fare solo la prima parte e la seconda variazione, lasciando perdere la prima variazione che è più difficile. Ma se io studio qualcosa non mi piace farlo per metà, quindi ho deciso di farla lo stesso. Questa Sarabanda era stata una mia proposta. Io sono fortunata perché non mi sento ancorata (imprigionata) dentro ai suoi consgili anche se cerco di farne tesoro. Alla mia età posso farlo. Lei poi è aperta e flessibile e cerca di stimolare più possibile la mia creatività e la mia curiosità innata. Quindi ideale per me. Fra l'altro, in questo periodo le lezioni si sono parecchio diradate (una volta al mese o ogni mese e mezzo).
Così ho tempo di arrivare a lezione con un paio di cose fate il meglio che posso. Se nel frattempo sono molto in difficoltà con qualcosa, la chiamo prima.
E comunque a me sembra che faccia bene "spaziare" e non fermarsi a suonare sempre Bach, o sempre Chopin, o sempre gli studi. Diversificare aiuta ad aprirsi. In quel diversificare si trova un po' di tutto, ma a me fa bene perché ho solo da imparare, anche quando studio qualcosa di facile.
Ultima modifica: Gennaio 02, 2015, 09:59:35 am da maria_pianista

Re:Handel - Sarabanda
Gennaio 02, 2015, 12:52:20 pm
Sono perfettamente d'accordo con te sul fatto che faccia bene spaziare, più cose si fanno più migliora la lettura a prima vista e la tecnica. Io sono senzaltro più vecchia di te quindi amerei fare anch'io soprattutto le cose che mi piacciono anche perchè suono per me stessa e non devo certamente sostenere dei saggi. Infatti in questo periodo che non ho l'insegnante me la prendo comoda e faccio altre cose. Dal prossimo autunno torna una volta a settimana, quindi devo seguire il suo programma e non ho molto tempo per altri pezzi. Lei parte dalla filosofia che, visto che pago,deve insegnarmi qualcosa di più "alto" poichè i pezzi semplici posso farli anche da sola (il che non è sempre vero) Comunque va bene così. Non hai provato a suonare i pezzi di Einaudi ( le onde, nuvole bianche, i giorni...)? Le avevo proposto anche quelli ma...ahimè, nulla da fare Ciao e complimenti di nuovo.

*

maria_pianista

Re:Handel - Sarabanda
Gennaio 02, 2015, 02:00:06 pm
È che in realtà io non amo molto quel tipo di musica. Einaudi non mi dice niente. Io amo la musica "classica" al di sopra di tutto, quindi preferisco morire con Bach a fare quel tipo di cose lì. :-)

*

Randy

Re:Handel - Sarabanda
Gennaio 02, 2015, 02:04:38 pm
Molto piacevole da ascoltare la tua versione di questa sarabanda.

Con il piano rende poco ma non è colpa tua, le note sono quelle...
"Se qualcuno parla male di te significa che sei sulla strada giusta."
Randy's SoundCloud

bongie

Re:Handel - Sarabanda
Febbraio 13, 2015, 10:06:47 pm
E' vero con il piano rende poco. La mia insegnante mi dice di arpeggiare il secondo accordoer renderlo più importante, lo stesso vale anche per la 2 variazione. poi mi dice anche quel bicordo in levare di ogni battuta di farlo un pò ritardato, come se la pausa che c'è prima fosse puntata. :) Le variazioni sono fatte molto bene ;)
Il Clavicembalo ben temperato è il Vecchio Testamento, le sonate di Beethoven il Nuovo testamento: a l'uno e l'altro dobbiamo credere. (Hans von Bulow)

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Handel - Sarabanda
Febbraio 13, 2015, 10:12:04 pm
da quando arpeggiare un accordo lo rende più importante?! O.o arpeggiare un accordo serve ad ammorbidirlo e si usava sul clavicembalo perchè alcuni accordi risultavano troppo duri all'orecchio...
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

DarkKnight

  • Professionista
  • Mostra profilo
  • ***
  • 496
  • con il suono delle dita si combatte una battaglia
Re:Handel - Sarabanda
Febbraio 16, 2015, 11:57:09 am
... Einaudi non mi dice niente. Io amo la musica "classica" al di sopra di tutto ...