0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

zxxz

  • Visitatore
Chopin - Valse in La min posth.
Novembre 27, 2013, 11:39:41 pm
Ciao a tutti,
come ho scritto in un altro thread, la mia maestra mi ha impedito di mollare il Valse di Chopin in La min posth.
Sono ancora in fase di studio...quindi non badate tanto all'interpretazione (che cerco di tenerla a mente ma adesso mi sto concentrando principalmente sulle note e la tecnica...), ma mi farebbe piacere conoscere il vostro parere per sapere se sono sulla strada giusta... ;)
http://youtu.be/VBPeYttIns8
Domani magari posto anche quella benedetta quintina... 8)
Grazie a tutti in anticipo!
zxxz (Giovanni)
Ultima modifica: Dicembre 24, 2013, 01:30:43 am da zxxz

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Chopin - Valse in La min posth. (studio)
Novembre 28, 2013, 01:18:38 am
tra l'asciando l'espressività di un pesce in un acquario...(scusa ma non ho resistito ahahaha) tecnicamente se ti molleggi un po meno con quelle mani.... per il resto vai avanti :D
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

Pianoth

Re:Chopin - Valse in La min posth. (studio)
Novembre 28, 2013, 06:53:32 pm
L'unica cosa che ti dico (perché non ho molto tempo e perché ho visto il video dal mio iPod) è di far attenzione a non fare accenti involontari, specialmente quando fai quelle acciaccature, in quel caso le note dell'abbellimento vanno suonate più piano della nota reale.
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eakòs Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Chopin - Valse in La min posth. (studio)
Novembre 28, 2013, 07:26:40 pm
si giusto devi riuscire a farla fluida come se fosse senza abbellimenti vari l'abbellimento non deve rovinare la linea
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

luciasciacovelli

  • Visitatore
Re:Chopin - Valse in La min posth. (studio)
Novembre 30, 2013, 06:34:22 pm
Dai Giovanni che sì fooort  8)

luciasciacovelli

  • Visitatore
Re:Chopin - Valse in La min posth. (studio)
Dicembre 01, 2013, 06:26:18 pm
No problem Giovanni  :D

*

RobertoM

Re:Chopin - Valse in La min posth. (studio)
Dicembre 02, 2013, 02:27:21 pm
Bravo! Vai avanti così che esce bene, complimenti!
 ;)

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Chopin - Valse in La min posth.
Dicembre 24, 2013, 01:57:29 am
devo dire...... che si vede proprio bene ahahahahahahahahh (non se vede na mazza
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

Pianoth

Re:Chopin - Valse in La min posth.
Dicembre 24, 2013, 08:38:44 am
Si vede, basta cliccare il link.
Zxxz... Va bene, ma forza, mettici un po' di sentimenti! Fai cantare il brano! Non andare troppo a tempo, non sei un robot.
Comunque vedo che ci sono certi passaggi nei quali hai qualche problema tecnico: le acciaccature devono essere tutte veloci uguali, non puoi farne una veloce e una lenta solo perché hai qualche difficoltà, quindi o le rallenti tutte o ti eserciti un po' di tempo solo sulle acciaccature. Poi devono essere tutte in levare possibilmente. Per quell'arpeggio con la quintina ti consiglio di seguire la diteggiatura che ho consigliato a maria in un altro post.
Ultima modifica: Dicembre 24, 2013, 08:40:27 am da Pianoth
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eakòs Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo

*

maria_pianista

Re:Chopin - Valse in La min posth.
Dicembre 24, 2013, 09:17:59 am
Wow!!! zxxz!!!  :D :D :D
Si vede la differenza tra l'espressione dell'altra volta e questa! Mi piace quel secondo accordo più piano come lo fai tu!
Concordo con Pianoth su quello che ti dice perché è un tempo rubato e i rubati non si apprezzano molto nella tua esecuzione.
È difficile per me dirti qui per iscritto in quali punti io farei diverso o più rallentato, quindi quando vuoi ci facciamo gli auguri su skype e ti dico.  :)
Complimentissimi perché sei andato avanti un sacco e hai lavorato in maniera incredibile. Sei tosto, zxxz!!!!
Un abbraccio!
p.s.: per chi non vede il link, è sotto il post di zxxz in caratteri molto piccoli.

*

Pianoth

Re:Chopin - Valse in La min posth.
Dicembre 24, 2013, 09:55:04 am
Comunque faro' come mi consigli...obiettivo: farle tutte veloci ;D
No no no, non devono essere tutte veloci, devono essere tutte chiare e tutte uguali, e come ho detto anche a maria:
Citazione
Cerca di suonarle leggermente più larghe e distingui questi abbellimenti dalle note reali.
Nel tuo caso non devono essere troppo larghe, ma si devono comunque sentire bene tutte le note. :)

La velocità per i miei gusti dovrebbe essere giusto un po' più veloce, ma va già abbastanza bene così. Per quanto riguarda il praticare senza rubato, fai benissimo, ma poi quando posti un'esecuzione lo devi fare il rubato :D Per i sentimenti ti consiglio di guardare la partitura e cantare tutta la melodia in modo molto espressivo, e poi provare a riprodurre ciò che hai cantato sul pianoforte. Ci vuole un po' di pratica.
Ultima modifica: Dicembre 24, 2013, 09:59:48 am da Pianoth
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eakòs Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo

*

Pianoth

Re:Chopin - Valse in La min posth.
Dicembre 24, 2013, 10:05:00 am
Sì infatti ho modificato varie volte anche il mio post. Puoi usare qualunque modello di riferimento, ho già detto tutto quello potevo dirti sulle acciaccature, puoi anche decidere di farle tutte super veloci senza fare sentire neanche una nota se vuoi. :D
Aldo Roberto Pessolano (aka Pianoth Eakòs Shaveck)
Canale youtube | Ascoltarmi suonare dal vivo su twitch!
Supporta il mio contributo

luciasciacovelli

  • Visitatore
Re:Chopin - Valse in La min posth.
Dicembre 24, 2013, 11:00:02 am
Ciao Giovanni sei migliorato tantissimo continua così . ;)

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Chopin - Valse in La min posth.
Dicembre 24, 2013, 02:05:15 pm
ti assicuro stanotte non si vedeva proprio niente ahahahhahahahah dava eerrore :D
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Chopin - Valse in La min posth.
Dicembre 24, 2013, 02:22:37 pm
non ho nulla da dire in più di quello che ha detto pianoth col consiglio di solare quella quintina da sola e tutte le acciaccature doppie e studiarle da sole con la giusta diteggiatura per ora sono proprio bruttine la quintina non si può proprio sentire è ritmicamente imprecisa e le acciaccature devi fare inm modo siano tutte uguale non un po lente un po veloci un po a terzina un po in battere un po in levare
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so