0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

maria_pianista

Chopin Preludio si min op. 28, n. 6
Settembre 30, 2014, 03:24:37 pm
Rieccomi qui con l'ultimo preludio che ho studiato questa settimana: Chopin, op. 28, n. 6 in Si minore.
Non lo considero ancora "finito".

L'ho studiato in tutti i modi e a tutte le velocità, ma ancora non ho deciso l'interpretazione che vorrei mantenere (seppur viene sempre diversa a seconda del momento).
Poi ho quel maleddettissimo tasto di Fa# che si blocca a metà corsa. Proprio in questo brano si sente! (e, il peggio, a volte non si sente). Soprattutto nei pp e pppp delle ultime battute è un bel esercizio di pazienza.

Ho ascoltato diverse interpretazioni di questo Preludio: la Argerich, per esempio, risulta a volte persino "violenta" e va velocetta nonostante sullo spartito sia scritto "Lento Assai". Poi ho ascoltato Arrau, Rubinstein, Pogorelich, A. Ammara, Sokolov e altri. Ciascuno è diversissimo dall'altro (sia per velocità che per rubati, tocco, ecc.) e non sono riuscita ad arrivare ancora a una conclusione su come mi piace veramente.

Aspetto solo che il tecnico risolva il problema. Intanto eccolo qui:
I suggerimenti sono sempre benvenuti.

Ecco qui la versione definitiva (dopo qualche giorno). Ora passo ad altro:
<a href="http://player.soundcloud.com/player.swf?url=https://soundcloud.com/maria_pianista/chopin-preludio-si-min-5-10-2014-def" target="_blank" class="new_win">http://player.soundcloud.com/player.swf?url=https://soundcloud.com/maria_pianista/chopin-preludio-si-min-5-10-2014-def</a>
Ultima modifica: Novembre 14, 2014, 09:12:45 am da maria_pianista

*

71demy

Re:Chopin Preludio si min op. 28, n. 6
Ottobre 08, 2014, 09:02:36 am
a me sembra molto bello. forse preferisco la prima versione! bye!

*

RobertoM

Re:Chopin Preludio si min op. 28, n. 6
Ottobre 08, 2014, 10:25:18 am
Ciao Maria, anche io preferisco la prima versione.

Domanda: hai imparato questa composizione in una sola settimana ? Uao! Sei fortissima!!! Complimenti.

*

maria_pianista

Re:Chopin Preludio si min op. 28, n. 6
Ottobre 09, 2014, 05:35:36 pm
Grazie a tutti e due.  :)
Sì, Roberto, l'ho imparato in una settimana-dieci giorni (in realtà è una pagina o poco più), ma non vi dico quante centinaia di volte l'ho suonato per migliorare l'interpretazione una volta imparato a memoria. L'ho lasciato risposare per adesso ma non lo considero assolutamente finito. Anche nelle due registrazioni che ho inserito qui ci sono due errori che ancora non ho sistemato.

Sono passata nel frattempo a un altro Preludio di Chopin, il n. 7, che è breve. Anche quello l'ho appena finito di studiare, ma difficile da interpretare, quindi continuo a insistere ancora per un po'. Poi in questi giorni cerco, con fatica, di portare avanti anche la tecnica, questa volta con lo studio n. 5 del Bürgmuller (Innocence) che mi sta costando proprio dal punto di vista tecnico anche se non è difficile. Stranamente a volte mi costano molto di più le cose più semplici.

Ho visto che non ha suscitato tanto interesse sul forum questo Preludio (forse è noioso suonato da me), mi aspettavo più comenti, a dire il vero, ma posterò comunque tra qualche giorno le cose che sto studiando ora.

*

71demy

Re:Chopin Preludio si min op. 28, n. 6
Ottobre 10, 2014, 10:23:49 pm
no.. no... per nulla noioso, anzi io l'ho proprio gradito. non è un complimento gratuito. devo dire che non è semplice, da soli, ottenere un così bel risultato. i preludi di Chopin sono noti per la loro brevità che però non è mai banalità o semplicità. Sono tutt'altro che brani per principianti, ed è per quello che io stesso ne eseguo sono due, e neppure tra i più difficili... potresti leggere il n. 20... drammatico... bye!

*

maria_pianista

Re:Chopin Preludio si min op. 28, n. 6
Ottobre 11, 2014, 09:52:06 am
Grazie Demy, comunque io non studio da sola, nel senso che ho un'insegnante che ora vedo ogni 15 giorni e mi aiuta a migliorare anche Pianoth, a distanza, che è un fantastico e durissimo insegnante.  :)

kawai.marrone

Re:Chopin Preludio si min op. 28, n. 6
Ottobre 11, 2014, 09:15:13 pm
yna settimana ... troppo poco.... io ho messo un anno per fare il walzer op 69 n 2 di federico. .. ma il tempo per alcune cose centra poco... come la musica e questo e un paradosso. Complimenti un vero talento. .. xD

*

maria_pianista

Re:Chopin Preludio si min op. 28, n. 6
Ottobre 11, 2014, 10:45:28 pm
Grazie, troppo generoso. No, la verità è che studio molto, dedico tante ore, tutto il mio tempo libero, ma le cose mi costano infinitamente (anche perché sono "grande" di età) e non sono mai contenta.
Concordo con te sul fatto che una settimana è troppo poco, nel senso che avrei bisogno di molto più tempo per migliorarlo ancora. Non lo considero finito. Per suonare bene Chopin ci vuole una vita!.
Il tempo conta e molto: ci vuole molto tempo da dedicare allo studio e molto tempo per maturare e per imparare la tecnica e tutto il resto che a me ancora manca. Ho un grande difetto ed è che a volte mi scoraggio perché sono impaziente. Non mi rassegno facilmente alla mediocrità, anche se nel pianismo me la dovrò un po' mettere via... Magari potessi studiare le 24 ore del giorno e avere una lunga vita davanti!
Tra poco posto un altro Preludio di Chopin, il 7, che ho studiato in questi giorni.
Ultima modifica: Ottobre 11, 2014, 11:31:05 pm da maria_pianista