0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

sevy72

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Ottobre 29, 2013, 06:49:44 pm
ma comunque perchè stai lì a pensare, se ti piace buttati... che ci perdi? corri solo il rischio di riuscire  ;)
ibis, redibis non morieris in bello

*

maria_pianista

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Ottobre 29, 2013, 11:13:33 pm
Mmmmm... mi piace moltissimo... Diciamo che me lo metto in programma per i prossimi... sei mesi!  :D
Prima vi devo far sentire il Preludio n. 4 di Chopin, anche se sicuramente vi annoierò.
Poi magari comincio questo.

*

maria_pianista

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Ottobre 29, 2013, 11:17:03 pm
Citazione
I trilli li faccio troppo veloci e non va bene, in effetti dovrei rallentare, la sto sistemando adesso, e comunque sullo spartito sono doppi mordenti, io li faccio come trilli...
Noooo! Non mi riferivo ai TUOI trilli! Dicevo che mi fa rabbrividire il pensarci di doverli fare io!!!  8)

*

RobertoM

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Ottobre 30, 2013, 04:01:55 pm
Scusate, sono curioso, dove trovo lo spartito ? Sto cercando su imslp ma non riesco a trovarlo...

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Ottobre 30, 2013, 04:06:16 pm
lo spartito di cosa roberto? del valzer in la minore? l'avevo linkato in una pagina precedente mi pare....
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

RobertoM

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Ottobre 30, 2013, 04:08:45 pm
lo spartito di quello che suona sevy ed anche della pianista poco sotto, ho cercato il tuo link nel thread ma non l'ho trovato...

*

sevy72

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Ottobre 30, 2013, 04:58:12 pm
lo spartito di quello che suona sevy ed anche della pianista poco sotto, ho cercato il tuo link nel thread ma non l'ho trovato...

Te li mando per email.... aspè
ibis, redibis non morieris in bello

*

RobertoM

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Ottobre 31, 2013, 08:32:28 am
Grazie, tutto ricevuto!

...prima o poi proverò a suonarlo...o almeno a provarci!!!  :(

*

maria_pianista

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Novembre 15, 2013, 09:24:17 pm
Approfitto nuovamente di questo thread di Sevy per chiedere alcuni consigli sull'uso del pedale in questo Adagio BWV974 di Marcello.
Non so bene come usarlo perché soprattutto all'inizio, quando cominciano a farsi di fila tutte quelle biscrome, il pedale mi sembra che faccia un po' di confusione. Ho provato a farlo senza pedale e il brano risulta pesantissimo e noioso nonostante cerchi di curare i legati. Qualche consiglio sull'uso del pedale qui?
Magari vi posto domani un pezzetto (sono ancora molto all'inizio nello studio del brano) per farvi capire meglio a cosa mi riferisco.

Poi... sto facendo una grandissima fatica nella seconda parte. Ci sono due righi che non riesco proprio ad assimilare. Arrivata ad un certo punto non riesco più ad andare avanti.
E i doppi mordenti li faccio veramente orrendi nel mio digitale.
Ultima modifica: Novembre 15, 2013, 09:28:22 pm da maria_pianista

*

Pianoth

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Novembre 16, 2013, 06:19:35 pm
Purtroppo il pedale non s'impara ad utilizzarlo in giorno, sono stati scritti tanti libri sul come si utilizza... La cosa più importante è che quando usi il pedale (specialmente in autori come Bach) devi usarlo con consapevolezza e devi cercare di suonare leggermente più piano per evitare che "gonfi" troppo. Se lo devi utilizzare solo per legare degli accordi alla sinistra ti converrebbe quasi cambiarlo ad ogni accordo per evitare che crei confusione con tutte le altre note che suona la destra.

Quando incontri una difficoltà tecnica, pratica solo quello per superarla, non è produttivo continuare a suonare il resto del brano o fermarsi e ricominciare da capo il brano. Per esempio, pratica solo i doppi mordenti fin quando ottieni un risultato accettabile (per te), non farli troppo liberi e soprattutto non troppo veloci, rilassati il più possibile quando li fai.

*

maria_pianista

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Novembre 16, 2013, 06:38:39 pm
Ecco qui, ho fatto un audio di scarsissima qualità con l'audio memo di Iphone. Era la cosa più veloce. Abbiate pazienza anche per mio figlio che mi parla dietro proprio quando sto registrando e vado in tilt. Non guardate gli errori perché è da pochissimo che lo studio unendo le mani e questa prima parte è appena imbastita. Volevo farvelo comunque sentire in modo che mi possiate dire un parere sull'uso del pedale. Vi sembra troppa confusione quando la destra comincia la melodia? Quando lo avete sentito lo levo da qui e ve lo posterò come Dio commanda quando lo sentirò "pronto", mordenti inclusi.  ;)
Ecco questo pezzettino: https://www.dropbox.com/s/11gvcsaqvial9is/20131116%20173349.m4a
Ultima modifica: Novembre 16, 2013, 08:55:52 pm da maria_pianista

*

Pianoth

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Novembre 16, 2013, 07:29:40 pm
Brava, l'esecuzione fino a lì non è male e non lo usi poi così male il pedale. Ti consiglio solo di semplicemente alzarlo e rimetterlo subito ogni volta che senti che si crea un po' di confusione, è probabile che tu non riesca a farlo subito ma con la pratica ci riuscirai. Ci sono delle cose da correggere ma penso che tu sia già consapevole di cosa.
Ti sei fermata a un punto in cui in effetti il brano si fa un pochettino più complesso, ti consiglio proprio addirittura di solfeggiare o di fare con il metronomo (a non più di 60 a semicroma) questa parte con calma, a mani separate e anche a mani unite.
Se non ti senti sicura ad usare il pedale, sperimenta ad usarlo per ogni battuta fin quando suona bene e scrivi esattamente come l'hai usato sullo spartito.

*

maria_pianista

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Novembre 16, 2013, 08:55:17 pm
Grazie mille, Pianoth. Ricevere da te un complimento mi fa sentire molto meglio perché sei molto esigente!  :D
Lo penso esattamente così lo studio, come hai detto tu. E per questo mi "eternizzo" con ogni branetto di due pagine che studio. Sono stata praticamente una settimana intera con la mano sinistra e mezza settimana con la destra. Ho unito due-tre giorni fa, ma penso che è necessario fare così. Sperimentare ogni battuta finché non viene come voglio io. Anche facendo in questo modo, nell'insieme scopro però sempre qualcosa che non va e che non mi soddisfa. A volte è una cosa, a volte l'altra. Non è mai un'esecuzione uguale alla precedente.
A partire da quel punto dove mi sono fermata mi perdo abbastanza, perdo un po' il senso della linea melodica. Ho ancora molto bisogno di studiare a mani separate quella parte e ancora non ho finito di fare tutto il pezzo. Mi ci vorrà ancora parecchio.
Arrivando a quel doppio mordente che c'è quasi subito dopo il punto dove mi sono fermata, fa veramente pena, anche perché quel mordente è lì praticamente da solo, senza niente che sostenga e che "copra" un po' la difficoltà.
Va be', vado avanti sperando di migliorarlo.
Grazie ancora.

*

sevy72

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Novembre 17, 2013, 07:42:21 am
L'interpretazione mi piace, ma fai attenzione alla divisione, c'è qualche misura sbagliata. Non lo sento così impastato il suono.
ibis, redibis non morieris in bello

*

sevy72

Re:Bach - Adagio BWV974 ..più o meno....
Novembre 17, 2013, 04:42:05 pm
Nelle parti che ti ho segnato c'è qualcosa che non va....

ibis, redibis non morieris in bello