Pianosolo Forum - Il forum sul pianoforte

Community => Le mie esecuzioni => Topic aperto da: maria_pianista - Aprile 18, 2014, 05:02:10 pm

Titolo: Acqua Marina studio n. 5 - Preludi Colorati Remo Vinciguerra
Inserito da: maria_pianista - Aprile 18, 2014, 05:02:10 pm
Ecco qui "Acqua Marina" dei Preludi  Colorati di Remo Vinciguerra.
L'ho preso in mano solo ieri sera, quindi non è ancora sicurissimo.
Lo dedico proprio al Mº Vinciguerra, con cui sono stata proprio questa mattina. È caduto e si è fatto un po' male. Gli auguro di cuore che si riprenda prestissimo.

https://soundcloud.com/maria_pianista/acqua-marina-studio-n-5
https://soundcloud.com/maria_pianista/acqua-marina-studio-n-5
Titolo: Re:Acqua Marina studio n. 5 - Preludi Colorati Remo Vinciguerra
Inserito da: sergiomusicale - Aprile 18, 2014, 05:16:25 pm
Brava Maria! mi piace molto come l'hai eseguita  :D ...ed il brano è molto carino e sognante.... ed un Augurio al Maestro anche da parte mia  ::)
Titolo: Re:Acqua Marina studio n. 5 - Preludi Colorati Remo Vinciguerra
Inserito da: maria_pianista - Aprile 18, 2014, 06:08:37 pm
E qui l'ho registrato con un altro registro di Pianoteq. Peccato perché ho sbagliato una nota nell'ultima battuta.
https://soundcloud.com/maria_pianista/acqua-marina_def
Titolo: Re:Acqua Marina studio n. 5 - Preludi Colorati Remo Vinciguerra
Inserito da: luciasciacovelli - Aprile 18, 2014, 06:12:02 pm
Ciao maria, da quanto tempo ti auguro una buona pasqua, davvero bellissimo il brano, mi è piaciuto particolarmente, mi è venuta una certa malinconia ad ascoltarla  :-[
Titolo: Re:Acqua Marina studio n. 5 - Preludi Colorati Remo Vinciguerra
Inserito da: Pianoth - Aprile 18, 2014, 06:38:32 pm
Attenta maria alla battuta 4, sono due semiminime, non due crome:
(http://i59.tinypic.com/apfzvl.png)
Cerca di non dare assolutamente accenti involontari. Ricorda che le dita non sono e non saranno mai tutte uguali. Suonando una nota con il pollice, o con l'indice, o con il mignolo cambia notevolmente il suono. Forse con un pianoforte digitale la differenza non si sente molto, ma è comunque importante sottolineare questa cosa.
È importante non dare accenti involontari perché questo brano deve essere delicatissimo e cantato dolcemente, con un suono tondo. Immagina il mare. Per caso vedi angoli nelle onde? A meno che ci vedi male, la risposta è no.
Infine, oltre a cercare di cantare meglio la destra (canta ogni nota), fai cantare anche la sinistra. Immagina le onde, vanno avanti e indietro:
(http://i58.tinypic.com/2z9b24k.png)

Più un brano è semplice tecnicamente, più è impegnativo a livello interpretativo. Non mi sembra molto insicuro, quindi cerca di lavorare su questi aspetti del suono. :)
Titolo: Re:Acqua Marina studio n. 5 - Preludi Colorati Remo Vinciguerra
Inserito da: maria_pianista - Aprile 18, 2014, 06:48:31 pm
Grazie, Pianoth. Ottimi consigli! La seconda che ho messo, non è meglio? Forse quegli accenti è perché ancora è appena studiato. Ho cominciato ieri sera a studiarlo, non mi è sembrato difficile. Io trovo che si presta molto comunque all'interpretazione.
Titolo: Re:Acqua Marina studio n. 5 - Preludi Colorati Remo Vinciguerra
Inserito da: Stefy79 - Aprile 29, 2014, 09:01:57 pm
Premetto che non sono un'esperta però ti dico che la prima versione é più dolce, della seconda versione mi piace il suono più corposo e pieno, però come ha detto pianoth forse hai dato accento dove non ci voleva e a me sembra troppo aggressivo.
Io metterei il suono del secondo con la dolcezza del primo.
Comunque bravissima!!!