0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

pamelanuzzo

Studiare il pianoforte a 40 anni!
Agosto 16, 2015, 11:31:14 am
Buongiorno, ho quasi 40 anni e  da un po' di tempo desidero avere un hobby e ho pensato al pianoforte perchè ho amato sempre la musica. Ho conseguito l'esame di teoria e solfeggio da privatista con i massimi voti, poi ho preparato quello di pianoforte ma non l'ho mai sostenuto perchè mi sono sposata giovane e ho abbandonato il pianoforte che per me è stato sempre e solo un hobby. Ora vorrei riprendere lo studio visto che in passato mi appassionava molto, siccome sono abituata a fare le cose perbene stavo ipotizzando di studiare e di conseguire il diploma da privatista. Ho letto che non in tutti i conservatori lo permettono ancora, esiste qualche escamotage oppure è meglio che dato la mia età abbandoni l'idea?
Ultima modifica: Agosto 16, 2015, 11:33:19 am da pamelanuzzo

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Studiare il pianoforte a 40 anni!
Agosto 16, 2015, 03:49:02 pm
Essendo andati ad esaurimento tutti i corsi del vecchio ordinamento... Dubito accettino privatisti...l'unica sarebbe iscriversi ai pre accademici temo...ma non si quanto ne valga la pena
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

princess-frog

Re:Studiare il pianoforte a 40 anni!
Agosto 18, 2015, 12:12:26 am
Perchè perseguire un diploma se si suona solo per hobby? Un diploma è indispensabile solo per insegnare in una scuola. Insegnare in privato e suonare si può benissimo senza. Puoi prepararti al livello del diploma anche con un insegnante privato, come sto facendo io  a 46 anni.

*

maria_pianista

Re:Studiare il pianoforte a 40 anni!
Agosto 19, 2015, 09:07:17 pm
Tutto dipende dal tuo livello.
Se è una sfida con te stessa, io dico: perché no? Se lo vuoi veramente e trovi che possa essere alla tua portata, puoi magari puntare al diploma. Prima però bisognerà superare lo scoglio dell'ammissione. Legalmente non c'è limite di età per entrare all'accademico; al preaccademico dubito molto che ti prendano perché vogliono riservarlo sempre più ai bambini con talento che non potranno accedere all'Accademico fino alla maturità. Comunque non lo vedo fattibile da privatista, ma frequentando. Altrimenti direi che non ne vale la pena.