0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

sergiomusicale

...interessante sapere che il non aver imparato a suonare uno strumento musicale è tra le dieci cose che i cinquantenni inglesi hanno come maggiore rammarico.
http://franceschini.blogautore.repubblica.it/2014/11/26/i-rammarichi-dei-cinquantenni/?ref=HROBA-1
...fortuna che con pianosolo stiamo rimediando  ;D ;D

*

Loretta


*

Giulio

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1367
  • La musica vale più di mille parole
    • MSN Messenger - giuggio184@yahoo.it
Se consideriamo che sono solo 10 i punti... direi che viene percepita (meno male) come una questione rilevante ^_^

*

Randy

Se suonare uno strumento musicale è uno dei principali 10 rammarichi, significa che solo un piccola percentuale di persone su questa terra suona seriamente uno strumento!

Tanto per fare una piccola stima...
Ho trovato una statistica che indica quante persone negli Stati Uniti d'America suonano uno strumento.
Nel 2010 circa 18 milioni (vedi qui: http://www.statista.com/statistics/192834/people-playing-a-musical-instrument-in-the-us/)
Considerando che negli Stati Uniti vivono circa 320 milioni di persone, si tratta veramente di un piccola percentuale.

Solo il 5% delle popolazione suona qualcosa!

"Se qualcuno parla male di te significa che sei sulla strada giusta."
Randy's SoundCloud



Solo il 5% delle popolazione suona qualcosa!

Perchè il rimanente 95% è ...suonato  :D

giulio62

"...Ho trovato una statistica che indica quante persone negli Stati Uniti d'America suonano uno strumento. Nel 2010 circa 18 milioni... Considerando che negli Stati Uniti vivono circa 320 milioni di persone, si tratta veramente di un piccola percentuale...."

In Europa ci sono statistiche che indicano che circa 12% della popolazione suona uno strumento
http://ec.europa.eu/public_opinion/archives/ebs/ebs_158_en.pdf
Vedendo il mercato degli strumenti musicali, si può capire che in Italia l'acquisto degli strumenti musicali è nettamente inferiore ad altri paesi come l'Inghilterra, la Francia, la Germania.

Musical instrument sales 1994 (in millions of ECU) (source: EMO, NAM)
          Keyboards    Guitar    
Germany        136.5    36.3    
France            82.1    61.7       
United Kingdom 78.2       69.7    
Italy              50.1    50.8           

Quindi direi che in Italia siamo sicuramente meno del 12%,
Ma secondo me nelle statistiche USA si conteggiano soltanto chi suona ad un livello abbastanza alto, mentre se in Italia si conteggia il 12% per arrivare a questo 12% si  considera anche chi suona semplicemente la trombetta allo stadio :)

Mentre negli USA:
"From the Blue Book of Pianos:... more than 23 million amateur pianists and the six million children now taking piano lessons..."
http://answers.google.com/answers/threadview/id/453634.html

"... it would seem that we Americans are apparently making more music, on the whole, than any other nationality:
    The U. S. market constitutes 42.7% of global music instrument purchases, followed by Japan at 15.6% and the United Kingdom at 6.7%.
    More than one-half (52%) of U. S. households have at least one person, age 5 or older, who is currently playing a musical instrument, as compared to 37% in the U. K. and 36% in Australia.    Perhaps even more significant, 40% of U. S. households have two or more persons actively involved in playing music."
http://www.aswltd.com/gallup.htm

Quindi, riepilogando, negli Usa, in più del 52% delle famiglie c'è ALMENO una persona che suona uno strumento musicale, e nel 40% delle famiglie ci sono DUE o più persone che suonano.
Per quanto riguarda il futuro, sicuramente le cose cambieranno e ai primi posti per numero di musicisti ci sanno i paesi asiatici come la Cina.
i bimbi cinesi che studiano piano sono 6 volte di più dei bimbi USA che studiano piano (ma la popolazione è soltanto 4 volte maggiore..)
http://www.atimes.com/atimes/China/JL02Ad01.html
"Thirty-six million Chinese children study piano today, compared to only 6 million in the United States."
Ultima modifica: Novembre 28, 2014, 11:16:53 pm da giulio62

*

Giulio

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1367
  • La musica vale più di mille parole
    • MSN Messenger - giuggio184@yahoo.it
Grazie di questo bellissimo intervento, come hai fatto a trovare tutte queste informazioni?

*

maria_pianista

Tutto questo ci porta spontaneamente al problema di base: l'importanza che la cultura riveste in ogni Paese, proprio dalle basi, e cioè dalla Scuola, quel luogo dove le persone vengono formate ai valori musicali e dove potrebbero ricevere, almeno in parte, il grande patrimonio musicale di secoli.
In Italia, tranne che per il Liceo Musicale di recente costituizione, l'insegnamento della musica è stato tolto o ridotto di brutto dalla scuola.
In questa maniera, i giovani crescono con una sensibilità diversa, orientata spesso solo a un certo tipo di musica, che... ahimè, nella maggior parte dei casi musica non è.
E pensate che in quella ridottissima percentuale che ha trovato giulio62 sono sicuramente inclusi gli autodidatti o gli adulti che ad un certo punto della loro vita decidono di imparare a suonare uno strumento. Fa veramente tristezza.

*

Paola

L'educazione dovrebbe cominciare in famiglia da bambini. Invece di accendere la tv bisogna metterli su uno strumento musicale. Il vantaggio non è solo individuale (per il bimbo), ma anche sociale.
Suonare uno strumento migliora le nostre capacità intellettive e influisce sulla formazione della nostra personalità in senso positivo.
Quello che non fa la scuola dobbiamo farlo noi nelle nostre case, a costo di sacrifici. Meglio un vestito in meno e qualche lezione di strumento in più!
Io la penso così... il discorso scuola poi è incommentabile, si studia educazione fisica, perché non educazione musicale seria?
il corpo è più importante della mente?

vi lascio a questo quesito

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Servirebbe cultura a 360° non solo musicale
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

*

maria_pianista

Sono d'accordo con Antares. Per la musica non c'è spazio perché non c'è spazio per la cultura.

Sono d'accordo con Antares. Per la musica non c'è spazio perché non c'è spazio per la cultura.

Ma come non c'è.
Abbiamo x-factor: musica e cultura insieme   ::) :o ;D

*

maria_pianista

E uomini e donne (o forse non c'è più?), e... boh, non so, perché sono secoli che non guardo la TV.  :D

*

maria_pianista

Ah, ragazzi, ho notato che ho postato ora il messaggio nº 1000 sul forum di Pianosolo! Che record!  :D

Raga lasciamo perdere la tv come mezzo di divulgazione della cultura... perché ormai non si trova mezzo canale decente. Si parla sempre di cultura ma finché si continua a tagliare sui beni culturali, le orchestre e soprattutto sulle scuole ci saranno solo pochissimi che apprezzeranno la cultura anche solo in parte.

La mia era ironia.
Avevo messo le faccine apposta  ;)