0 Utenti e 4 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

*

sergiomusicale


*

Lorenzo221

Re:Film sul pianoforte!
Marzo 18, 2013, 09:26:47 pm
Ma esiste veramente quindi? Io pensavo Fosse solo nel film
Dopo il silenzio, ciò che più si avvicina a esprimere l’ineffabile è la musica.
E. Jabès

*

Lapushka

Re:Film sul pianoforte!
Marzo 18, 2013, 09:30:15 pm
Sì, sì, è un pianista australiano :)

http://www.davidhelfgott.com/ questo è il suo sito ufficiale

*

Lorenzo221

Re:Film sul pianoforte!
Marzo 18, 2013, 09:34:07 pm
E io che cercavo sotto la voce R per trovare Rachmaninov...
Dopo il silenzio, ciò che più si avvicina a esprimere l’ineffabile è la musica.
E. Jabès

*

71demy

Re:Film sul pianoforte!
Marzo 19, 2013, 12:24:42 pm
... anche se non tutti i brani che si ascoltano nel film "Shine" sono eseguiti da Helfgott

bongie

Re:Film sul pianoforte!
Marzo 21, 2013, 09:52:36 pm
Scusate se scrivo qui, ma è una domanda inerente ai film. Come la pensate per quanto riguarda l'attendibilità di quello che i film fanno vedere? Cioè sono coerenti con il vero personaggio? (mi riferisco x esempio ad "amadeus" e in particolare "io e Beethoven")
Il Clavicembalo ben temperato è il Vecchio Testamento, le sonate di Beethoven il Nuovo testamento: a l'uno e l'altro dobbiamo credere. (Hans von Bulow)

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:Film sul pianoforte!
Marzo 21, 2013, 10:01:04 pm
sul personaggio di Helfogott non saprei in ogni caso il personaggio del padre è troppo esagerato a detta di Helgott stesso.... per Amadeus immagino sia una caricatura di Mozart.... su io e beethoven non sparei non l'ho visto
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

bongie

Re:Film sul pianoforte!
Marzo 21, 2013, 10:04:42 pm
grazie!
Il Clavicembalo ben temperato è il Vecchio Testamento, le sonate di Beethoven il Nuovo testamento: a l'uno e l'altro dobbiamo credere. (Hans von Bulow)