0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

DarkKnight

  • Professionista
  • Mostra profilo
  • ***
  • 496
  • con il suono delle dita si combatte una battaglia
Re:Amplificazione pianoforte digitale.
Aprile 02, 2013, 03:09:28 pm
@RobertoM

No, non ho calibrato, la accorcio e basta, ma credo che sia meglio calibrarla, in molti esempi che ho visto in giro era calibrata.

@DarkKnight

La scheda audio dovrebbe influire poco, magari se hai la possibilità prova con un windows e vedi se fa differenza.

nooooo winzoz noooo hahahahah
qualcuno conosce qualche vst per linux? :P

*

sevy72

Re:Amplificazione pianoforte digitale.
Aprile 04, 2013, 10:05:08 pm
@RobertoM

Secondo me , vista la tua situazione, è meglio la prima curva che hai postato. Ma perchè non fai la calibrazione e vedi cosa viene fuori?

@DarkKnight

ahahahahah si, ne conosco uno.. pianoteq ! ;-)
ibis, redibis non morieris in bello

*

RobertoM

Re:Amplificazione pianoforte digitale.
Aprile 04, 2013, 11:11:19 pm
Ho fatto la calibrazione ma la curva che ne esce non mi piace per niente, non è lineare, mi tengo la prima che probabilmente è la migliore.

Grazie.

DarkKnight

  • Professionista
  • Mostra profilo
  • ***
  • 496
  • con il suono delle dita si combatte una battaglia
Re:Amplificazione pianoforte digitale.
Aprile 05, 2013, 02:21:46 pm
@RobertoM

Secondo me , vista la tua situazione, è meglio la prima curva che hai postato. Ma perchè non fai la calibrazione e vedi cosa viene fuori?

@DarkKnight

ahahahahah si, ne conosco uno.. pianoteq ! ;-)

quello per osx non mi piace come suoni, proverò quello per linux


*

Giulio

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1367
  • La musica vale più di mille parole
    • MSN Messenger - giuggio184@yahoo.it
Re:Amplificazione pianoforte digitale.
Aprile 11, 2013, 09:10:01 am
In base al tocco, quante variazioni del suono è possibile avere? E' un po' come il pianoforte digitale o ha una più ampia varietà, tipo... il pianissimo o fortissimo?

*

RobertoM

Re:Amplificazione pianoforte digitale.
Aprile 11, 2013, 09:14:13 am
Il tocco ha molte variazioni, teoricamente da 0 a 127 livelli di segnale MIDI (curva di velocità), in realtà dipende dalla sensibilità della tastiera, con il mio sistema noto che il segnale più basso che riesco ad ottenere è sui 10 mentre il più alto sui 100-110, raramente sui 120-127.

Tra il valore minimo (10) ed il valore massimo (100-110) premendo il tasto con forza e velocità differenti si riescono ad ottenere variazioni di tocco abbastanza buone.