0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

*

sevy72

Re:Come funziona Pianoteq?
Febbraio 19, 2014, 01:39:45 pm
Mariaaaaa.. " Install easily by dropping each downloaded .ptq file onto the Pianoteq interface."

Oppure apri le opzioni, vai su "add-ons" --> "install new add-on" e scegli i file che hai scaricato... come da immagine allegata.
Ciao.

ma usi ubuntu? c'è pianoteq pure per linux???


Si uso ubuntu e pianoteq su linux è nativo, non sotto wine
Ultima modifica: Febbraio 19, 2014, 02:11:28 pm da sevy72
ibis, redibis non morieris in bello

*

sevy72

Re:Come funziona Pianoteq?
Febbraio 19, 2014, 02:13:35 pm
Ecco, ho trovato il problema  :-[  Avevo copiato i file nella cartella di Pianoteq e non nella cartella Add-ones.

Ora lo status del Grand D4, K1 e Bells è OK, ma per il Kprausch lo status è Overridden
In questi tre file ici sono tutti i piano add-free?

https://www.dropbox.com/s/rki23e10eutmqfb/Screenshot%202014-02-19%2009.48.57.png

P.S.: Edito perché giuro che ho fatto così e non trovo comunque tutti questi strimenti nell'elenco.
Il Kivir, che contiene il Pleyel e altri semplicemente non c'è! Eppure è copiato il file nella cartella ADD-ONS! Madonna, che vergogna!
Ecco qui cosa vedo: (in pratica ci sono quelli demo e quelli funzionanti senza poter distiguerli. Ma il Kivir non c'è. https://www.dropbox.com/s/617ctvj55fovo8x/Screenshot%202014-02-19%2010.10.57.png

Ma perchè non li installi con la procedura che ti ho dato?
ibis, redibis non morieris in bello

DarkKnight

  • Professionista
  • Mostra profilo
  • ***
  • 496
  • con il suono delle dita si combatte una battaglia
Re:Come funziona Pianoteq?
Febbraio 19, 2014, 03:03:31 pm
Mariaaaaa.. " Install easily by dropping each downloaded .ptq file onto the Pianoteq interface."

Oppure apri le opzioni, vai su "add-ons" --> "install new add-on" e scegli i file che hai scaricato... come da immagine allegata.
Ciao.

ma usi ubuntu? c'è pianoteq pure per linux???


Si uso ubuntu e pianoteq su linux è nativo, non sotto wine

buono, io l'ho sul mac ma c'è pur eper ubuntu provo ad installarmelo ;)

*

maria_pianista

Re:Come funziona Pianoteq?
Febbraio 19, 2014, 03:37:24 pm
Ecco, ho trovato il problema  :-[  Avevo copiato i file nella cartella di Pianoteq e non nella cartella Add-ones.

Ora lo status del Grand D4, K1 e Bells è OK, ma per il Kprausch lo status è Overridden
In questi tre file ici sono tutti i piano add-free?

https://www.dropbox.com/s/rki23e10eutmqfb/Screenshot%202014-02-19%2009.48.57.png

P.S.: Edito perché giuro che ho fatto così e non trovo comunque tutti questi strimenti nell'elenco.
Il Kivir, che contiene il Pleyel e altri semplicemente non c'è! Eppure è copiato il file nella cartella ADD-ONS! Madonna, che vergogna!
Ecco qui cosa vedo: (in pratica ci sono quelli demo e quelli funzionanti senza poter distiguerli. Ma il Kivir non c'è. https://www.dropbox.com/s/617ctvj55fovo8x/Screenshot%202014-02-19%2010.10.57.png

Ma perchè non li installi con la procedura che ti ho dato?
L'ho fatto ma nella lista del menù Add-on dentro a Pianoteq non compare il Kvir.
Praticamente faccio così:
- Apro Pianoteq
- Vado a Opzioni facendo clic nell'apposito bottone "opzioni" sopra a destra
- Scelgo dal menù "ADD-ONS"
- Vedo un elenco, alcuni con un bottoncino giallo "menù" che dovrebbero essere quelli a pagamento, altri con un OK (3): Grand4, GrandK1 e Bells.
l'ultimo è  Kprausch di cui lo status è Overridden. In questo elenco non c'è il Kvir né i suoi pianoforti.
- A quel punto faccio clic sul bottone giallo, sotto "installare un altro add-ons". Dalla cartella Addons presente sul mio disco faccio doppio clic su ognuno dei tre file. Ecco, l'unico che sembra a posto di questi tre è il Bells. Gli altri due non sono installati o almeno non li vedo nell'elenco dei pianoforti di Pianoteq. :-(
Ultima modifica: Febbraio 19, 2014, 03:47:11 pm da maria_pianista

*

sevy72

Re:Come funziona Pianoteq?
Febbraio 19, 2014, 06:28:10 pm
Ho provato , e me lo installa senza problemi. magari prova a riscaricarlo, deve essere 11,5 mb. il file KIViR.ptq , o forse hai sporcato l' installazione , io non ho nessun "override" ... a sto punto disinstalla pianoteq e lo reinstalli pulito. Ciao
ibis, redibis non morieris in bello

*

maria_pianista

Re:Come funziona Pianoteq?
Febbraio 20, 2014, 09:59:48 am
Ecco, ho provato a cancellare i 3 file dal disco e a fare di nuovo il download. Ora il Kivir c'è tutto e anche il Kprausch, che è passato da overridden a OK. Ma ora è il Bell ad essere in overridden. Non importa, comunque. Se avrò bisogno di questo strumento farò nello stesso modo, lo cancellerò e di nuovo farò il download, sperando che non vengano alterati gli altri, perché allora è una storia infinita.  :P
Comunque sono veramente belli. Ho provato l'Erard Player ed è veramente affascinante il suono di questo pianoforte.

Mi chiedo come ho fatto prima a suonare tale e quale nel mio digitale. Lo sento sempre più orribile mentre ora sono molto soddifatta del suono ed è un piacere suonare. Ti senti quasi un "professionista" a suonare un piano così! ahahahahah  ;)

*

sevy72

Re:Come funziona Pianoteq?
Febbraio 20, 2014, 10:07:23 am

Mi chiedo come ho fatto prima a suonare tale e quale nel mio digitale. Lo sento sempre più orribile mentre ora sono molto soddifatta del suono ed è un piacere suonare. Ti senti quasi un "professionista" a suonare un piano così! ahahahahah  ;)

ahahah già, in effetti poi non torni più indietro, io il digitale lo uso solo quando faccio esercizi, per non mettermi lì ad accendere pc ecc...ecc...
ibis, redibis non morieris in bello

*

maria_pianista

Re:Come funziona Pianoteq?
Febbraio 20, 2014, 03:30:47 pm
ah, no, io anche gli esercizi! ahahhaha

*

maria_pianista

Re:Come funziona Pianoteq?
Febbraio 21, 2014, 04:36:52 pm
Io continuo a giocare con questo programma.
Mi sapete dire a cosa serve la curva di velocità?
Mi sembrava, Sevy, di aver capito da uno dei tuoi post che, se per esempio si sbaglia una nota c'è modo di correggere senza necessità di registrare tutto da capo. È così?

*

sevy72

Re:Come funziona Pianoteq?
Febbraio 21, 2014, 04:47:00 pm
Io continuo a giocare con questo programma.
Mi sapete dire a cosa serve la curva di velocità?
Mi sembrava, Sevy, di aver capito da uno dei tuoi post che, se per esempio si sbaglia una nota c'è modo di correggere senza necessità di registrare tutto da capo. È così?

No, puoi cambiare le impostazioni..il riverbero, il piano, ecc...ecc.. ma non le note, l' esecuzione resta quella, la puoi provare con altre impostazioni.
La curva di velocità serve per adattare la risposta dei sensori dei tuoi tasti a pianoteq.
Ad esempio, quando premi un tasto il sistema midi trasmette un numero al pc, chiamato velocity, che sarebbe appunto la velocità con il quale viene abbassato il tasto. Il massimo valore di velocity è 127 , ad esempio la mia tastiera , premendo più forte che posso arriva a 101 ...così modifico la curva per dire a pianoteq che 101 è il massimo.

Prova a fare la calibrazione (c'è proprio il tasto "calibration"), per adattare la curva di velocità alla tua tastiera.
ibis, redibis non morieris in bello

*

RobertoM

Re:Come funziona Pianoteq?
Febbraio 22, 2014, 11:01:36 pm
anche io avevo usato la calibrazione ma non mi sono trovato bene, diciamo che se la tastiera è "normale" è sufficiente premere più piano che si può per sentire il suono e poi più forte che si può guardando i valori che appaiono in Pianoteq dopodiché semplicemente si tira una retta lineare tra il minimo ed il massimo suono (intensità) ottenuto.

Perlomeno io ho fatto così e mi trovo bene.

*

maria_pianista

Volume su Pianoteq per esportazione
Marzo 20, 2014, 12:29:56 pm
Ciao, avrei una domanda da farvi:

Sto registrando un CD audio con alcune mie registrazioni. Con Pianoteq registro in midi e poi esporto in wav.
Ho raccolto tutti i brani in una cartella, e ora ascoltandoli tutti uno dietro l'altro, mi sono accorta che:
- il volume dei vari brani non è sempre lo stesso. Alcuni file li sento abbastanza bassi di volume anche mettendo al massimo il volume del computer.
Considerando che il CD sarà poi da ascoltare non necessariamente al computer ma in un comunissimo lettore Audio, mi chiedo cosa potrei fare per rendere omogeneo il volume per tutti i brani esportati.
Prima di andare a scaricarmi software specifici che non so usare (avrei anche paura di distorsionare il suono), mi chiedo se c'è qualche modo per dire a Pianoteq a quale volume ascoltarli dopo. Lui me lo registra allo stesso volume che sento io in cuffia, che può essere più alto o più basso a seconda del tipo di musica. Spero di essermi spiegata.

Grazie se mi potete aiutare.

*

RobertoM

Re:Come funziona Pianoteq?
Marzo 21, 2014, 09:37:44 am
Ciao Maria, anche io ho notato quanto da te evidenziato e per evitare questo problema prima di registrare (o in generale prima di suonare) imposto sempre il volume sul mio iMac più o meno allo stesso livello, quello che regolo è comunque il livello del volume dell'audio che sento in cuffia e non quello di registrazione ma, ovviamente, questo incide nella registrazione finale perchè se io sento in cuffia più basso suonerò più forte per alzare il volume e viceversa.

Riguardo invece all'altra tua domanda (MP) sulla frequenza (16bit, 32bit, ecc.) questo influisce sulla qualità finale ma, credo, che si possa sentire la differenza solamente con impianti di una certa qualità, qualche audiofilo (se presente in questo Forum) potrà confermare/smentire quanto da me affermato.

Ti consiglio, nel caso non l'avessi già fatto, di registrarti sul Forum di Pianoteq (in Inglese) dove potrai approfondire moltissimo sull'utilizzo del software Pianoteq: http://www.forum-pianoteq.com/index.php.

Ciao, Roberto.

*

maria_pianista

Re:Come funziona Pianoteq?
Marzo 21, 2014, 09:46:03 am
Grazie Roberto.
A questo punto... non so che fare perché non posso pensare di ripetere di nuovo tutte le registrazioni.
Io ho pensato che il volume che sento in cuffia fosse quello della registrazione (non avendo toccato il volume di registrazione di Pianoteq) perché se no non mi spiego come mai alcuni sono esportati più forti e altri più bassi di volume. Mi chiedo a questo punto se il livello del volume di registrazione di Pianoteq (e non del mio computer) debba essere più basso o al contrario più alto.

Ho visto su Itunes che per masterizzare un CD c'è un opzione di "controllare i volumi". Mi chiedo allora se Itunes lo faccia da solo questo lavoretto in modo che nel CD tutti i brani siano equilibrati per quantità di volume.

*

RobertoM

Re:Come funziona Pianoteq?
Marzo 21, 2014, 09:52:19 am
Maria, prova ad installare sul tuo Mac (hai un Mac vero ? Mi ricordo questa cosa...) questo programma gratuito che si chiama Audacity, lo trovi a questo link: http://audacity.sourceforge.net/download/mac.

Puoi alzare il volume del brano od abbassarlo e sentire prima di masterizzare se va bene, mi fido di più di questo che del "controllo volumi" di iTunes ma comunque se tu avessi a disposizione un CD-RW (riscrivibile molte volte) potresti provare anche con iTunes, se ti soddisfa masterizzi definitivamente su un CD-R (sola scrittura una volta) e via altrimenti prova Audacity.

Ciao, Roberto.