0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

yonapot

k 141
Luglio 26, 2015, 02:02:34 am
Ciao a tutti i sopravvissuti al caldo di questi giorni :P...........sto studiando una bellissima sonata di Scarlatti,prima di questa ho studiato la k466 e la k377 ora la diabolica k 141 zeppa di ribattute e arpeggi scomodi,sono arrivato a metà e mi farebbe piacere confrontarmi con qualche amico del forum ........
https://www.youtube.com/watch?v=d2N0Ev5eun4
ps le mie difficoltà non sono nel ribattuto ma negli arpeggioni perchè obbligano ad utilizzare una diteggiatura scomoda in velocità,ma purtroppo non c'è  molta alternativa....

*

Pianoth

Re:k 141
Luglio 26, 2015, 11:11:11 am
Io non trovo la diteggiatura così scomoda. Che diteggiatura usi?

yonapot

Re:k 141
Luglio 26, 2015, 02:30:37 pm
Ciao Pianoth
nel primo pdf trovi la diteggiatura che però non uso in toto,ma ho modificato qua e la,invece il secondo è uno spartito urtext che uso io............
la difficoltà è portare il tutto a metronomo ,ribattuti e arpeggioni
 Tu l'hai già studiata?

yonapot

Re:k 141
Luglio 26, 2015, 02:32:46 pm
Allegato urtext troppo pesante non posso postarlo

*

Pianoth

Re:k 141
Luglio 26, 2015, 03:29:16 pm
La diteggiatura di quella edizione a me sembra abbastanza corretta. Questa sonata l'ho studiata qualche mese fa. Per me però è una sonata piuttosto semplice, non avendo grandi problemi tecnici.
Se il tuo obiettivo è farla come l'Argerich allora puoi lasciare perdere ;D Per andare più veloce assicurati: nei ribattuti di mantenere sempre rilassati anulare e mignolo, e negli arpeggi di non aiutarti con il gomito quando fai il passaggio del pollice. Per il resto è questione di pratica.

yonapot

Re:k 141
Luglio 26, 2015, 03:47:53 pm
 ;D
si si infatti ho preferito evitare di mettere il video della Marta ,come riferimento 8)

yonapot

Re:k 141
Luglio 26, 2015, 04:08:06 pm
Ps. ho visto che alcuni eseguono gli accordi della sinistra in maniera cosidetta "arpeggiata".........
io da purista quale sono ho seguito l'originale,ovvero semplici accordi,e tu invece in quale dei 2 modi?

*

Pianoth

Re:k 141
Luglio 26, 2015, 05:19:57 pm
Io li arpeggio.

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:k 141
Luglio 26, 2015, 08:45:59 pm
Da purista dovresti arpegfiarli invece... Prassi barocca... Che quasi nessuno conosce
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so

yonapot

Re:k 141
Luglio 26, 2015, 09:52:17 pm
In teoria si ,se intesi come abbellimenti....probabilmente anche per dare quel "sabor di Spagna" flamenca ;D

*

antares

  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 3102
  • pianista perdigiorno ma non perditempo
Re:k 141
Luglio 26, 2015, 10:01:42 pm
 :gli accordi, non tutti si eseguono arpeggiati, ora non ho tempo di spiegare come e perché, diciamo indicativamente fino a mozart/primo Beethoven
Suonate con tutta la vostra anima e non come un uccello ben addestrato. (Johann Sebastian Bach)

Sarebbe un'illusione credere che si possa fissare sulla carta ciò che determina la bellezza e il carattere dell'esecuzione (Franz Liszt)

La verità è che la vera musica non è mai 'difficile'. Questo è so