0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

sergiomusicale

Dal classico al crossover
Febbraio 12, 2012, 03:02:56 pm
Oggi 12 febbraio 2012, alle 11, nella Sala degli Arazzi di Palazzo Reale a Pisa si è tenuto il concerto del pianista Carlo Guaitoli e del contrabbassista Luca Burgarelli (che ha sostituito per improvvisa indisposizione Attilio Zanchi). Il concerto, facente parte di una serie promossa dal Maestro Maurizio Baglini, ha visto l'esecuzione in piano solo dell'improvviso op.90 n. 2 e n. 3 di Franz Schubert, dello Studio da concerto in re b maggiore "Un sospiro" di Liszt.,  dei due preludi eccentric e Feux d'artifice di Debussy e dei due preludi Flora's Game e Sunny's Game di Astor Piazzolla. A seguire in duo sono stati eseguite improvvisazioni partendo da temi di Chopin, Poulenc, Schumann..etc.. nonchè parti di Guaitoli stesso. Molto interessante la prefazione del Maestro Baglini che ha chiarito come il concerto fosse basato sullo sviluppo dell'idea di "intrattenimento" che attraversa due secoli (dal 1800 di Schubert al 2000 di Guaitoli). Sala gremita e molti applausi ad una splendida esecuzione. Si ricorda che vi saranno ancora due esibizioni (gratuite) il 18 marzo -con Luca Ciammarughi a Palazzo Reali ore 11_ ed il 4 maggio -Maurizio Baglini al Teatro Verdi ore 21-. In altri post verranno dati ulteriori dettagli.