Il cuore di Pianosolo > Armonia

Possiamo imporre a noi stessi di comporre un brano?

<< < (2/3) > >>

Ylenia:

--- Citazione da: Giulio - Maggio 11, 2010, 08:03:33 pm ---
--- Citazione da: Ylenia - Aprile 21, 2010, 07:21:06 pm ---Non vi è mai capitato di voler comporre un brano ma di non riuscirci? Eppure ne avete scritti di brani, in passato, eppure niente, ogni melodia sembra uguale, ogni accompagnamento banale.
E' l'esatta spiegazione di ciò che mi è successo poco fa. Avevo voglia di creare qualcosa di nuovo e così mi sono seduta al pianoforte ed ho iniziato a suonare.
Dopo mezz'ora, niente. Dopo un ora, sembrava che qualcosa venisse fuori. Dopo quasi due ore ho lasciato perdere in preda allo sconforto.
E da qui nasce la mia domanda: ci si può imporre di comporre? O bisogna aspettare un ispirazione, come succede, per esempio, per gli scrittori? Insomma, quando, in che momento si può comporre?

--- Termina citazione ---

Ciao, prova ad ascoltare uno, dieci, mille brani e pezzi nuovi. Se ti è possibile suonali e comprendili fino in fondo, vedrai che nella tua mente si formeranno nuove connessioni creative!

--- Termina citazione ---

Ci proverò, grazie ;D

robertolucioni:
Ciao,
a me capita di passare ore e ore a tentare di tirare fuori qualche melodia senza poi riuscirci e questo in particolare quando sono in forma.
Ho imparato da esperienze nel campo teatrale che si comincia a produrre situazioni artisticamente interessanti quando si è più stanchi perché si è più facilmente in disequilibrio. Ho applicato questo concetto alla "composizione" e ho provato sensazioni molto piacevoli nel sentire un suono ed un'intenzione molto diversa dalle abituali.
In altre parole suonare e suonare fino a sentirsi demoralizzati per una musica che ci sembra banale, non è che l'inizio del momento migliore per produrre cose davvero interessanti. Almeno, con me funziona!

In bocca al lupo.


Roberto

nicola94:
Ciao a tutti . Sapete , ho sempre sognato di poter comporre qualcosa al pianoforte , anche una semplice melodia . Ma non ci sono mai riuscito , forse a causa della mia poca esperienza , forse a causa della demotivazione provocata dal non riuscire a mettere insieme qualche nota . Però pochi giorni fa , forse una settimana , leggendo alcuni post sull'improvvisazione proprio da questo sito , mi è venuto il desiderio di provare ad improvvisare . E improvvisando, o meglio , suonando a caso ho trovato un motivetto che mi piaceva e ho iniziato a lavorarci intorno . Ora ho quasi finito di comporre il mio primo pezzo . E che sia mediocre o buono non ha importanza , perchè ne sono comunque orgoglioso e soddisfatto .
Insomma , dopo le svariate volte che mi sono seduto al piano con l'intenzione di scrivere , ho capito che imporselo non è un bene , almeno per me . Per scrivere c'è bisogno di ispirazione , e non siamo noi a doverla cercare , è lei che viene a trovarti !!!

Ylenia:
Hai ragione nicola. Credo che debba venir tutto naturale.
Anche se, mi chiedo, quelli che lo fanno per lavoro? Tipo scrivere composizioni e colonne sonore per film... come fanno?

Giulio:

--- Citazione da: Ylenia - Giugno 07, 2010, 05:39:42 pm ---Hai ragione nicola. Credo che debba venir tutto naturale.
Anche se, mi chiedo, quelli che lo fanno per lavoro? Tipo scrivere composizioni e colonne sonore per film... come fanno?

--- Termina citazione ---

Credo che sia come scrivere un tema, un libro. Serve ispirazione ma anche molta lettura!

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa