0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

La libreria di un pianista
Maggio 24, 2011, 02:37:33 pm
Quali sono secondo voi i libri che non possono mancare nella libreria di un pianista?? :D

Re:La libreria di un pianista
Maggio 25, 2011, 01:43:02 pm
Domanda interessante. Ho sempre sperato che in questo forum si parlasse in modo un po’ più approfondito dei libri didattici da studiare per ottenere progressi significativi. Io sono un principiante per cui conosco quelli basilari: Il Bona per il solfeggio, l’Hanon per la tecnica, il Beyer (fondamentale per iniziare), Microcosmos, piccoli canoni i Pozzoli e di Cunz, per migliorare l’indipendenza delle mani e la lettura a prima vista, e poi si prosegue, non so bene con quale ordine, con il Duvernoy, Op. 176, i vari Czerny (ce ne sono una quantità, e non saprei da quale cominciare), pezzi facili di Bach, il Cesi Marciano ecc.
Credo che nessuno di questi libri possa  mancare da una libreria del pianista.

emi98

Re:La libreria di un pianista
Maggio 26, 2011, 04:10:31 pm
Io avendo avendo iniziato a suonare anni fa non ho molti libri:Pozzoli per solfeggi e solfeggi mcantati,Hanon,Czerny,Beyer,il mio primo Bach,Montani scale...

*

Christian

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1355
  • Tutti i corsi approfonditi: https://www.pianosolo.
Re:La libreria di un pianista
Giugno 02, 2011, 01:12:00 am
Ciao Daniele, bella domanda! Ma intendi libri didattici o spartiti?
Tutti i corsi di pianoforte approfonditi: https://www.pianosolo.it/shop/

Re:La libreria di un pianista
Giugno 04, 2011, 05:05:46 pm
libri didattici

*

Christian

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1355
  • Tutti i corsi approfonditi: https://www.pianosolo.
Re:La libreria di un pianista
Giugno 21, 2011, 10:30:33 am
Beh, secondo il mio parere:


Nel primo libro un famoso pianista narra tutta la sua esperienza in oltre 300 pagine (prezzo bassissimo, 10 euro).

Nel secondo libro abbiamo la testimonianza di come Chopin insegnava, di quali metodi adottasse, quali esercizi praticava. E' un libro non solo utile per togliere delle curiosità, ma realmente utile dato che c'è una grande introduzione sulla didattica vista da sig. Chopin

Nel terzo libro c'è uno dei miei scritti preferiti, fondamentale per chiunque volesse studiare il pianoforte.

Il quarto libro, invece è un libro incentrato sulla conoscenza del nostro corpo, della nostra mente, e come ottenere un buon rilassamento. Davvero interessante!
Tutti i corsi di pianoforte approfonditi: https://www.pianosolo.it/shop/

*

Riccardo

Re:La libreria di un pianista
Giugno 21, 2011, 01:28:03 pm
Beh, secondo il mio parere:


Nel primo libro un famoso pianista narra tutta la sua esperienza in oltre 300 pagine (prezzo bassissimo, 10 euro).

Nel secondo libro abbiamo la testimonianza di come Chopin insegnava, di quali metodi adottasse, quali esercizi praticava. E' un libro non solo utile per togliere delle curiosità, ma realmente utile dato che c'è una grande introduzione sulla didattica vista da sig. Chopin

Nel terzo libro c'è uno dei miei scritti preferiti, fondamentale per chiunque volesse studiare il pianoforte.

Il quarto libro, invece è un libro incentrato sulla conoscenza del nostro corpo, della nostra mente, e come ottenere un buon rilassamento. Davvero interessante!


oltre a questi molto interessanti sono anche:

1.Glenn Gould e la ricerca del pianoforte perfetto

2.Lettere ad una giovane fanciulla sull′arte di suonare il pianoforte (di Carl Czerny)

3.Vita di Chopin(scritto da Franz Liszt!!!)

*

milonga

Re:La libreria di un pianista
Giugno 23, 2011, 02:08:18 pm
...Ho letto e posseggo tutti e tre i libri proposti da Riccardo e concordo con lui sul fatto che non dovrebbero mancare nella libreria del pianista......Aggiungerei anche la storia del pianoforte e l'interpretazione pianistica di Rattalino...oltre a magari Solo Piano, scritto da una giornalista statunitense, un po' mieloso ma di effetto!!!....dimenticavo un libro sul temperamento equabile (sig ! non ricordo il nome dell'autore!)..e poi tanti altri mi piacciono tutti (quasi!) ;D