0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Interpretazione di una sequenza di accordi
Febbraio 27, 2022, 01:42:30 pm
Buongiorno a tutti,


Ho trovato questa sequenza di accordi in un brano: Emin | C | D | Emin | Emin | C | F | D


Stavo provando a dargli un significato armonico ma non capisco quel fa maggiore e soprattutto come faccia il re finale ad essere cosi risolutivo


Grazie tante!


Gabrele
 

*

guc

Re:Interpretazione di una sequenza di accordi
Marzo 01, 2022, 08:39:26 am
Sarebbe utile vedere anche la melodia perch l'armonia la parte che sta sotto e quindi si muove in funzione della melodia.
Sarebbe anche interessante sapere che tipo di brano . E' una canzone? Di che stile?
In musica leggera piuttosto difficile trovare una sequenza cos, ha pi un sapore "progressive".
Detto ci provo a rispondere alle tue domande.
F naturale non fa parte della scala di Em ma considerando che preceduto da C, il suo IV grado, ha con esso una nota in comune (C) e le altre due si spostano di un semitono o un tono quindi non poi cos distante.
D la dominante di G che il grado maggiore di Emin, quindi cos "risolutivo" come lo senti se riporta di nuovo al Emin

Re:Interpretazione di una sequenza di accordi
Marzo 01, 2022, 08:02:02 pm
Buonasera Guc,


Grazie mille per la preziosissima risposta. Studio armonia da autodidatta e a volte mi perdo  :)


Sto scrivendo la partitura di "You're X-Men / End Titles" di John Ottman come esercizio (https://www.youtube.com/watch?v=qJK8u-jTwto)


Questo passaggio al minuto 1:52.


La battuta successiva riporta esattamente Em, ho capito il motivo della risoluzione.


Quel fa pu essere anche visto come secondo grado della scala minore napoletana di Em? o forse dico un'eresia..


Grazie mille!!


Gabriele