Pianosolo Forum - Il forum sul pianoforte

Il cuore di Pianosolo => Armonia => Topic aperto da: RobertoM - Gennaio 28, 2022, 03:24:22 pm

Titolo: Cmaj7 ?
Inserito da: RobertoM - Gennaio 28, 2022, 03:24:22 pm
Ciao a tutti, in questa battuta vedo CMaj7 ma non vedo la settima (SI), come mai ?

Anche F#m7/A è strano in quanto il DO dovrebbe essere #...

Anche F#7/A# dove manca il Fa#...

Mentre per B7: il Re dovrebbe essere # (è messo all'ultimo battito!) e manca il Fa#.

Che casino!!!
Titolo: Re:Cmaj7 ?
Inserito da: sergiomusicale - Gennaio 28, 2022, 04:04:22 pm
Ti dico la mia, aspettando migliori e più esperti commenti... ::) può esistere una differenza tra le note dell'endecalineo e la notazione compatta degli accordi, dettata proprio dal fatto che magari nel brano si ripetono costantemente delle sigle per maggiore semplicità, mentre nelle note "sfuse" si tende ad una maggiore precisione. Ho trovato spesso sigle di accordi che non rispecchiano fedelmente le note verticali connesse, alcune volte perché sarebbe praticamente impossibile identificare con una sigla l'insieme delle note dettagliate, altre proprio per semplificare l'andamento dello spartito  (errori a parte!) ;).
Tieni poi di conto che solitamente gli spartiti con indicazione degli accordi vanno "interpretati" ossia l'accordo non deve essere suonato così come appare, magari una sola volta ad inizio battuta, ma magari arpeggiato, ripetuto senza qualche nota all'interno della battuta stessa, usando solo parte di esso etc... mentre se esiste la notazione completa al basso questo è praticamente obbligato.  La pratica del pianoforte "moderno" tipo "jazz" è diversa da quella classica e gli accordi devono essere pensati come "suggerimento" e non come note perfettamente definite. Pensa soltanto al fatto che l'accordo in sigla non ti dice su quale ottava deve essere suonato e (a parte qualche nota al basso presente solo alcune volte) neppure con quale rivolto!! :o
Titolo: Re:Cmaj7 ?
Inserito da: guc - Gennaio 31, 2022, 09:06:18 am
Il fatto che non siano presenti tutte le note dell'accordo non mi stupisce affatto perchè quali mettere e quali omettere dipende dal compositore.
Bisogna comunque cercare di capire le ragioni armoniche nella scelta degli accordi.
Le mie basi di armonia jazz sono ancora molto basilari ma provo a dire la mia.
Partiamo dal presupposto che anche se non si vedono non ci sono alterazioni in chiave.


Cmaj7: è vero che la settima non c'è ma se ci fosse sarebbe Si naturale. Vista solo questa estrapolazione non sembra un accordo di dominante
F#m/A: concordo sul fatto che ci dovrebbe essere un C#. Lo vedo più un accordo diminuito (o ancora meglio semidiminuito se aggiungessimo la settima).
B7: D# è presente fin da subito quindi va bene. Manca F# ma la quinta non è una nota essenziale quindi si può omettere