0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Jazz: come improvvisare?
Novembre 02, 2011, 10:53:10 pm
penso anch'io... ;-)

bruno ben

Re:Jazz: come improvvisare?
Novembre 19, 2011, 09:19:29 pm
Pendi una pentatonica, per esmpio quella di fa: le note sono FA SOL LA DO RE.  Se aggiungi LA bemolle (3a dim) e DO diesis (5a aum) ottieni la cosidetta scala pentatonica con blue notes. Le blue notes sono appunto le due note aggoiunte. spero di essermi fatto capire e di non aver detto corbellerie. ciao

Re:Jazz: come improvvisare?
Novembre 20, 2011, 05:44:33 pm
...partendo dal presupposto che il Jazz su di un libro non ce la si fa ad impararlo ma lo si deve suonare a più non posso possibilmente con altri musicisti ;) . Consiglio un programmino che quando si è da soli può essere un ottimo amico e compagno di prove/studio. E' Band In A Box ed è un arranger, praticamente vi fa la base e se avete poche idee vi da anche qualche esempio per i soli. Per questo programma si trovano anche i file di tutte le canzoni che volete e anche tutti i brani annoverati fra i 10000 RealBook e FakeBook. Questo è il link del sito http://www.bandinabox.com/bb.php?lang=it&os=win
Naturalmente non è gratuito ma saprete meglio di me che volendo nel web "chi cerca trova" ;)

Buona ricerca e Buon Divertimento!

Re:Jazz: come improvvisare?
Novembre 20, 2011, 08:03:28 pm
... e per chi avesse un dispositivo Apple, tipo macbook, iphone, ipad etc (non sto facendo pubblicità  :) ) potrebbe scaricarsi l'irealbook: oltre che mostrare i siglati di centinaia di standards (da scaricare dal forum), tutti i brani sono modificabili e se ne possono aggiungere di nuovi. L'app è anche in grado di suonare le basi, cambiare in tempo reale la velocità e l'intonazione, eliminare uno strumento etc. I suoni sono decisamente di buon livello.

*

Paola

Re:Jazz: come improvvisare?
Novembre 20, 2011, 09:14:27 pm
... e per chi avesse un dispositivo Apple, tipo macbook, iphone, ipad etc (non sto facendo pubblicità  :) ) potrebbe scaricarsi l'irealbook: oltre che mostrare i siglati di centinaia di standards (da scaricare dal forum), tutti i brani sono modificabili e se ne possono aggiungere di nuovi. L'app è anche in grado di suonare le basi, cambiare in tempo reale la velocità e l'intonazione, eliminare uno strumento etc. I suoni sono decisamente di buon livello.

wowwwwwww! non sapevo esistesse... me la scarico subito! grazieeee!!!  ;D

Re:Jazz: come improvvisare?
Novembre 20, 2011, 09:38:28 pm
...è vero è molto bello ed è disponibile anche nella versione per Android. Spero che producano qualcosa di analogo anche per Win e Linux :)

bruno ben

Re:Jazz: come improvvisare?
Novembre 28, 2011, 12:49:02 pm
Io ho scaricato la real book app dall'I-phone ma non sono riuscito a scaricare nessuna partitura dal forum che la Apple consiglia. per cui, avendo tolto i contenuti per motivi di copyright adesso mi trovo con l'applicazione vuota. qualcuno è riuscito a scaricarli? come? grazie

Re:Jazz: come improvvisare?
Novembre 28, 2011, 09:10:58 pm
Dall'iPhone:
_ apri iRealb
_ apri "impostazioni" in basso a destra
_ scendi nel menù e clicca su "forum"
_ clicca su Jazz
_ clicca su Sticky: Jazz 1200 standards
_ clicca su Jazz 1200
_ aggiungi i brani

bruno ben

Re:Jazz: come improvvisare?
Novembre 29, 2011, 07:37:31 pm
GRANDE DR JELLYFISH! Ce l'ho fatta! grazie

*

Paola

Re:Jazz: come improvvisare?
Novembre 30, 2011, 08:36:38 pm
Grazie anche da parte mia! Lo sto facendo adesso... in diretta!  ;D

*

Giulio

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1367
  • La musica vale più di mille parole
    • MSN Messenger - giuggio184@yahoo.it
Re:Jazz: come improvvisare?
Dicembre 01, 2011, 01:51:39 pm
Davvero molto carino, mi avete dato una bellissima idea per scrivere il prossimo post. :)

Grazie mille ragazzi :)

perna giuseppe

Re:Jazz: come improvvisare?
Dicembre 03, 2011, 01:12:40 am
per improvvisare "BENE" non occorre tanto stuadiare scale e scalette, quelle devono essere il bagaglio tecnico di base.
Occorre piuttosto aprire la mente e cercare degli stimoli culturali all'esterno di se stessi e delle motivazioni psicologiche ed emotive all'interno di se stressi.
Tutto ciò richiede una certa maturità e soprattutto l'allontanamento dagli schemi consumistici propinati dai media, altrimenti rischiamo di diventare dei cloni o dei ripetitori.

*

sergiomusicale

Re:Jazz: come improvvisare?
Dicembre 03, 2011, 12:47:33 pm
Girando su youtube ho trovato questi spezzoni che mi sono sembrati interessanti per meglio comprendere gli interventi del nostro Giuseppe...

The other side of jazz:
http://www.youtube.com/watch?v=nQY4nz3clgU

si attendono fattivi commenti ;-)