0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Aktis_Sax

Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Gennaio 26, 2011, 11:52:47 am
E' un artista formidabile, ma non apprezzo assolutamente i suoi comportamenti. Chi non è tentato di fare delle foto ad un concerto ed immortalare un momento che forse sarà unico e irripetibile nella sua vita?!!?

L'umiltà nell'artista è una delle cose che mi piace di più, e lui non ne è sicuramente un esempio! Questo non significa che io non lo ascolti, anzi.

Tra parentesi... quando è stato nella mia città, il concerto costava 45/78/98 euro + diritti di prevendita, e la location era un palco all'aperto. Io capisco tutto, ma mi sembra un po' esagerato...

*

Paola

Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Gennaio 26, 2011, 04:28:58 pm
Hai detto bene... è un artista formidabile, ma... con un pessimo carattere!
Solo che a ben pensarci, cosa ci importa del carattere di un artista? Quello che sentiamo, le emozioni che ci trasmette con la sua musica, in fondo non sono così slegate dalla persona, la stessa che cade preda di isteria se sente i flash e i clic delle macchine fotografiche...

Jarrett è maestro nel trasmettere emozioni, credo che nel piano jazz le sue letture degli standard siano in assoluto le migliori (dopo Bill Evans...chiaramente...) e credo gli si possa perdonare qualche sgarbo al pubblico.

Se ci pensi bene poi, la bellezza di un concerto live sta nella sua unicità. Ogni concerto è un unicum, che non potrà mai ripetersi identico, perché vogliamo immortalarne un istante?
Io faccio foto ai concerti, diciamo che ormai da anni non vado a sentire nulla senza la mia macchina fotografica e ti garantisco che a volte rinuncio a scattare perché, quando sento il mio stesso "clic" fare eco fra le note... mi imbarazzo!
Quando con lo staff di pianosolo abbiamo realizzato il reportage sul concerto di Hiromi Uehara a Verona, avevo un accredito fotografico e potevo scattare solo i primi 5 minuti del concerto... bé... ti confesso che pur avendo libertà di azione ho fatto pochissime foto.... le note leggere di Hiromi mi sembravano sciupate da quel fastidioso clic!  :)

Sul costo dei concerti ti posso garantire che sono elevati alla fonte e i finanziamenti pubblici sono ormai inesistenti. Un artista internazionale va trasferito, alloggiato, ecc, poi ci sono le spese Siae, le autorizzazioni, in caso di palco all'aperto il noleggio e il montaggio del palco, il service audio-luci... e via dicendo. Gli artisti guadagnano davvero poco, soprattutto in ambito jazz e sopportano tour estenuanti in giro per il mondo.
Trovo più esosi i concerti delle nostre rockstar italiane... che non citerò, ma che ho visto possono sfiorare i 150 euro!!!  :P

Concordo con te sull'umiltà dell'artista e soprattutto sulla sacralità del suo rapporto con il pubblico, ma... che dirti? Jarrett va amato e basta per quello che ci regala con la sua musica.

*

Aktis_Sax

Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Gennaio 28, 2011, 09:42:00 am
Quoto tutto quanto! Sono stata molto breve nella risposta, sicuramente la capacità artistica sovrasta il carattere di chi suona, era solo per esprimere il mio disappunto sul suo modo di fare.

*

Paola

Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Gennaio 28, 2011, 09:30:30 pm
Quoto tutto quanto! Sono stata molto breve nella risposta, sicuramente la capacità artistica sovrasta il carattere di chi suona, era solo per esprimere il mio disappunto sul suo modo di fare.

Sai cosa pensavo? Che a volte tendiamo, io per prima, ad idealizzare l'immagine di un artista in virtù delle emozioni che ci regala con la sua musica, cioè attribuiamo alla sua persona caratteristiche che sentiamo nella sua musica.
Facendo molte interviste non sai quante volte ci sono rimasta male... mi aspettavo persone in un certo modo e invece...  :P

*

Aktis_Sax

Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Febbraio 01, 2011, 12:27:32 pm
Per fortuna o purtroppo il lato "umano" non è mai da trascurare o da dare per scontato  :-\ . Spesso si trovano artisti veramente in grado e che ci piacciono molto che "scadono" nel momento in cui abbiamo modo di conoscerli personalmente.

*

Giulio

  • Administrator
  • Dio della musica
  • Mostra profilo
  • *****
  • 1367
  • La musica vale più di mille parole
    • MSN Messenger - giuggio184@yahoo.it
Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Febbraio 02, 2011, 10:53:41 am
L'artista dovrebbe essere giudicato per quello che è o per quello che fa?

Sono daccordo con Paola... anche se il lato umano, come dice correttamente Aktis non è mai da trascurare perché, purtroppo, condiziona la nostra percezione e la sua immagine.

*

Aktis_Sax

Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Febbraio 02, 2011, 11:19:33 am
In teoria uno se ne dovrebbe fregare... alla fine la musica va ASCOLTATA, anche a occhi chiusi magari... mica ci dobbiamo andare a convivere con il Jarrett di turno.

Il problema si pone quando vogliamo conoscere anche umanamente la persona e escono lati del suo carattere che mai ci saremmo immaginati... e quindi o si continua ad ascoltarlo come se niente fosse, oppure è molto probabile che saremo influenzati dal suo "caratteraccio". Ci sono vari post relativi ad Allevi, ad esempio. Già è scartato da molti pianisti, la sua spocchiosità poi sicuramente non aiuta, giusto? La stessa cosa potrebbe valere per Jarrett...?! certo, con lui siamo su un altro pianeta...

*

Paola

Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Febbraio 03, 2011, 08:21:56 pm
In teoria uno se ne dovrebbe fregare... alla fine la musica va ASCOLTATA, anche a occhi chiusi magari... mica ci dobbiamo andare a convivere con il Jarrett di turno.

Il problema si pone quando vogliamo conoscere anche umanamente la persona e escono lati del suo carattere che mai ci saremmo immaginati... e quindi o si continua ad ascoltarlo come se niente fosse, oppure è molto probabile che saremo influenzati dal suo "caratteraccio". Ci sono vari post relativi ad Allevi, ad esempio. Già è scartato da molti pianisti, la sua spocchiosità poi sicuramente non aiuta, giusto? La stessa cosa potrebbe valere per Jarrett...?! certo, con lui siamo su un altro pianeta...

Quando la musica è bella si sorvola persino sul carattere dell'artista, anzi forse siamo indotti a comprendere certi atteggiamenti negativi. Quando a un brutto carattere si unisce una musica che non ci piace, l'artista ci diventa intollerabile.
Quindi, per trarre una qualche conclusione, alla fine credo che alla fine quello che un pianista suona sia più importante di quello che fa o che dice.  :)

Desaparecidos

  • Visitatore
Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Febbraio 03, 2011, 11:23:46 pm
Io credo che non si dovrebbe odiare un musicista a priori,solo per il suo carattere o per altro;altrimenti si fa come quegli ebrei (quasi tutti :o) che odiano Wagner solo perchè era antisemita e si perdono tutta la sua favolosa musica. Menomale che però esistono ancora persone che non badano ai pregiuduzi ma giudicano solo la musica, Barenboim insegna.

*

Aktis_Sax

Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Febbraio 04, 2011, 11:27:18 am
Spero che non abbiate frainteso le mie affermazioni... Jarret e amici possono fare proprio quello che vogliono, tanto li ascolterò lo stesso. Sono solo considerazioni  :P

*

Paola

Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Febbraio 04, 2011, 07:08:07 pm
Ma infatti non va "odiato a priori", anzi un artista non va odiato in nessun caso. Al massimo si può non apprezzarlo, ma in quel caso basta non ascoltarlo.
Aktis, nessuno ha frainteso credo, è solo uno scambio di idee naturalmente e mi pare che alla fine poi siamo concordi tutti nell'amare la buona musica.  :)

Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Febbraio 07, 2011, 10:34:32 pm
Penso che si debba scindere la musica dal personaggio, diversamente prima di apprezzare o meno Bach, Mozart, Paganini, Leoninus etc dovremmo capire se ci sarebbero stati simpatici o no. A meno che la musica stessa contenga un messaggio che non condividiamo.

mestu

Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Agosto 15, 2012, 10:42:15 pm
Visto dal vivo a Juan les Pins a luglio, semplicemente stupendo !

DarkKnight

  • Professionista
  • Mostra profilo
  • ***
  • 496
  • con il suono delle dita si combatte una battaglia
Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Gennaio 10, 2013, 08:24:21 pm
Per chi se la sente, faccio notare che è stato pubblicato lo spartito di "The Koln Concert", riveduto e corretto da Keith stesso.
Massimo


dove dove dove dove?????

*

Paola

Re:Cosa ne pensate di Keith Jarrett?
Gennaio 13, 2013, 10:49:38 pm
Dovrebbe essere questo:
http://www.schott-music.com/shop/1/show,38222.html

questo è l'editore tedesco, ma lo trovi anche sul sito della Carisch, qua:
http://www.carisch.com/catalog/product/view/id/3841/

Per acquistarlo scorri la lista dei negozi nel sito Carisch, oppure in Internet vedi su Amazon.  :)